• Notizia
  • Esteri

Caso Vibonese, il Collegio di Garanzia annulla la sentenza della Caf

Caso Vibonese, il Collegio di Garanzia annulla la sentenza della Caf

C'è grande attesa a Vibo Valentia per la sentenza del Collegio di garanzia del Coni chiamato a pronunciarsi sulla riammissione della Vibonese in serie C dopo il ricorso presentato da Figc e Lega Pro. Si torna indietro addirittura di due gradi e il processo riparte da zero, dal Tribunale nazionale federale. La Figc, insieme alla Lega Pro, aveva ribadito la necessità di annullare la sentenza della Corte Federale d'Appello per vizi di forma facendo seguito a quanto sostenuto nell'istanza ma anche rappresentando presunte pericolose ripercussioni dovute ad eventuali richieste di risarcimento danni da parte di altre società indirettamente coinvolte come il Melfi o il Taranto.

Il motivo del ricorso è l'annullamento della decisione della Corte Federale d'Appello, resa su reclamo della Vibonese che ha determinato la retrocessione del Messina in D.

La Procura generale del Coni con la Vibonese. Entrambe le richieste, secondo quanto appreso da TuttoLegaPro.com, a breve potrebbero essere dichiarate inammissibili: nel primo caso la Procura Federale si sarebbe schierata a favore dei calabresi, spiegando come la possibilità del ricorso sia possibile solo per la controparte in causa, ovvero il Messina. Preludio al verdetto favorevole?

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Come far entusiasmare gli studenti con la tua lezione di francese

Andiamo a vedere alcuni suggerimenti ripresi dal noto portale di insegnamento lingue https://preply.com/it/skype/tutor-francese . I motivi per cui adottare questo modo di insegnamento? Andiamo a scoprirli qui di seguito in dettaglio.

Omicidio Noemi, il papà: "A ucciderla è stato il padre del fidanzato"

La madre di Noemi , infatti, aveva già denunciato il fidanzato di sua figlia per il carattere troppo violento. Il ragazzo " sta nascondendo suo padre, lo protegge, ma quello non si salverà, ha fatto tutto lui ".

Al via l'evento Apple con un omaggio a Steve Jobs

A bordo l'orologio smart avrà un processore dual core di nuova generazione e l'assistente vocale Siri più veloce. Sarà disponibile il prossimo mese e sarà più indipendente dall'iPhone perché dotato di connettività cellulare.

Inzaghi consacra Murgia, il golden boy della Lazio

E' stata una partita sofferta e rognosa, forse anche più di quanto si poteva attendere alla vigilia. La prossima si gioca in casa on lo Zulte Waregem, il Nizza ospita invece il Vitesse .

Qui Roma: c'è Florenzi e occhio a Schick

Che peso hanno le sue parole? Le parole di Dzeko? "Sono parole che fanno piacere quelle di Radja, danno forza ma non avevo dubbi". Capisco che possono essere state interpretate in quel modo. "Il negativismo c'è, cercherò di ribaltarlo con il lavoro sul campo".

Juventus, Cuadrado: "Conta il risultato. Dybala? Si vergogna..." 1687 15-09

Credo che nessuno debba avere limiti e debba continuare a sognare, cercando di raggiungere tutti gli obbiettivi prefissati. Infine parole dolci per il suo compagno di squadra e di reparto Dybala: "Ha tutto per diventare sempre più forte.

Avvocato generale Ue La gestante esclusa dal licenziamento collettivo

La causa riguarda una signora incinta, a cui la società presso cui lavorava inviò una lettera che la informava della cessazione del rapporto di lavoro .

Benzema: "Lasciare il Real? Finché sono titolare…"

Nell'intervista, il francese ha parlato anche di Mbappè , definendolo "un giocatore molto buono". Sul passaggio di Neymar al PSG, ha aggiunto: "Ho trovato strano il suo addio al Barcellona".

Spara contro la casa dell'ex, colpisce la figlia. Arrestato per tentato omicidio

L'uomo avrebbe infatti tentato di uccidere la donna sparando contro il portone di casa, nella quale la donna vive con le due figlie.

Esplosione nella metropolitana a Londra, ci sono feriti

Testimoni parlano di un secchio di plastica abbandonato su un convoglio della metro, all'interno di una busta di un supermercato. Sul posto sono immediatamente intervenute le ambulanze e le forze dell'ordine , che stanno facendo chiarezza sull'accaduto.