• Notizia
  • Esteri

Dipendente delle Poste ruba denaro: licenziato, giudice lo reintegra

Dipendente delle Poste ruba denaro: licenziato, giudice lo reintegra

Scattate poi le misure cautelari disposte dal giudice delle indagini preliminari, il dipendente venne sospeso dal lavoro, ma il 12 maggio del 2014 ottenne su istanza dei suoi avvocati - che da mesi inviavano decreti ingiuntivi per recuperare gli stipendi secondo loro dovuti - un primo reintegro formale.

La decisione del giudice del Lavoro ha reso felice l'impiegato delle Poste, che ha detto a un sito locale: 'Sono contento di poter ricominciare a lavorare.

"L'impiegato delle poste sorpreso a rubare dovrà essere reintegrato sul suo posto di lavoro". L'uomo nel 2012 aveva sottratto 14.500 euro dalla cassaforte, di cui aveva le chiavi, nella sede centrale delle Poste di Vasto, dove lavorava all'epoca.

A tradirlo era stata un'intercettazione ambientale e telefonica: aveva catturato una conversazione privata in cui, sapendo di essere sospettato dai colleghi e sentendo sul collo il fiato degli inquirenti, valutava se fosse il caso di restituire il bottino: "Mi sa che mo' glieli riporto...".

Nel frattempo le Poste avevano deciso di sospenderlo in attesa della sentenza. Ma in un Paese dove vige la presunzione d'innocenza, sacrosanta, e dove l'impiegato-ladro, viene sospeso con gli stessi "dati sufficienti per procedere a una contestazione disciplinare" viene reintegrato, come era possibile avanzare già la richiesta di licenziamento? "L'attesa della sentenza di condanna, quindi, non si giustifica e la contestazione formale è irrimediabilmente tardiva", si legge nel testo che impone il reintegro. Quindi l'impiegato non va licenziato perché non è stato licenziato subito. Sto rivedendo la luce e, con me, la mia famiglia che mi ha sempre sostenuto'. Siamo nel 2012. In breve il furto viene scoperto. "Il giudice - spiega l'avvocato Di Risio - ha applicato un principio di civiltà, perché il fatto deve essere contestato tempestivamente al lavoratore altrimenti si annulla il diritto alla difesa".

Gli avvocati del 58enne abruzzese hanno affermato che, 5 anni fa, Poste italiane era in possesso di tutti gli elementi per licenziare ma non lo aveva fatto. Si sono registrati molti casi di dipendenti delle Poste infedeli, sorpresi a rubare durante l'orario di lavoro. I fatti sono accaduti a Vasto e risalgono al 2012 quando un impiegato di lungo corso sfila dalla cassaforte di un ufficio postale una somma pari a 14500 euro.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Nvidia Shield TV con (solo) telecomando a 199€

Questa versione infatti non conterrà il controller ma solo il telecomando , con uno storage disponibile di 16 GB. Sul dispositivo c'è una porta HDMI 2.0b con supporto HDCP 2.2 e CEC oltre a due USB 3.0 Type A.

Il capo della Polizia ad Aversa, "Rafforzeremo tutto l'organico"

Aggiunge Gabrielli: "Ciclicamente questo è il Paese degli stupri, il Paese degli omicidi, e però non è così. Dobbiamo intercettare tutto quello che serve perché i cittadini si sentano al sicuro.

"Sono pronto": l'ultimo sms dell'assassino di Nicolina alla madre della ragazza

Quando Christy rimase incinta il suo uomo iniziò ad offenderla, dicendo che era grassa, la umiliava e minacciava di ucciderla. Nicolina è vegliata dai nonni, cui era stata affidata dal tribunale dei minorenni di Firenze dal 2010, ed altri parenti.

Intesa Sanpaolo: Sharing Dreams, nuova campagna per incoraggiare la ripresa

Una modalità di lavoro che ha richiesto ascolto, ricerca e monitoraggio di linguaggi espressivi più attuali, alternativi ai percorsi produttivi e creativi classici.

Sanremo 2018, Claudio Baglioni è il conduttore: ecco quando andrà in onda

Sembra infatti che il progetto preveda che salga sul palco un artista o la bellissima di turno ad affiancarlo. Quell'edizione era condotta dal suo collega e amico Fabio Fazio con Luciana Littizzetto .

Juventus: utile netto passa da 4 a 42 milioni. +45% del fatturato

In ogni caso il cda ha deciso di destinare tutto l'utile a riserva, convocando l'assemblea dei soci per il prossimo 24 ottobre. Sono questi i numeri dei ricavi della Juventus nel corso dell'ultimo anno.

PlayerUnknown's Battlegrounds: creative director parla di ambiente distruttibile e modalità single-player

Una di queste è già stata presentata, si tratta dell'introduzione di un nuovo veicolo . La seconda, invece, riguarda la presenza di un ambiente distruttibile.

Le 25 candeline di Puliamo il Mondo

In Basilicata , a Potenza , i volontari armati di guanti e ramazza ripuliranno invece il Parco cittadino la Villa di Santa Maria. L'appuntamento è per tutti sulla spiaggia di Castellammare.

Cecilia Rodriguez al Grande Fratello Vip: "Faccio fatica ad abbracciare Belen"

In particolare, è Jeremias Rodriguez ad aver stupito la maggior parte dei telespettatori. Al momento, infatti, risiedono una nella Casa principale e l'altra nella stazione.

Torino, Mihajlovic: "Un derby tra popolo e padroni. Niang dall'inizio"

Poi carica Belotti: "Il Gallo ha il volto degli eroi antichi del Toro, deve incidere il suo nome in queste partite". Niang? Lui sa benissimo di non essere al top, e occorrerà lavorare sia dal punto di vista fisico, sia mentale.