• Notizia
  • Sportivo

Fiorentina Atalanta, la Viola è una furia: "Rigorissimo negato, dov'è il VAR"?

Fiorentina Atalanta, la Viola è una furia:

Il direttore sportivo della Fiorentina, Carlos Freitas, intervistato da Sky ha lanciato il suo anatema sul signor Pairetto e i suoi assistenti, protagonisti negativi: "Quello che è accaduto oggi è preoccupante, con tutti gli strumenti che gli arbitri hanno a disposizione, non riuscire a vedere due rigori netti per noi e darne invece uno inesistente a loro, mi sembra preoccupante".

La Var c'è ma non si vede Non è bastato così il gol al 12′ di Federico Chiesa, l'ennesimo gioiello del classe '97 viola, con Sportiello che poi aveva negato almeno in 4 circostanze il gol agli ex compagni atalantini: prima su Kurtic poi su Freuler, e Castagne, con nel mezzo il rigore parato a Papu Gomez allo scoccare dell'ora di gioco. Numerose però sono state le proteste dei viola per la direzione arbitrale.

La Fiorentina non ci sta. All'Atalanta è stato fischiato un rigore dubbio, mentre a noi ne sono fischiati almeno due. Vorrei capire a cosa serve il VAR: già a Milano contro l'Inter ci sono due episodi a nostro favore in cui il VAR non è intervenuto. "Davanti a situazioni del genere non si può stare zitti ".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Rai - Infortunio Milik, a Gennaio arriverà Inglese dal Chievo

Nonostante il contratto prestabilito, i due club potrebbero riaccordarsi per il trasferimento anzitempo del ragazzo. Spero che la diagnosi per Milik non sia quella che tutti temono e che Inglese rimanga con noi fino alla fine.

Elio Germano: Ci vorrebbe più coraggio in Tv

Alcune scene di " In arte Nino ", produzione Rai Fiction, sono state girate anche a Narni, Amelia, Carsulae e Avigliano Umbro. Accanto a lui Miriam Leone è Erminia, la donna -bella, elegante e forte- che sarà al suo fianco per tutta la vita .

Han Solo: Ron howard pubblica due nuove immagini "pericolose" dal set

Ci ha donato con la sua interpretazione un personaggio commuovente e molto forte. "È stato divertente lavorare con lei". Si tratta di Emilia Clarke che ora è pronta per dedicarsi alle riprese dell'ultima stagione di " Game of Thrones ".

Gf Vip 2, Cecilia Rodriguez parla di Belen "l'orgoglio della mia famiglia"

" Simona Izzo , invece, mi piace, è pesante ma è una persona che arricchisce culturalmente e stimola in continuazione". Belen Rodríguez compie oggi 33 anni, ma ancora non c'è nessuna traccia sui social riguardo i suoi festeggiamenti.

Nocera, neonato schiacciato da un'infermiera: ricoverato in prognosi riservata

Un bimbo di due mesi è stato schiacciato dal corpo di un'infermiera, caduta mentre lo portava al reparto pediatria dell'ospedale. L'infermiera ha riportato, secondo la stampa locale, alcuni ematomi agli arti inferiori.

Hellas Verona-Lazio, Inzaghi: "Oggi siamo stati tutti bravi"

Lo stop contro il Napoli è stato solo un imprevisto, un brutto incidente di percorso del tutto inaspettato. Ci sono tante squadre forti. "Deve continuare così e sicuramente Ventura ci conterà tanto".

Serie A, il punto sulla 6/a giornata

I nerazzurri superano di misura (1-0) un solido Genoa (senza vittorie lontano da Marassi da ormai diciotto turni). I rossoneri sono l'unica squadra fra quelle di alta classifica a non vincere nella sesta giornata di Serie A .

Con 30.000 voti (l'80%) Di Maio candidato premier M5s. Disgelo con Fico?

Sul palco invece Di Maio , il candidato premier: "Il 3% deficit/Pil non è un dogma, così potremo ridurre il debito pubblico". E ha precisato che il candidato premier (come dire "Principe dei Navigli", aria fritta) sarà anche il capo del Movimento .

Muore travolto dal treno Tragedia sulla Messina-Palermo

Speranze ancora legate a un filo per il diciannovenne fontanese che giovedì scorso è finito sotto un treno alla stazione di Sora. Il ragazzo, E.I., ha riportato ferite e lesioni interne importanti nell'impatto con il convoglio che entrava in stazione.

Tragica escursione tra i Monti Alburni: morto speleologo pugliese

Forse era proprio questo il motivo della ricerca-esplorazione. Lincidente nella grava del falco a 1100 metri di altezza. Per il pugliese non c'è stato nulla da fare.