• Notizia
  • Esteri

Intascavano assegni sociali ma risiedevano all'estero, denunciati in…

Intascavano assegni sociali ma risiedevano all'estero, denunciati in…

Il Nucleo Speciale Spesa Pubblica e Repressione Frodi Comunitarie del Corpo della Guardia di Finanza, ha denunciato 370 italiani residenti all'estero perché percepivano assegni sociali non spettanti.

Si tratta di circa 450 euro al mese per 13 mensilità, sussidio che spetta solo a chi risiede in Italia. Con questa accusa 370 persone sono state denunciate per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato dalla Guardia di Finanza. Secondo le stime dell'Inps, la sospensione o revoca degli assegni porterà a un risparmio di oltre due milioni e mezzo di euro.

Tra i casi più eclatanti si segnala quello di una coppia di anziani coniugi di origine tunisina, residenti fittiziamente nella provincia di Firenze, che ha beneficiato indebitamente di emolumenti per complessivi 120mila euro ed è risultata aver movimentato capitali verso il Principato di Monaco per 370mila euro; nonché quello di una coppia di coniugi italiani residente nel Frusinate, rispettivamente di 73 e 72 anni, che dopo il trasferimento definitivo all'estero ha continuato a percepire l'assegno sociale per complessivi 55 mila euro.

I 370 soggetti, in totale, hanno indebitamente percepito oltre 10 milioni di euro.

Abbiamo poi una donna di 70 anni, di origine argentina, solo formalmente residente nella provincia di Cagliari, che ha usufruito indebitamente di 47 mila euro, muovendo poi i soldi verso la Repubblica Popolare Cinese per 95 mila euro.

479 irregolari Le attività sono state condotte sull'intero territorio nazionale e hanno consentito di individuare centinaia di cittadini, sia italiani che stranieri che, dopo l'ottenimento dell'assegno sociale, si erano trasferiti all'estero ovvero erano stati sempre effettivamente domiciliati "oltre confine", non rispettando, pertanto, il requisito essenziale della stabile ed effettiva residenza sul territorio nazionale e certificando falsamente redditi inferiori alla soglia prevista dalla legge per il conseguimento del beneficio.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Beltramo: Valentino Rossi ha fatto (quasi) l'impossibile

Ci sono ancora tanti punti in palio nelle prossime quattro gare e quindi cercheremo di sfruttare al meglio le prossime occasioni". Non nasconde la sua soddisfazione , Valentino Rossi , dopo il terzo tempo ottenuto nelle qualifiche del Gran Premio di Aragon .

Ndrangheta: maxi operazione, arrestato per corruzione Sindaco di Seregno

Tra gli arrestati, ai domiciliari con l'accusa di corruzione, anche il sindaco di Seregno Edoardo Mazza . 21 le persone condotte in carcere, per tre sono scattati i domiciliari e tre sono le interdittive.

Meloni: "Per la leadership del centrodestra ci sono anch'io"

La leader di Fdi chiude la festa del suo partito, giunta alla ventesima edizione, e si prepara alla sfida elettorale del 2018.

Palermo-Pro Vercelli: in ansia per Coronado

Al 27′ padroni di casa ancora vicini al gol: cross di Rispoli per Trajkovski che di testa trova pronto Marcone . Il Palermo , però, risponde cinque minuti più tardi con Nestorovski , che riporta il punteggio in parità.

Cecilia Rodriguez: "Belen in Italia si è costruita un impero"

Infine, la showgirl argentina ha detto la sua su Ignazio Moser: un bel ragazzo che deve tirar fuori maggior energia e grinta. Ormai, mi guarda e mi dice: 'Sei cresciuta.

Nuovo giro di vite per i parcheggiatori abusivi di Palermo

In azione gli agenti del commissariato San Lorenzo e del reparto prevenzione crimine. Stesse sanzioni e provvedimenti anche per quest'ultimo parcheggiatore.

Distribuite oltre 500.000 PlayStation VR in tre mesi — Sony

Su PS4 i risultati non saranno stati incredibili ma il successo rispetto alla "concorrenza" è palese. Cosa ne pensate di PlayStation VR e delle parole di Andrew House?

Roma, schianto tra due auto e una moto: centauro muore sul Gra

Il personale Anas è intervenuto per mettere in sicurezza la strada e ripristinare la transitabilità appena possibile. Un motociclista è morto a seguito di un violento incidente sul Grande Raccordo Anulare di Roma.

Russia, coppia di cannibali arrestati: sospettati di aver divorato 30 persone

L'uomo è stato arrestato all'inizio di settembre, dopo che i resti di una donna erano stati ritrovati in un dormitorio militare . La donna arrestata è invece la moglie del sospettato e, secondo alcuni media, era infermiera presso un istituto militare locale.

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.