• Notizia
  • Intrattenimento

Messico: ucciso uno degli assistenti alla produzione di Narcos

Messico: ucciso uno degli assistenti alla produzione di Narcos

La Serie è già stata rinnovata per una quarta stagione, prevista per il 2018, di cui però non si sa ancora la data di uscita.

Un assistente alla produzione di Narcos, mentre stava individuando i luoghi in cui girare le scene della nuova stagione, è stato ucciso in Messico. È stato ucciso in un'area poco abitata nel centro del paese messicano dove aveva scattato molte fotografie per individuare dei nuovi posti per le riprese di Narcos.

Il corpo dell'uomo, crivellato di colpi, è stato trovato in una strada del comune di Temascalapa dentro il bagaglio della sua macchina. "Visto che la zona era poco abitata per ora non abbiamo testimoni". Forse, gli assassini hanno pensato che stesse raccogliendo informazioni della zona e lo hanno seguito.

Munoz lavorava da una decina d'anni nell'industria cinematografica, tra l'altro in diversi film.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Udine, rifiuta taglio del cordone ombelicale, i medici chiamano la Procura

Evitare le denunce è impossibile - ha concluso - ma qualora arrivasse, chiaramente archivieremo . I medici devono essere liberi e sereni nello svolgere il loro lavoro per salvare i pazienti.

Google cancella i backup Android automaticamente se non viene usato lo smartphone

Non è una novità, tuttavia si tratta di un comportamento che non è noto fra gli utenti del sistema del robottino verde. Scaduto il count-down il backup viene automaticamente rimosso dal servizio in cloud e non sarà più utilizzabile.

Trump pronto a perdonare Assange in cambio di aiuto sul Russiagate (Wsj)

Secondo il Wall Street Journal online la deputata ne ha parlato per telefono mercoledì con il capo di gabinetto di Donald Trump , John Kelly .

Chievo, Maran: "Noi arrabbiati, vogliamo tornare a vincere"

Arriviamo quasi tutti a posto fisicamente, la squadra si allena al massimo.La condizione atletica della squadra ci soddisfa. Inglese-Pucciarell? E' da più di due mesi che siamo insieme e credo che ci sia stato il tempo per affinare la conoscenza.

Inter, Ausilio: "Non possiamo sbagliare. Icardi? Non escludo il rinnovo"

La differenze nei campionati la fanno partite come questa, l'Inter non può sbagliare questi match. Fino all'anno scorso quella che aveva sembrava già una clausola monstre.

Gran Premio Nuvolari, è partita la corsa del Mantovano Volante

E' partita la 27esima edizione del Gran Premio Nuvolari , in programma da oggi a domenica 17 settembre . Gli autodromi: il Gran Premio Nuvolari 2017 correrà negli autodromi di Modena e Misano Adriatico.

Terremoto in Cina: scossa 5.7

Evento localizzato 32 km ad est di Foligno, 57 km ad est di Perugia, 62 km a nord est di Terni, 64 km a nord ovest di Teramo. Possibile inserimento anche di scosse strumentali (inferiori alla magnitudo 2.0) nel caso di netta percezione.

Conti bloccati alla Lega: Salvini: "Non si può imbavagliare un partito"

Senza uno straccio di foglio in mano bloccano un partito, su decisione di un singolo giudice. "E' un attacco alla democrazia ". Se la sentenza di condanna di primo grado dovesse essere ribaltata in appello o in Cassazione, i soldi verranno restituiti.

Milano, Teatro alla Scala e Maria Callas: una storia d'amore senza fine

Eliana de Sabata fu sempre presente alle prove e accompagnò l'artista nei suoi primi passi milanesi. Ingresso gratuito con biglietto fino a esaurimento posti .

Milan-Udinese, Vincenzo Montella in conferenza stampa: "Qualcuno dimentica Cutrone"

Mentalmente è un ragazzo che non si ferma durante la partita. "Lo aspettiamo nei prossimi giorni per rincuorarlo personalmente". Andrè ha grandissime potenzialità, gli auguro di diventare tra i più forti d'Europa, dovrà essere più cinico.