• Notizia
  • Sportivo

Milan-Udinese, Vincenzo Montella in conferenza stampa: "Qualcuno dimentica Cutrone"

Milan-Udinese, Vincenzo Montella in conferenza stampa:

"Oggi è stato operato Andrea, ieri è stata una giornata molto triste, ma l'intervento è riuscito". Mentalmente è un ragazzo che non si ferma durante la partita. "Lo aspettiamo nei prossimi giorni per rincuorarlo personalmente". Questa la speranza di Montella che ha inaugurato così la vigilia di Milan-Udinese. Il campionato italiano è complicato perchè tutte le squadre sono fatte per ottenere obiettivi. "Mi aspetto che la squadra abbia la stessa fame".

Su modulo: "Troppa importanza al modulo. Non è obbligatorio ma è importante". "Ci vuole equilibrio, sono giovani".

Kessié - "È un giocatore importante ma ne abbiamo diversi". Andrè ha grandissime potenzialità, gli auguro di diventare tra i più forti d'Europa, dovrà essere più cinico. Quanto a Suso non è certo un problema per lui il 3-5-2, è diventato un giocatore importante con me e anche in questa stagione è già stato decisivo.

La tripletta messa a segno contro l'Austria Vienna dimostra che il portoghese è in forma e merita a tutti i costi di giocare anche in campionato.

BONUCCI - "La sua storia dice che si applica sia a tre che a quattro".

"Ci sono giocatori che permettono di cambiare sistema di gioco. Deve ancora crescere un po' per i suoi standard, ma la strada è giusta". Abbiamo anche Calabria a chissà che qualcuno in questa situazione non emerga. Quello che c'è sui giornali l'avete scritto voi, ipotizzandolo. Tra un'analisi degli infortunati ed una sul match alle porte, non mancano due battute sulla Lazio, avversaria incontrata la scorsa domenica.

MILIONI IN PANCHINA - "André Silva in panchina?" Voglio una squadra rabbiosa e affamata, non possiamo accontentarci di alti e bassi. Abbiamo bisogno tutti come ambiente di portare il Milan in alto e pensare solo alla vittoria, e ci sono tanti percorsi per arrivarci: quello tecnico-tattico e quello rabbioso.

UDINESE - "L'anno scorso ci ha tolto sei punti?" E' un partita che offre stimoli, intensità e voglia di mettersi in mostra e spero che sarà la squadra a farlo.

SERIE A - "Rispetto all'Europa League ogni partita va giocata come se fosse l'ultima e decisiva". Siamo veramente all'inizio, abbiamo perso una partita e vinte due. A sinistra Pezzella è squalificato, quindi ci saranno altri minuti per Samir, sperando che recuperi al più presto la miglior condizione (difficile la mossa a sorpresa Alì Adnan).

Sul sostituto di Conti - "Difensore o centrocampista?" Noi dobbiamo, se possiamo cercare di entrare in questo gruppo, ma prima di tutto renderci conto che il nostro obiettivo è la salvezza.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ius soli, appello Boldrini: 'Credo sia conveniente per tutti'

Se al termine di una legislatura sofferta e conflittuale, si assistesse a una battaglia per un obiettivo che riguarda davvero la qualità della democrazia.

Perché ci siamo dimenticati del salario minimo?

Per il numero dell'Inps gli sgravi contributivi ai giovani neoassunti sono "efficaci se sono significativi e visibili". Volessimo fare ricalcoli precisi sui contributi versati, non potremmo".

Agguato in centro: colpito 26enne in auto con una ragazza

La polizia indaga sull'accaduto, interrogata anche la donna che era con lui in auto. Il 26enne si è presentato da solo al Loreto Mare, dove è stato medicato.

Juventus, le ultime su De Sciglio: i tempi di recupero

Il problema si presenterà soprattutto in Champions, visto che Stephan Lichtsteiner non è stato messo in lista da Allegri . In quel caso, la prognosi in genere va dalle tre alle quattro settimane.

Europa League, le pagelle di Milan-Austria Vienna

Il gol, bellissimo, segnato con uno splendido tiro dal basso verso l'alto che ha tolto le ragnatele dall'incrocio dei pali. Il capitano rossonero ha giocato con tranquillità e sicurezza, ben coadiuvato da Zapata e Romagnoli .

Derby Primavera Milan-Inter, rinforzo di lusso per Gattuso: in campo anche Paletta

La sconfitta di Sassuolo ha fatto rumore in casa rossonera, in un weekend che ha visto cadere rumorosamente anche la prima squadra di mister Montella.

Peschereccio mazarese preso da tunisini

Sappiamo inoltre, che i cinque militari tunisini saliti a bordo erano armati". E' successo a sud di Lampedusa in acque internazionali .

Sanità: ditta di protesi corrompeva medici

I magistrati parlano di associazione per delinquere, corruzione e falso in atto pubblico. Un'inchiesta che coinvolge direttamente anche Lucca.

Inzaghi contento per le risposte della Lazio

NEWS LAZIO/ Simone Inzaghi si coccola Luis Alberto: lo spagnolo è la vera sorpresa dell'inizio di stagione della Lazio . Alla prima disattenzione, abbiamo subìto un gol evitabile. "Sono contento dei ragazzi che non avevano ancora giocato".

Anticipazioni UeD, Francesco Chiofalo fa una sorpresa a Selvaggia

Si è conclusa da poco la registrazione della terza puntata di Uomini e Donne riguardante il Trono Classico . Il personal trainer ha così deciso di fare un dolce gesto nei confronti della sua ex fidanzata.