• Notizia
  • Esteri

Milano. Si finge tassista e violenta una turista canadese

Milano. Si finge tassista e violenta una turista canadese

Lo stupro è accaduto domenica sera ad opera di uomo che si è spacciato come dipendente di una ditta di noleggio auto con conducente.

La donna aveva fretta, doveva attraversare tutta la città ed andare fino alla stazione dei bus di Lampugnano, da dove sarebbe poi partita per Venezia, quindi sale a bordo. Il finto conducente l'ha portata invece a Crescenzago, in periferia, e, in una zona isolata, l'ha violentata.

Trasportata alla clinica Mangiagalli, secondo i primi riscontri la violenza sarebbe purtroppo effettivamente avvenuta; la donna ancora sotto choc riesce comunque a fornire importanti dettagli alle forze dell'ordine, soprattutto per quanto riguarda il percorso effettuato dal violentatore, che ha terminato la sua corsa nei pressi del parco Lambro.

Infine l'ha fatta scendere ed è ripartito. I carabinieri stanno passando al setaccio le telecamere di sorveglianza e, con l'aiuto della sommaria descrizione dell'auto fornita dalla vittima, stanno cercando di dare un nome all'aggressore che non si esclude sia stato protagonista in passato di altri episodi. Il campo delle ricerche è vasto ma a essere più interessata è la zona di via Padova e viale Monza dove, tra l'altro, è alta la presenza di sudamericani.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Roma, Di Francesco: "Abbiamo una squadra che può competere con tutti"

Siamo in costruzione soprattutto in quel ruolo, dove ho meno certezze ma è naturale quando ci sono giovani come Under . Su Nainggolan e gli infortunati: "Se Nainggolan oggi si allena bene sarà convocato e giocherà dall'inizio".

Grande Fratello Vip, Jeremias Rodriguez: "Quando mio nonno è morto…"

Ha aspettato che si sposasse e poi è andato. "Nessuno ha potuto vederlo, neanche mia madre", dice con la voce rotta. Il triste ricordo del mancato addio brucia ancora a Jeremias .

Dipendente delle Poste ruba denaro: licenziato, giudice lo reintegra

Si sono registrati molti casi di dipendenti delle Poste infedeli, sorpresi a rubare durante l'orario di lavoro. Nel frattempo le Poste avevano deciso di sospenderlo in attesa della sentenza .

Napoli, i convocati per la Spal: Chiriches unico assente

Nell'elenco figura Lorenzo Tonelli ormai definitivamente reintegrato nel gruppo dopo aver smaltito i problemi fisici. Chiusura con partitina a campo ridotto ed esercitazioni sui calci da fermo.

Nvidia Shield TV con (solo) telecomando a 199€

Questa versione infatti non conterrà il controller ma solo il telecomando , con uno storage disponibile di 16 GB. Sul dispositivo c'è una porta HDMI 2.0b con supporto HDCP 2.2 e CEC oltre a due USB 3.0 Type A.

Terni, il nuovo comandante dei carabinieri: "Sicurezza partecipata e servizio alla gente"

Fondamentale sarà anche il rapporto con i consulenti delle aziende per quanto riguarda i controlli di servizio anti-incendio.

Istat: migliora il debito 2016, Pil +0,9%

Per l'insieme delle società non finanziarie , la quota di profitto è pari al 42,2% e il tasso di investimento al 20,2%. In controtendenza i comparti delle costruzioni (-0,3%) e dell'agricoltura, silvicoltura e pesca (-0,2%).

Valentino Rossi può correre ad Aragon

Andrea DOVIZIOSO: "In alcune gare non ci aspettavamo di essere competitivi, ma domani vedremo a quale livello saremo". A Misano abbiamo fatto un buon passo avanti anche sul bagnato. "Sarà importante essere molto concentrati".

Juventus-Torino, l'ansia cresce: le probabili formazioni

TORINO (4-2-3-1): Sirigu; De Silvestri, N'Koulou, Moretti , Molinaro; Rincon , Baselli; Iago Falque , Ljajic, Niang; Belotti . La Juventus arriva allo scontro con il Torino avendo colto l'en plein, con cinque vittorie su cinque.

Pfas, Zaia: "Abbasseremo i limiti" L'ira del Pd: "Doveva farlo prima"

I fondi per il Fratta Gorzone erano bloccati da 5 anni e il ministero ha invitato il Veneto ad utilizzarli per non perderli. Prima sono andati all'attacco gli assessori Bottacin e Coletto, poi il presidente Zaia .