• Notizia
  • Esteri

Nocera, neonato schiacciato da un'infermiera: ricoverato in prognosi riservata

Nocera, neonato schiacciato da un'infermiera: ricoverato in prognosi riservata

Drammatico incidente in corsia a Nocera Inferiore (Salerno).

Un bimbo di due mesi è stato schiacciato dal corpo di un'infermiera, caduta mentre lo portava al reparto pediatria dell'ospedale. Le sue condizioni sarebbero gravi e la prognosi resta riservata. E' stato prima trasportato nel reparto di rianimazione, poi i medici, vista anche la gravità del caso, ne hanno disposto il trasferimento nel centro specializzato di Napoli. L'infermiera ha riportato, secondo la stampa locale, alcuni ematomi agli arti inferiori. Non si sa come, ma ha perso l'equilibrio.

Il piccolo è figlio di una coppia di Nocera Superiore.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Come far entusiasmare gli studenti con la tua lezione di francese

Andiamo a vedere alcuni suggerimenti ripresi dal noto portale di insegnamento lingue https://preply.com/it/skype/tutor-francese . I motivi per cui adottare questo modo di insegnamento? Andiamo a scoprirli qui di seguito in dettaglio.

Corea del Nord, ultime notizie: 'pronti a colpire solo l'America se necessario'

Tantissimi altri dello staff delle due squadre hanno seguito l'esempio dei loro campioni in un clima surreale. Ma la reazione non si lascia attendere.

Bologna, Okwonkwo: "Emozionato per il gol! Ora battiamo il Genoa"

Protagonista della vittoria il nigeriano Okwonkwo , subentrato negli ultimi minuti di gara. Donadoni prova a pescare la carta Petkovic che rileva uno spento Verdi .

Fognini in semifinale a San Pietroburgo

La semifinale di oggi è stata giudicata la migliore partita del torneo ed è durata 2 ore e 31 minuti. Terzo set che segue invece l'andamento dei servizi, con l'epilogo naturale di un nuovo tie-break.

Umberto I di Nocera Inferiore, neonato schiacciato da un'infermiera

Il bambino era giunto all'Umberto I di Nocera Inferiore , al pronto soccorso , a causa di una crisi respiratoria . Secondo le prime ricostruzioni, la donna sarebbe caduta mentre stava salendo delle scale .

Corea del Nord: "Lancio di missile contro Usa sempre più inevitabile"

New York - Ventiquattro ore al vetriolo quelle che si sono consumate oggi tra Corea del Nord Stati Uniti e Nazioni Unite. Così il Pentagono ha commentato l'invio di aerei militari nei cieli vicini alla costa della Corea del Nord .

Civitavecchia, catturato Marku Osvaldi: il detenuto evaso a luglio

Sicuramente nei 56 giorni di latitanza deve aver goduto di appoggi e complicita'. L'albanese era in carcere per rapina e furto.

Con l'auto contro un albero: muore una ragazza di 21 anni

La macchina, una Porsche , ha sbandato finendo fuori dalla carreggiata e andando a schiantarsi contro un albero. Incidente sulla vecchia Aurelia tra Castagneto Carducci e San Vincenzo.

Riccione, espulso 22enne che inneggiava all'Isis

Il cittadino albanese è stato scarcerato durante la giornata di ieri e immediatamente rimpatriato con un volo diretto a Tirana . Già al momento dell'arresto, avvenuto nel settembre 2016, l'albanese aveva inneggiato al sedicente Stato Islamico .

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.