• Notizia
  • Esteri

Parma: offre la casa ai migranti, donna insultata e minacciata dai compaesani

Parma: offre la casa ai migranti, donna insultata e minacciata dai compaesani

Ha ceduto la sua abitazione ad una cooperativa che la utilizzerà per accogliere 20 profughi.

Una donna, proprietaria di una villa che ospiterà dei profughi a San Michele Tiorre a Felino, nel parmense, è stata aggredita da una cinquantina di persone. Nel gruppo - stando al racconto della donna, 59 anni - c'erano molti residenti del piccolo borgo, 1.970 abitanti sulle colline parmensi, che finora non aveva messo a disposizione dell'accoglienza alcuno stabile e in totale dovrà accoglierne 36.

L'episodio risale a martedì sera e la donna, dopo avere avvisato di quanto successo la Prefettura, ha sporto denuncia. "Farsi dominare dalla paura, seguire chi grida alla pancia e non segue la ragione, pensare che la violenza verbale o fisica sia una soluzione sono il metodo per cadere ancora più in basso".

La paura è un sentimento che divide. "Sabato mattina - scrivono sulla pagina Facebook del Carroccio parmigiano Maurizio Campari, segretario Lega Nord Parma, ed Emiliano Occhi, segretario provinciale - saremo in piazza a Felino con tutto il centrodestra per denunciare e protestare contro la situazione che si sta generando causa delle assurde politiche messe in atto da questo Governo e dai Prefetti. Alla signora e a tutta la comunità, scossa da quanto avvenuto, va la nostra vicinanza e la nostra solidarietà" è il messaggio rilasciato da una nota di Giorgio Pagliari, Giuseppe Romanini e Patrizia Maestri. "Le soluzioni ci sono, ma noi dobbiamo avere un approccio istituzionale - ha spiegato - Ancora più legge, ancora più Stato".

Non si tratta dell'unico episodio di questa natura, perché poche settimane fa in provincia di Piacenza in una cascina dove avrebbero dovuto alloggiare stranieri, si è vista sbarrato l'ingresso da una montagna di balle di fieno ed ancora nei mesi scorsi in Veneto le strutture le quali erano state individuate per dare ospitalità ai rifugiati, hanno subito dei danneggiamenti ed infine a Roma, proprio la scorsa settimana un centro di accoglienza ha subito una spedizione punitiva da parte di un gruppo di residenti del quartiere per una lite tra un ospite del centro ed alcuni ragazzi che poi è stata dichiarata inesistente e totalmente inventata.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Anticipazioni UeD, Francesco Chiofalo fa una sorpresa a Selvaggia

Si è conclusa da poco la registrazione della terza puntata di Uomini e Donne riguardante il Trono Classico . Il personal trainer ha così deciso di fare un dolce gesto nei confronti della sua ex fidanzata.

Fiorentina, Pioli ne sceglie 23 per il Bologna: ancora out Saponara

La partita di domenica è passata, ci ha lasciato delle buone indicazioni ma domani c'è un altro avversario. Sappiamo che sei squadre sulla carta sono più forti di noi, ma non significa che andrà esattamente così.

Il Barcellona non molla Iniesta alla Juve

Il "Sì" secondo indiscrezioni è arrivato via email, un caso insolito ma gradito da entrambe le parti. Il nuovo contratto sarà valido fino al 2022 e se lui vorrà potrà giocare nel nuovo Camp Nou.

Juventus, Cuadrado: "Conta il risultato. Dybala? Si vergogna..." 1687 15-09

Credo che nessuno debba avere limiti e debba continuare a sognare, cercando di raggiungere tutti gli obbiettivi prefissati. Infine parole dolci per il suo compagno di squadra e di reparto Dybala: "Ha tutto per diventare sempre più forte.

Barry Allen nel suo covo nella nuova foto di Justice League

Originariamente Barry Allen era chiaramente un incredibile scienziato, molto intelligente. Ci scusiamo con i fan arrabbiati per la questione dell'anello.

Mossa di Sarri per smaltire la delusione, ma Callejon lancia un allarme

Un problema non da poco che Sarri potrebbe risolvere passando al 4-2-3-1 visto nel finale contro lo Shakhtar e che permetterebbe al tecnico di fare convivere Mertens e Milik .

Scontro auto-scooter in piazza Marconi, donna incinta all'ospedale

Incidente questa mattina intorno alle 11 in piazza Marconi a Imperia . Ad avere la peggio le persone a bordo del mezzo a due ruote. La dinamica dello scontro è al vaglio della polizia locale.

Overwatch gratuito nel fine settimana

Per maggior informazioni, vi consigliamo di leggere l'annuncio pubblicato da Blizzard sul proprio sito ufficiale -disponibile a questo link-.

Ius soli, Gentiloni: "Impegno rimane"

Il fatto è che il titolare dei Trasporti tocca un tasto dolente dentro al Pd. Normale quindi che il tema sia per lui particolarmente sensibile .

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.