• Notizia
  • Sportivo

Pecchia Verona, decisiva la partita contro il Torino

Pecchia Verona, decisiva la partita contro il Torino

"La mia ultima spiaggia è stata col Napoli". Il campionato si è innalzato verso l'alto in qualità perché le nostre competitor d'alta classifica si sono rinforzate molto sul mercato, ma dalla Supercoppa del 13 agosto abbiamo fatto tutte partite molto buone.

LA SQUADRA - "Ho voluto mantenere lo stesso assetto".

Evidentemente non sa stare lontano dall'Italia, lo dicono i numeri e le sue prestazioni in campo, e a gongolare di questo sono i tifosi della Lazio, che pensavano ormai i tempi dei grandi bomber che hanno vestito la maglia biancoceleste, facendone la storia, fossero ormai lontani; invece nell'estate del 2016, Ciro Immobile scelse proprio Roma, per ritornare l'attaccante prolifico che tutti ricordano nella Torino granata e sopratutto a Pescara, squadra e città che lo ha lanciato definitivamamente nel grande calcio, cinque anni e mezzo fa.

I RITORNI - "Mi piacerebbe avere problemi di abbondanza". Era infortunato, adesso si sta integrando e speriamo di utilizzarlo. Per salvarci abbiamo bisogno di tutto il gruppo, dei giovani, dei debuttanti. "Toccherà a loro mettersi in mostra, imparare la lingua in fretta". Abbiamo visto che ci sono giocatori come Immobile che ti puniscono appena il pallone arriva in area. La cosa che mi ha colpito di più è lo spirito di appartenenza.

LAZIO (3-5-1-1-): Strakosha 7, Patric 6, Luiz Felipe 6.5, Radu 6, Marusic 7.5, Parolo 6, Lucas Leiva 6.5 (Di Gennaro s.v.), Lulic 6, Lukaku 6 (Murgia 6), Luis Alberto 6 (Caicedo 6), Immobile 8. "Avrei potuto anche toglierlo, poi la scelta è caduta su Lucas Leiva". Il Crotone dello scorso anno insegna che nulla è impossibile ma la paura comincia a serpeggiare nello spogliatoio campano, significativo in questo senso il rigore sbagliato da Viola oggi a Crotone. Il campano però, si è dovuto prendere sulle spalle una squadra più che accettabile, ma che non è più la schiacciasassi di un tempo, sposandone il progetto cercando con i suoi gol di riportarla in Europa subito, con un tecnico emergente, ma che conosce l'ambiente più di chiunque altro, Simone Inzaghi.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Perugia: entra con il coltello in tribunale e ferisce due giudici

Un 53enne di Spello, bloccato, è accusato dell'accaduto in tribunale a Perugia durante l'udienza civile. Molti degli avvocati e di chi frequenta il palazzo hanno lamentato la scarsa sicurezza dell'edificio.

Giarre, la banda dell'escavatore fallisce la rapina al supermercato Famila

Sul posto sono intervenute diverse pattuglie dei carabinieri , la vigilanza privata e una squadra dei vigili del fuoco . Secondo le prime ricostruzioni, l'obiettivo sarebbe stata la cassa continua presente all'interno del centro.

Samsung Galaxy S8, finalmente in arrivo per l'Europa in una nuova colorazione

Il sistema operativo quindi è Android Nougat 7.0 e si basa sul Renovate kernel 3.0 che a differenza di quello originale, permette varie modifiche al sistema.

Furti in casa in tutta Italia: arrestati i "maghi della chiave bulgara"

Il deposito della banda dove era stoccata la refurtiva prima di essere spedita in Georgia è stato individuato a Reggio Emilia . Tuttavia, proprio perché troppo spavaldi, i ladri hanno commesso alcuni errori così da permettere ai militari di individuarli.

Huawei Mate 9 - sempre più vicino l'aggiornamento ad Oreo

Le notizie relative al lavoro di Huawei sui nuovi aggiornamenti Android per il Mate 9 sono in circolazione da aprile. E dimostrerebbe una grande prontezza dell'azienda cinese nell'aggiornare i propri terminali.

Crotone, Tumminello: "Segnare sotto la Sud sarebbe un sogno"

E i test ai quali si è sottoposto questa sera hanno confermato le sensazioni negative che c'erano sin da questo pomeriggio. Tumminello nelle prossime ore sarà sottoposto all'intervento chirurgico.

Monsignor Mario Delpini, oggi ha fatto il suo ingresso nella diocesi ambrosiana

Quindi Mario Delpini bacerà l'altare e si siederà, per la prima volta, sulla cattedra arcivescovile acclamato con un canto. Entrato nella Basilica, accompagnato dal parroco don Giorgio Riva e dal responsabile per il Catecumenato, mons.

Napoli, Hamsik: "Che carattere con la SPAL. Testa al Feyenoord ora"

Il centrocampista e capitano del Napoli , Marek Hamsik , ha rilasciato alcune dichiarazioni al suo sito ufficiale a proposito della partita vinta dagli azzurri per 2-3 in trasferta con la Spal .

Giovane pilota travolto in pista al Mugello

LE CONDIZIONI - Il giovane, originario di Fiesole (Firenze), è ricoverato in prognosi riservata al "trauma center" dell'ospedale. Impatto inevitabile e pilota in gravi condizioni .

Pedrosa: "E' stata la mia miglior gara dell'anno"

Dovi ha difeso a scelta della gomma: "E' stata buona, ma si poteva fare di più di quello che abbiamo fatto". La Casa di Noale quindi questa volta si merita veramente un applauso.