• Notizia
  • Salute

Primavera Napoli: gli azzurrini sconfitti per 1-0 dal Chievo

Primavera Napoli: gli azzurrini sconfitti per 1-0 dal Chievo

Il Napoli Primavera gioca in trasferta contro il Chievo per la seconda giornata di campionato. Nella serata di venerdì mister Saurini ha inserito nella lista dei convocati Lorenzo Tonelli per fargli recuperare la condizione e dare anche quel pizzico d'esperienza come successe lo scorso anno nella sfida Milan-Napoli, dove in quelle circostanza finì 0-0. Il Chievo dal canto suo non ha rinunciato anche ad attaccare agendo di rimessa e in questo modo ha portato a casa tre punti sicuramente preziosi e prestigiosi. Il match che chiuderà il secondo turno sarà Chievo-Napoli, in programma domenica alle ore 11.00. CHIEVO: Pavoni; Sbampato, Kaleba, Pogliano; Liberal, Danieli, Bertagnoli, Michelotti; Rabbas; Isufaj, Rivi.

Napoli: Schaeper; Schiavi, Manzi, Esposito, Scarf; Basit, Otranto, Gaetano; Palmieri, Leandrinho, Zerbin. In particolare, una settimana fa il Chievo aveva fatto notizia espugnando il campo della Lazio vincendo per 0-1 grazie al gol messo a segno da Rivi al 69' minuto di gioco. Il Napoli, dal canto suo, potrebbe far riposare qualche elemento dopo il match vinto con molta sofferenza in Youth League contro lo Shaktar Donetsk.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Omicidio Noemi, bottiglie molotov contro l'abitazione del 17enne reo confesso

Bottiglie incendiarie contro l'abitazione del 17enne, reo confesso, che ha ucciso Noemi Durini , la 16enne di Specchia. Sono ora al vaglio degli inquirenti i filmati di alcune telecamere private installate nella zona.

Aereo evacuato a Parigi

Aggiornamenti: poco prima di mezzogiorno la Gendarmeria francese ha confermato che l'allerta è rientrata. Il velivolo avrebbe dovuto decollare da Parigi alla volta di Londra Heathrow alle 7:25.

Fiorentina, tante estimatrici per Chiesa: i viola offrono il rinnovo

Federico Chiesa è stato accostato a Inter e Napoli nelle ultime settimane, ma sembra molto felice di proseguire la sua carriera a Firenze.

Roma, lite Bruno Peres-Gerson: tutta colpa di De Rossi!

Gesto che non sarebbe piaciuto al giovane attaccante romanista, che si sarebbe dunque scagliato contro il terzino destro.

Iran: "Abbiamo il 'padre di tutte le bombe"'

Un'operazione salutata con grande soddisfazione da Trump che ora, però, si trova a fare i conti con la nuova sfida iraniana. Le caratteristiche della nuova super-bomba iraniana non sono state rese note.

Avellino, scocca l'ora della promessa Marchizza

Novellino , da qui, potrebbe schierare Marchizza al centro della difesa contro il Cesena , al fianco di Suagher . Per il resto non ci dovrebbero essere molte modifiche rispetto alla formazione che ha schiantato il Foggia .

Alisson: "Grazie per i complimenti, ma non dedico la prestazione a Spalletti…"

Come esce la Roma da questa partita? Usciamo a testa alta, abbiamo fatto una buona partita. Questo conta tanto e sono contento del mio debutto in Champions con una gara così.

Avellino, Marchizza: "Cesena buona squadra. Spero di esordire"

Per il resto non ci dovrebbero essere molte modifiche rispetto alla formazione che ha schiantato il Foggia . L'ex Juve Stabia è rimasto ai box a causa di una contusione al quadricipite della coscia destra.

Giampaolo: "Il Torino ci dirà chi siamo, Zapata e Strinic sono pronti"

Fa parte dei miei compiti, tenere fuori un giocatore non è mai bello da nessun punto di vista, ma me ne assumo la responsabilità. Mi piace tanto, è un ragazzo che nel medio periodo si potrà utilizzare: sul piano temperamentale è una scelta in più.

Udinese, Delneri: "Contro il Milan conto sull'entusiasmo dei giocatori"

YONGHONG LI - "E' il compleanno del nostro presidente e a nome mio e della squadra gli faccio gli auguri, lo aspettiamo presto". Su Kessie: "Sta bene e gioca, non mi preoccupa il suo percorso". "E' un giocatore di grande talento e disponibilità".