• Notizia
  • Esteri

Racket e droga a Gela, 6 arresti Le 'donne boss' impartivano ordini

Racket e droga a Gela, 6 arresti Le 'donne boss' impartivano ordini

Erano le donne dei boss ad impartire gli ordini mentre i mariti erano in carcere gestendo di fatto il racket delle estorsioni e il traffico degli stupefacenti. E fatta luce su estorsioni e danneggiamenti a colpi di fucile da caccia, tra cui i due episodi del 22 ottobre 2015 per debiti legati allo spaccio di stupefacenti.

Ai domiciliari sono invece finite Monia Greco, 40 anni e Maria Teresa Chiaramonte, 44 anni. Obbligo di firma, infine, per Dorotea Liardo, 22 anni, figlia di Nicola Liardo e moglie di Salvatore Raniolo. I sette, devono rispondere, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti aggravato dal metodo mafioso, estorsione aggravata e danneggiamento con colpi di arma da fuoco.

Il blitz è scattato all'alba a Gela, Catania, Palermo e Agrigento. Durante le indagini è stata anche accertata una fiorente attività di spaccio con le partite di droga che arrivavano da Catania per il mercato gelese. Arrestato anche il catanese Salvatore Crisafulli, 39 anni. Infatti, data la restrizione in carcere, i due capi famiglia conducevano i loro loschi traffici, avvalendosi della costante collaborazione di Monia Greco e Maria Chiaramonte detta "Mary", rispettivamente moglie di Liardo e compagna di Crisafulli, che avevano il ruolo di intrattenere i contatti con gli acquirenti e di organizzare le trasferte per fare carico della droga.

Liardo era il corriere e Salvatore Raniolo avrebbe poi smerciato la droga proveniente da Catania.

Al centro dell'organizzazione è posta la famiglia di Nicola Liardo, capo indiscusso del sodalizio, già appartenente a Cosa Nostra, del clan Emmanuello, impegnato nel traffico di stupefacenti a partire dagli anni '90. Giuseppe Liardo, ricevuti gli 'ordini' dalla madre Monia Greco, andava a Catania dove acquistava cocaina dalla compagna di Salvatore Crisafulli e, successivamente, la rivendeva nel mercato gelese.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Come far entusiasmare gli studenti con la tua lezione di francese

Andiamo a vedere alcuni suggerimenti ripresi dal noto portale di insegnamento lingue https://preply.com/it/skype/tutor-francese . I motivi per cui adottare questo modo di insegnamento? Andiamo a scoprirli qui di seguito in dettaglio.

Giarre, la banda dell'escavatore fallisce la rapina al supermercato Famila

Sul posto sono intervenute diverse pattuglie dei carabinieri , la vigilanza privata e una squadra dei vigili del fuoco . Secondo le prime ricostruzioni, l'obiettivo sarebbe stata la cassa continua presente all'interno del centro.

Gp Aragon, Marquez: "Passo importante, in 4 gare tutto possibile"

Marc Marquez dà una bella botta al campionato vincendo ad Aragon e segnando un solco profondo 16 punti tra sé e Andrea Dovizioso . Marc Marquez ha trionfato al Gran Premio di Aragón , quattordicesima prova del Mondiale di MotoGP .

"Papa Francesco eretico". La grave accusa di 62 big cattolici

Dal Vaticano fanno sapere che l'operazione è stata eseguita "in accordo alle politiche di sicurezza istituzionali". C'è qualche religioso, noto ai siti tradizionalisti ma per la maggior parte le firme sono di studiosi laici.

Samsung Galaxy S8, finalmente in arrivo per l'Europa in una nuova colorazione

Il sistema operativo quindi è Android Nougat 7.0 e si basa sul Renovate kernel 3.0 che a differenza di quello originale, permette varie modifiche al sistema.

Luciana Littizzetto a Che tempo che fa del 24 settembre 2017

Su Italia 1 il film della saga X-Men Le Origini - Wolverine intrattiene 1.248.000 di telespettatori con il 5.4% di share. L'esordio di Che tempo che fa è stato visto da una media di 5 milioni e 128 mila telespettatori, pari al 20,8% di share.

Concorsi truccati all'università, arrestati 7 professori: uno è di Napoli

Sempre stamani sono state eseguite più di 150 perquisizioni presso uffici pubblici, abitazioni private e studi professionali. Professori universitari indagati per corruzione.

Inter, senti Conte: "Ho nostalgia dell'Italia. In futuro…"

" Ho nostalgia dell'Italia e questo è fuori di dubbio, non c'è nella mia testa di rimanere all'estero per tanto tempo". Sulla Champions . "Penso che la Roma abbia le carte in regola per andare avanti - ha spiegato il manager salentino -".

Huawei Mate 9 - sempre più vicino l'aggiornamento ad Oreo

Le notizie relative al lavoro di Huawei sui nuovi aggiornamenti Android per il Mate 9 sono in circolazione da aprile. E dimostrerebbe una grande prontezza dell'azienda cinese nell'aggiornare i propri terminali.

Elio Germano: Ci vorrebbe più coraggio in Tv

Alcune scene di " In arte Nino ", produzione Rai Fiction, sono state girate anche a Narni, Amelia, Carsulae e Avigliano Umbro. Accanto a lui Miriam Leone è Erminia, la donna -bella, elegante e forte- che sarà al suo fianco per tutta la vita .