• Notizia
  • Esteri

Russia, coppia di cannibali arrestati: sospettati di aver divorato 30 persone

Russia, coppia di cannibali arrestati: sospettati di aver divorato 30 persone

La Russia si risveglia con la notizia di aver convissuto per 18 anni con una coppia di cannibali, formata da un uomo e una donna. Purtroppo, questa orrenda pratica è ancora presente ed anche in Paesi piuttosto evoluti: a conferma di ciò giunge un fatto dall'immenso territorio russo, ove una coppia è stata appena fermata con l'accusa di aver rapito, ucciso, smembrato e mangiato, circa 30 persone.

L'uomo è stato arrestato all'inizio di settembre, dopo che i resti di una donna erano stati ritrovati in un dormitorio militare. Le forze dell'ordine hanno finora identificato con certezza sette vittime. Le atrocità della coppia potrebbero essere iniziate nel 1999. Rinvenuto un secchio con le parti intime della donna, e una borsa della vittima. L'indagato, dopo essere stato fermato dalla polizia, ha inizialmente negato di aver ucciso la donna, dicendo semplicemente che aveva trovato i resti, si era scattato un selfie, ma poi aveva perso il cellulare. Un telefono cellulare - contenente fotografie a dir poco inquietanti - è stato poi trovato in una strada nella città di Krasnodar: nelle immagini un uomo - apparentemente il sospettato - è ritratto in posa con le parti del corpo di una donna smembrata.

Al momento l'uomo ha confessato soltanto due omicidi con successivo atto di cannibalismo. La donna arrestata è invece la moglie del sospettato e, secondo alcuni media, era infermiera presso un istituto militare locale. Oltre a mangiare carne umana, i presunti cannibali avrebbero preparato delle conserve con i resti delle vittime. Gli inquirenti, intanto, "stanno vagliando tutte le ipotesi".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Serie A: da ottobre tre gare a giornata in streaming su Sportube

Incredibile il colpo chiuso da Sportube con l'acquisizione dei diritti di tre partite per giornata del campionato di Serie A 2017/2018 .

Vaticano: ex revisore dei conti accusato di indagini illegali

Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori. Sono stato minacciato di arresto. " Non mi sono dimesso volontariamente ".

Augusto Fantozzi, ex ministro tra gli indagati per i concorsi truccati all'università

Nell'inchiesta, che riguarda tutto il territorio nazionale, risultano indagate complessivamente 59 persone . Senza quindi che venissero adottati criteri di merito come previsto ovviamente dalla legge.

Spesometro in tilt, è caos tra i commercialisti: "Rinviare scadenza"

Per questo l'interruzione del servizio che permette ai professionisti e agli intermediari abilitati l'invio telematico dei dati delle fatture emesse e ricevute, il cosiddetto Spesometro 2017 , ha creato allarme e agitazione nel mondo dei tributaristi. "Restano attivi tutti gli altri canali di trasmissione".

Firenze, concorsi truccati: arrestati sette prof

Nel 2008 divenne, su indicazione del governo Berlusconi, commissario straordinario di Alitalia , incarico da cui si dimise nel 2011.

AfD "troppo estremista", la presidente Petry abbandona il gruppo parlamentare

Ma i dissidi interni all'Afd non riguardano tanto l'identità del partito quanto il suo successo elettorale, e proprio in campagna elettorale hanno iniziato a crearsi i primi problemi.

Perugia: entra con il coltello in tribunale e ferisce due giudici

Un 53enne di Spello, bloccato, è accusato dell'accaduto in tribunale a Perugia durante l'udienza civile. Molti degli avvocati e di chi frequenta il palazzo hanno lamentato la scarsa sicurezza dell'edificio.

Ok ai primi 70 Isa, addio studi settore

A regime i nuovi 'Isa' coinvolgeranno l'intera platea oggi interessata dagli studi di settore , 4 milioni di contribuenti. In tutto, la platea sfiora il milione e mezzo di contribuenti (1.421.122).

Firenze, 17enne denuncia stupro in un locale del centro

La ragazza avrebbe anche riferito che nel locale era andata con amici dai quali si era momentaneamente allontanata. Proprio quando era rimasta isolata, sarebbe stata avvicinata con un pretesto dallo sconosciuto.

Ventole RoadPro

La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto.