• Notizia
  • Salute

Sanità: ditta di protesi corrompeva medici

Sanità: ditta di protesi corrompeva medici

Un'inchiesta che coinvolge direttamente anche Lucca. Il tutto in cambio di favori e di una buona parola per acquistare "protesi di bassa qualità", che chirurghi compiacenti utilizzavano in diverse case di cura e ospedali, tra cui il Policlinico di Monza, che si dichiara estraneo alla vicenda. Agli arresti domiciliari sono finiti altri ortopedici e medici di base, nove in totale: Filippo Cardillo di Boltiere, Fabio Peretti di Ispra, Francesco Alberti di Fasdinovo, Carmine Naccari Carlizzi, Michele Massaro e Andrea Pagani - tutti e tre di Milano - Paolo Ghiggio di Ivrea, Davide Cantù di Lecco e Lorenzo Panico di Salerno. Stando a quanto chiarisce il procuratore Luisa Zanetti, per altri sei medici di base è stata applicata la misura cautelare della "sospensione dall'esercizio dell'attività di medico convenzionato con il Servizio sanitario nazionale". Infine, emerge che alcuni dottori si sarebbero "impegnati, dietro corrispettivo, a prescrivere medicinali-integratori prodotti e commercializzati da una società riconducibile a un agente di zona", finito anch'egli carcere.

I magistrati parlano di associazione per delinquere, corruzione e falso in atto pubblico. Per ogni protesi impiantata, del valore di 1500-2000 euro, i medici ottenevano una stecca che andava dagli 80 ai 100 euro. "Punto di mettertene come minimo almeno 6 o 8 protesi al mese", diceva al telefono uno di loro.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Parma: offre la casa ai migranti, donna insultata e minacciata dai compaesani

Una donna, proprietaria di una villa che ospiterà dei profughi a San Michele Tiorre a Felino , nel parmense, è stata aggredita da una cinquantina di persone.

L'Italbasket si arrende ai quarti: Serbia in semifinale

Tanto simile per l'equilibrio nelle quota SNAI visto che il testa a testa è equilibratissimo e dice 1,85 Grecia e 1,90 Russia . Per te c'è anche una novità, sono a tua disposizione tanti nuovi valori sulle scommesse UNDER/OVER e HANDICAP!

Caso Vibonese, il Collegio di Garanzia annulla la sentenza della Caf

Si torna indietro addirittura di due gradi e il processo riparte da zero, dal Tribunale nazionale federale. La Procura generale del Coni con la Vibonese .

Omicidio Noemi, il papà: "A ucciderla è stato il padre del fidanzato"

La madre di Noemi , infatti, aveva già denunciato il fidanzato di sua figlia per il carattere troppo violento. Il ragazzo " sta nascondendo suo padre, lo protegge, ma quello non si salverà, ha fatto tutto lui ".

Inter, Borja può essere il tuo Pirlo

Parole al miele quelle pronunciate dal tecnico toscano, che già a Roma cullava il desiderio di poterlo avere a propria disposizione.

Inzaghi consacra Murgia, il golden boy della Lazio

E' stata una partita sofferta e rognosa, forse anche più di quanto si poteva attendere alla vigilia. La prossima si gioca in casa on lo Zulte Waregem, il Nizza ospita invece il Vitesse .

Il Barcellona non molla Iniesta alla Juve

Il "Sì" secondo indiscrezioni è arrivato via email, un caso insolito ma gradito da entrambe le parti. Il nuovo contratto sarà valido fino al 2022 e se lui vorrà potrà giocare nel nuovo Camp Nou.

Il Milan distrugge l'Austria Vienna, Montella: "Contento per un'altra bella notizia!"

Determina, ha il guizzo e salta l'uomo. "Non dobbiamo sottovalutare l'avversario e servirà focalizzarci sull'atteggiamento". L'obiettivo è passare il turno, possibilmente da primi in classifica, poi penseremo al resto.

Barry Allen nel suo covo nella nuova foto di Justice League

Originariamente Barry Allen era chiaramente un incredibile scienziato, molto intelligente. Ci scusiamo con i fan arrabbiati per la questione dell'anello.

Scontro auto-scooter in piazza Marconi, donna incinta all'ospedale

Incidente questa mattina intorno alle 11 in piazza Marconi a Imperia . Ad avere la peggio le persone a bordo del mezzo a due ruote. La dinamica dello scontro è al vaglio della polizia locale.