• Notizia
  • Sportivo

Sassuolo-Juventus DIRETTA, probabili formazioni e pronostico Serie A 17 settembre 2017

Sassuolo-Juventus DIRETTA, probabili formazioni e pronostico Serie A 17 settembre 2017

OASport vi propone la DIRETTA LIVE di Sassuolo-Juventus, valido per la quarta giornata di campionato di Serie A 2017-2018: cronaca in tempo reale, minuto per minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 12.30. E intanto indica la strada ai "panita" bianconeri, come chiama i compagni in sudamericano: "stiamo raggiungendo livelli ottimi lavorando con determinazione", dice, perché "sappiamo che ci sono aspetti da migliorare, sia per la fase difensiva che per il gioco con la palla".

La gara con gli emiliani introdurrà un filotto di partite impegnativo per i campioni d'Italia, che mercoledì prossimo dovranno affrontare la Fiorentina nel primo turno infrasettimanale della stagione, poi ci saranno il derby col Torino e le sfide con Atalanta e Lazio. Ed è proprio sulla sfida contro gli spagnoli che il tecnico bianconero si sofferma in conferenza stampa: "Bisogna ragionare sugli errori". "Rientreranno Chiellini e Mandzukic". Pjanic e Matuidi? Loro giocano. Potrebbe rientrare Cuadrado, in ballottaggio con Bernardeschi.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner (72′ Barzagli), Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Pjanić, Matuidi; Cuadrado, Dybala (84′ Bernardeschi), Mandžukić; Higuaín (78′ Douglas Costa). Bucchi non avrà a disposizione Berardi, in attacco giocheranno Falcinelli e Politano. Higuain ha un limite in Europa? "Una sconfitta non può far crollare le certezze costruite in questi anni". Dubbi in tutti i reparti: in difesa Letscshert o Goldaniga, a centrocampo sicuri Sensi e Magnanelli, con Lirola esterno, Duncan favorito su Mazzitelli, ballottaggio per la fascia sinistra tra Adjapong e Peluso. Falcinelli e Politano saranno il tandem offensivo.

Nel Sassuolo, assente ancora una volta contro i bianconeri Domenico Berardi, che ha pubblicato sui social network le immagini forti delle ferite al piede che gli impediranno di scendere in campo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Pontida, Salvini: "Da qui parte la marcia per il governo"

Maroni, mi spiace per Bossi , lui è Pontida - "Questo mi spiace, perché Pontida è Bossi ". Bossi non era mai mancato a Pontida dal 1990 per il primo raduno della Lega .

Primavera Napoli: gli azzurrini sconfitti per 1-0 dal Chievo

CHIEVO: Pavoni; Sbampato, Kaleba, Pogliano; Liberal, Danieli, Bertagnoli, Michelotti; Rabbas; Isufaj , Rivi . Napoli: Schaeper; Schiavi, Manzi, Esposito, Scarf; Basit, Otranto, Gaetano; Palmieri , Leandrinho, Zerbin .

Aereo evacuato a Parigi

Aggiornamenti: poco prima di mezzogiorno la Gendarmeria francese ha confermato che l'allerta è rientrata. Il velivolo avrebbe dovuto decollare da Parigi alla volta di Londra Heathrow alle 7:25.

Fiorentina, tante estimatrici per Chiesa: i viola offrono il rinnovo

Federico Chiesa è stato accostato a Inter e Napoli nelle ultime settimane, ma sembra molto felice di proseguire la sua carriera a Firenze.

Iran: "Abbiamo il 'padre di tutte le bombe"'

Un'operazione salutata con grande soddisfazione da Trump che ora, però, si trova a fare i conti con la nuova sfida iraniana. Le caratteristiche della nuova super-bomba iraniana non sono state rese note.

Avellino, scocca l'ora della promessa Marchizza

Novellino , da qui, potrebbe schierare Marchizza al centro della difesa contro il Cesena , al fianco di Suagher . Per il resto non ci dovrebbero essere molte modifiche rispetto alla formazione che ha schiantato il Foggia .

Austria Vienna-Milan, Montella: "Tutti vogliamo riscattarci e dimenticare la Lazio"

Avete già dimenticato Cutrone , ma non è lo stesso per me. "È bello per me avere dei dubbi di formazione fino alla fine". Milan-Udinese sarà anche la sfida delle due difese, ricche e povere che siano.

Lazio all'assalto del Genoa. Inzaghi: "Non sono un mago, contano i giocatori"

A Marassi dovremo mettere in campo corsa, aggressività e determinazione, continuando su questa strada che abbiamo tracciato. Ho cercato di prendere il meglio da tutti gli allenatori, ora non li elenco perché potrei dimenticarne qualcuno.

Europa League: vincono le italiane, R.Vienna-Milan 1-5, Atalanta-Everton 3-0, Vitesse-Lazio 2-3

Raddoppia tre minuti dopo con Andre Silva per lo 0-2 del Milan segnando poi la doppietta dieci minuti dopo al 20' per lo 0-3. Speriamo che dalla seconda giornata tutte le sei squadre italiane riusciranno sia a riscattarsi e continuare a vincere.

Esplosione a Londra, 18 ferti. Polizia conferma: è terrorismo

Arrivando nella stazione di Waterloo, Dick si é detta fiduciosa sulla capacità dei suoi concittadini di assorbire la botta. Panico a Londra per l'esplosione di un ordigno artigianale nel treno della stazione di Parsons Green .