• Notizia
  • Esteri

Test nucleare della Corea del Nord: 10 volte più forte di Hiroshima

Il Giappone ha aggiornato le stima dell'ultima detonazione, la sesta, e ora si valuta che abbia raggiunto un valore 10 volte superiore a quello della bomba atomica di Hiroshima sganciata sulla citta' di Hiroshima nel 1945. Le nuove stime si basano sulle analisi del sisma provocato dall'esplosione sotterranea da un'iniziale 5.8 e 6.0 e stata ora innalzata a 6.1.

Il test ha causato un terremoto di magnitudo 6.3, seguito da un'altra scossa di 4.1 pochi minuti dopo. "Lo sviluppo nucleare e missilistico della Corea del Nord è a un nuovo stadio di minaccia grave e imminente", ha dichiarato il ministro della Difesa Itsunori Onodera. Le bombe sganciate dagli Stati Uniti sulle città di Hiroshima e Nagasaki nell'agosto del 1945 avevano una potenza rispettivamente di 16 chilotoni e 21 chilotoni.

Intanto il presidente russo Vladimir Putin torna a parlare della crisi nord coreana. "Credo che la situazione - ha detto Moon nel resoconto della Yonhap - possa entrare in una fase incontrollabile se non si fermano le provocazioni". Secondo il capo del Cremlino, è "impossibile" risolvere il problema "solo con le sanzioni: non dobbiamo mettere la Corea del Nord all'angolo, bisogna mantenere la lucidità". Putin ha confermato che Mosca "non riconosce lo status di potenza nucleare alla Nord Corea".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Terremoto, via Errani: ecco Paola De Micheli

E' stata componente della Commissione "Bilancio" e "per la semplificazione della legislazione". Dall'ottobre 2014 è sottosegretario al Ministero dell'Economia.

Il padre riduce la 'paghetta': la figlia lo porta in tribunale

In primo grado la ragazza vinse la causa contro il padre, ottenendo dunque dai giudici il pagamento della somma richiesta. Il verdetto le ha dato ragione, ma soltanto con 500 euro mensili che il padre dovrà erogare fino al 30 giugni 2019.

Pistoia: 87 enne muore investita da auto in via Sestini

Caos per i treni: ci sono stati forti rallenamenti sulla linea tra Prato e Pistoia , con otto treni che sono stati cancellati. Altri 8 convogli hanno accumulato dei ritardi che, secondo l'osservatorio della Regione, spaziano dai 15 ai 50 miinuti.

Siviglia, Sergio Rico: "In estate ho detto no al Milan"

Poi alla fine l'accordo con Raiola e Donnarumma è arrivato, dunque la ricerca di un altro estremo difensore è terminata.

Torre Annunziata, arrestati 12 presunti affiliati al clan Gionta

Tra i dodici arrestati spiccano i nomi di alcuni reggenti come Vincenzo Amoruso e Luigi della Grotta . Uno stipendio di lusso per finanziare il clan Gionta .

American Horror Story 7×01 streaming | Trump e Clinton danno alla testa

Tra una manciata di ore la settima stagione di American Horror Story esordirà oltreoceano su FX. I clown di tutto il mondo sono sul piede di guerra.

Finto sacerdote Duomo Milano, si è travestito per non pagare il biglietto

Si è travestito da prete per non pagare l'ingresso al Duomo di Milano e visitare le zone chiuse al pubblico. Come detto, l'abito per la "geniale trovata" gli è costato ben più di 3 euro .

Salvini: listone unico con Fi? Per ora non ci sono condizioni

Su tanti temi Forza Italia ha votato in maniera opposta alla nostra. "Non c'è in programma nessun incontro con Silvio Berlusconi ".

Eca, UFFICIALE: De Laurentiis a capo del settore di marketing e comunicazione

Andrea Agnelli , presidente della Juventus , è il nuovo capo dell'Eca, l'ente che raggruppa tutti i club calcistici d'Europa .

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.