• Notizia
  • Intrattenimento

Basket, Venezia resta a punteggio pieno: Cremona battuta per 92-81

Basket, Venezia resta a punteggio pieno: Cremona battuta per 92-81

La squadra campione in carica batte Cremona nell'anticipo della quarta giornata del campionato di basket di Serie A1 2017/2018 e vola in testa alla classifica a punteggio pieno continuando a mostrare lo status di una delle favorite per la vittoria finale. Una partita fin da subito molto combattuta, che vede la Vanoli mantenere bene il ritmo nei primi minuti, riuscendo anche a sorpassare l'avversaria con un ottimo gioco.

Nel prosieguo del terzo quarto, però, la Reyer ha realizzato l'allungo decisivo, portandosi sul +20 per mezzo di un'intensità difensiva accresciuta, controllando, da lì in poi, il resto della partita, e consentendo un parziale recupero dello svantaggio alla Vanoli, specie per mano delle pregevoli giocate di Johnson-Odom, anche questa sera autore di un ragguardevole bottino personale di punti: 27. Nel secondo quarto si gioca punto a punto e Cremona riesce a stare attaccata alla Reyer.

A inizio terzo quarto Cremona si riporta pure a -4 (56-52), ma da lì Venezia piazza un 12-2 che spacca la partita, con la squadra di De Raffaele che arriva all'ultima pausa sul suo massimo vantaggio (+17, 76-59).

Finisce 92-81 per una Venezia che si conferma indigesta per Cremona (mai la Vanoli ha vinto al Taliercio, in 8 precedenti) e che può così affrontare al meglio la prossima trasferta di Champions in Polonia contro il Rosa Radom, preludio al big match di domenica prossima, dove la Reyer sarà di scena al PalaDozza contro la Virtus Bologna. Nell'ultimo quarto i padroni di casa toccano il +23 (85-62) e chiudono praticamente la partita, nonostante l'ultimo disperato tentativo di rimonta firmato da Johnson-Odom e Diener.

Venezia: Haynes, Peric 12, Johnson 12, Bramos 8, Favaretto, De Nicolao 2, Jenkins 7, Orelik 21, Bolpin, Ress, Biligha 10, Watt 20. All. In doppia cifra anche Sims (14), Martin (13 punti e 7 rimbalzi) e Milbourne (11 punti).

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Pole di Marquez in Australia. Male Dovizioso, cade ed è solo undicesimo

Male Andrea Dovizioso , in lotta con Marquez per il Mondiale, che non va oltre l'undicesimo tempo, staccato di 1 " 110. Marquez può invece festeggiare la settima pole stagionale, la numero 72 in carriera e la 44esima nella classe regina.

Numeri folli per Napoli-Inter: incasso record e massimo stagionale di presenze! Assurdo

Luciano De Crescenzo dice che non esistono razze o popoli cattivi, ma solo individui non dotati di pietas. Al San Paolo anche circa 1.500 tifosi nerazzurri.

Telecom Italia, definita la joint-venture con Canal+

Questa operazione "ci permetterà di cogliere le nuove opportunità di crescita, attraverso un'offerta di connettività in fibra unita a contenuti video premium", ha spiegato l'Ad di Tim , Amos Genish.

Assassin's Creed Origins, un leak svela il protagonista dell'epoca moderna

Chiaramente, se non volete rovinarvi la sorpresa, vi sconsigliamo caldamente di proseguire con la lettura. Sembra trovarsi all'interno di un tunnel segreto (forse sotto una piramide?).

Un morto e 4 feriti in incidente su A1 dimensione font +

Incidente mortale questa mattina sull'autostrada A1 in carreggiata Nord, tra Attigliano e Giove. Gli altri feriti erano a bordo della seconda vettura.

Bankitalia: Renzi, la conferma di Visco non sarebbe una sconfitta

In particolare nella vigilanza bancaria, in questi anni segnati dalla piu' grave crisi economica della storia moderna d'Italia, ha difeso il risparmio nazionale limitando i danni.

1 gennaio 2018: gli insetti sono serviti

In sostanza gli insetti interi saranno considerati sia " nuovi alimenti " che " prodotti tradizionali da paesi terzi ". Spazio, infine, agli scorpioni dalla Cina e gli scarabei che sostituiranno il nostro tradizionale aperitivo.

Referendum lombardo veneto: accozzaglia in movimento!

Sa perché? Perché quei mezzadri veneti che per Roma hanno l'anello al naso, non ci stanno più con l'anello al naso. Domenica la consultazione sull'autonomia del Veneto.

Pesi e misure: La rivoluzione del chilogrammo

Attualmente a Parigi è riunito l'organico dell'Istituto Internazionale di Pesi e Misure. Sin dalla sua fondazione, il Sistema Internazionale è rimasto pressoché invariato.

Antifascisti in marcia verso CasaPound. Is Mirrionis blindata

Sui muri della città, intanto, sono comparsi slogan antifascisti contenenti anche minacce di morte contro gli avversari politici. Già dalla mattinata le forze dell'ordine hanno presidiato la zona per evitare incidenti.