• Notizia
  • Salute

Gb, premier May non sta pensando a dimissioni

Gb, premier May non sta pensando a dimissioni

Per questo misure quali l'aumento dell'edilizia sociale e la limitazione del prezzo della luce e dell'università sono al cuore della promessa di un "rinascimento" del Regno Unito da parte di Theresa May. Rigida, ripiegata su se stessa, di fronte a un pubblico che non la ama - i suoi ministri, i suoi parlamentari, che quest'anno sono venuti in pochissimi, perché l'insofferenza è tanta e perché, come ha riferito un assente al Times: "Se avessi detto a mia moglie che avrei speso 250 sterline a notte per un incontro di lavoro, mi avrebbe castrato" - la premier inglese non ha potuto godersi nemmeno il suo unico momento di solitaria visibilità.

Dall'interno governo sono molte le voci che si sono levate a difesa della premier, "più umana" dopo il discorso di ieri, che doveva essere improntato al rilancio del "sogno britannico" e invece si è trasformato in un "incubo" funestato da una serie di incidenti: May è stata presa da un furioso accesso di tosse, un disturbatore le ha consegnato una lettera di dimissioni e dal fondale si è caduta una lettera mentre lei leggeva. E anche un altro ministro, il titolare all'Ambiente, Michael Gove, difende il primo ministro affermando che ha il mandato per governare. Ma da stasera i membri del governo si staranno chiedendo cosa fare di una premier che ha perso la residua autorità. I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto ed in grado di offendere la sensibilità degli altri utenti. Letteralmente. Prima è venuta giù la "f", dopo i giornalisti inglesi hanno iniziato a registrare il collasso: la scritta alla fine era irriconoscibile. I dati sono obbligatori al fine di autorizzare la pubblicazione del commento e non saranno pubblicati insieme al commento salvo esplicita indicazione da parte dell'utente.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Crac Cirio, la Cassazione conferma la condanna di Geronzi

La Corte , presieduta da Maurizio Fumo, potrebbe concludere già questa sera l'esame dei ricorsi altrimenti, se avrà bisogno di andare avanti domattina, il verdetto slitterà.

Netflix Italia: dal 9 Ottobre rincari sugli abbonamenti

Giusto poche ore fa è circolata la notizia riguardante l'aumento dei prezzi di alcuni dei piani di Netflix per gli Stati Uniti. Netflix è sempre più attiva su questo fronte, come testimoniato dagli investimenti stanziati per il prossimo anno.

Iniesta per sempre al Barcellona

Il centrocampista di 33 anni si è unito al Club nel settembre 1996, all'età di 12 anni. Ha segnato 55 gol con la prima squadra, nella quale ha debuttato il 29 ottobre 2002.

Stupro di Firenze, parla la studentessa: "Devastata da quella notte"

I legali della giovane, come riporta Repubblica , raccontano che la ragazza fatica a uscire ed evita di frequentare l'università. E la mattina dopo per i poliziotti che raccolgono la denuncia delle giovani, quelle immagini sono state un indizio.

Migranti, indagato sindaco di Riace

Non solo, doveva essere realizzata anche una fiction su di lui, dove sarebbe stato interpretato da Beppe Fiorello. Centinaia di profughi giunti da ogni parte hanno trovato qui ospitalità e dignità .

Statua in cera crolla a Firenze

La statua è crollata di colpo al suolo tra la sorpresa dei visitatori. Sul posto sono intervenuti vigili urbani e forze di polizia. Non ci sono stati feriti ma i presenti si sono spaventati.

Dimagrire con il tè, anche nero: stimola il metabolismo

Un risultato interessante, ma è il caso di inserire litri di questa bevanda nella propria dieta. Dimagrire grazie al tè , sia esso nero o verde.

Il pentito Maurizio Prestieri racconta a Saviano: "Sanremo? I boss sempre presenti"

Quattro puntate - tre biografie e una lunga intervista, inedite - che raccontano tre delle organizzazioni criminali più potenti della storia.

Padova, studentessa stalker: battaglia legale con il prof

E-mail non gradite, messaggi continui, telefonate anche in momenti inopportuni e a quanto pare persino appostamenti nei luoghi di ritrovo della vittima.

Lunedì la Catalogna vota l'indipendenza Madrid invia i soldati

Che cosa è successo effettivamente oggi? Il discorso del re , per il portavoce catalano, "versa altra benzina sul fuoco". Sono stati convocati inoltre una collaboratrice dello stesso Trapero, Teresa Laplana .