• Notizia
  • Sportivo

Juventus, Bernardeschi: "Bello sfidare big come Lazio e Sporting"

Juventus, Bernardeschi:

Juventus-Lazio sarà trasmessa in diretta sia sulla piattaforma satellitare Sky sui canali Sky Calcio 1 HD e Sky SuperCalcio HD con telecronaca di Fabio Caressa e commento tecnico di Beppe Bergomi, sia sul digitale terrestre sui canali Premium Sport e Premium Sport HD. In streaming dalle rispettive app, Sky Go e Premium Play. Il classe '94 analizza così la ripresa della Serie A Tim dopo la sosta per le Nazionali, concentrandosi sul big match di Torino: "Sarà bello vedere sfidarsi queste grandi squadre".

In questa stagione i biancocelesti hanno già sconfitto la Vecchia Signora in Supercoppa, ma la tradizione di questa partita è nettamente favorevole ai bianconeri, che in campionato non perdono contro la Lazio da 14 anni (2-0 nel 2003 a Roma), che hanno vinto 47 partite sulle 74 precedenti complessive di Serie A giocate in casa (18 pareggi e 9 successi biancocelesti completano), negli ultimi 6 confronti di Serie A hanno ottenuto solo vittorie e nelle ultime 10 sfide complessive si contano 9 vittorie Juve e 1 Lazio. Out anche i lungodegenti Hoewedes, Pjaca e De Sciglio. Mandzukic, reduce da un lieve infortunio in Nazionale, Cuadrado e Douglas Costa si giocheranno le due maglie rimanenti: al momento Allegri sembra orientato a tenere in panchina il Colombiano ex Fiorentina. Sulla trequarti è ballottaggio Douglas Costa-Cuadrado con il primo al momento scelta preferita di Allegri.

Simone Inzaghi recupera De Vrij e Bastos in difesa, a destra Patric potrebbe 'salire' al posto di Marusic non al meglio.

"Contro la Lazio sarà una bella battaglia".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Windows 10: problemi con il patch tuesday di Ottobre

Il problema sembra interessare diversi tipi di computer, indipendentemente dal produttore. Nel corso delle ore le lamentele sono costantemente aumentate.

Ilaria Dalla Tana verso l'addio a Raidue. Teodoli vicino a Rai1

Fabiano, prima della direzione, in Rai si era occupato di marketing come vice responsabile e poi responsabile. Fabiano, classe 1976, è stato il direttore più giovane della rete ammiraglia Rai .

Pace fatta fra i palestinesi

Il conflitto fra i due movimenti è considerato uno dei principali ostacoli al raggiungimento della pace con Israele . Hamas e Fatah hanno raggiunto un accordo, un deciso passo avanti verso la riconciliazione della Palestina.

Inter-MIlan, Candreva: "Nel derby saremo più arrabbiati di loro" 165 12-10

Su possibile vittoria nel derby "Vogliamo fare un campionato importante e all'altezza di questa maglia". Pensiamo quando vinceremo bene cosa potremo fare. "Siamo uniti, dei professionisti.

Molestie, Weinstein abbandonato da tutti. La Delevingne: "Rifiutai sesso a 3"

Il regista se n'è andato e Harvey mi ha chiesto di rimanere per parlare con lui. Mi accompagnò alla porta, ci si mise davanti e cercò di baciarmi sulla bocca .

Rapina a mano armata in una tabaccheria di Sorso, accoltellato un cliente

Indagano sulla vicenda i carabinieri di Sorso , Porto Torres e del Nucleo investigativo. A Sorso si è cosi aperta la caccia all'uomo, tuttora in corso.

La dolorosa confessione di Mara Venier: "Ho perso un figlio"

Maurizio Costanzo chiacchiera con Mara Venier parlando di tutto, del suo lavoro, dei suoi amori, dei suoi legami familiari e non. Mara Venier stasera tornerà in tv da Maurizio Costanzo all'interno del suo programma L'Intervista .

Lo Monaco distrugge Fassone: "non capisce nulla di calcio. E con Montella…"

Qui al Milan invece la proprietà demanda tutto al management e quindi il compito di decidere spetta a me. Parole, quello dell'amministratore delegato del Catania , che sicuramente sono destinate a fare rumore.

Disabile e cieco, Loris Bertocco in Svizzera per la morte assistita

Loris era paralizzato e non vedente dall'età di 18 anni , quando ebbe un incidente stradale, investito da un'auto in motorino. E' così che ieri mattina alle 11 l'uomo ha messo la parola fine alla sua esistenza in una clinica di Zurigo.

Ophelia diventa uragano e fa paura all'Europa: raffiche fino a 160km/h

Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Al momento, i venti di Ophelia toccano all'incirca i 135 chilometri l'ora, viaggiando a una velocità di 5.