• Notizia
  • Intrattenimento

Kit Harington: "Voglio che GoT finisca: ecco perché "

Kit Harington:

La fine della settima stagione di Game of Thrones ci ha lasciato decisamente turbati!

- Abbiamo letto lo script la scorsa settimana, Adesso so tutto- ha rivelato Jon Snow riferendosi alla sua famosa battuta.

"Insomma, ho pianto alla fine". Vorrei ricordare che faccio questa serie da otto anni. Divento un po' malinconico a pensarci.

E invece sembra proprio che anche nell'ultima stagione Tormund continuerà la sua battaglia contro gli Estranei: nella foto pubblicata su twitter da un fan, vediamo l'attore a Belfast insieme a Ben Crompton, che nello show interpreta il Guardiano della Notte Eddison Tollett, detto Edd l'Addolorato.

Tormund è apparso per la prima volta in "Game of Thrones" nel primo episodio della terza stagione, "Valar Dohaeris", e da subito è diventato uno dei personaggi più apprezzati dal pubblico.

- Game of Thrones: le morti dei personaggi sono collegate? Ora che tutti gli attori conoscono la trama, il finale, chi siederà sul Trono, la caccia allo spoiler è ufficialmente iniziata, bisogna solo resistere un anno e mezzo. A partire dal fatto che il bel Jon Snow è ormai fuori dal mercato dei single, per finire con il reminder che la conclusione di GOT è ormai alle porte non possiamo che dire: L'inverno sta davvero arrivando!

In particolare la nonna paterna di Harington, Lavender Cecilia Denny, era discendente diretta di Carlo II, così come lo è la mamma di Rose Leslie, Candida Mary Sibyl Weld.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Destiny 2: Bungie rivela il piano degli eventi in base alle stagioni

Nella Stagione 1 in corso si sono già svolti uno Stendardo di Ferro e una Contesa delle Fazion . Confermato che ci saranno quattro stagioni ogni anno con eventi a tema.

Indipendenza Catalogna, Madrid applicherà l'articolo 155. Puigdemont: 'Avanti con l'indipendenza'

L'ultimatum imposto dal governo spagnolo per le 10:00 del 19 ottobre non ha portato a risposte ritenute sufficienti. Lui aveva scritto: indipendenza so- spesa, ma se scatta il 155 il Parlamento catalano voterà la formalizzazione.

Panic Button: "portare DOOM su Nintendo Switch è stata un'impresa davvero dura"

La versione Nintendo Switch del violentissimo sparatutto di Bethesda non avrà alcun tipo di problema sulla nuova console del colosso di Kyoto.

Lazio, Inzaghi non pensa allo scudetto: "Viviamo alla giornata"

Bastos viene da uno stop importante, Radu non ha mai tirato il fiato. "Farò le mie valutazioni e domattina deciderò con serenità". Si sta guadagnando con le prestazioni il suo ruolo. "Quest'anno sta facendo cose straordinarie, è un professionista esemplare".

Belluno, prete ubriaco al volante investe un bambino di 6 anni

Il prete non era in possesso della patente di guida, che gli era stata già ritirata in passato per guida in stato di ebbrezza . Ci è ricascato don Severino Cecchin , ma in questo caso la tragedia è stata evitata davvero per miracolo.

Boateng cerchia il problema, chi fa la differenza al Milan?

Chi sarà Boateng tra dieci anni? Questo mi è mancato fino a quando ho incontrato Edoardo, il mio attuale agente. Grande Sarri: non ha paura di giocarsela con nessuno, nemmeno con Barcelona o Real Madrid.

Juventus - Infortunio muscolare: Allegri perde un titolare a centrocampo

Su Dybala: "Giovedì ha avuto un mezzo attacco influenzale dopo il rientro dalla nazionale, poi ha giocato mezzora con la Lazio ". Ormai gli infortuni stanno quasi tutti recuperando visto che da lunedì Mattia De Sciglio tornerà a lavora in gruppo.

Annalisa Minetti piange a Tale e Quale. Gaffe di Emanuela Aureli

Ma la gaffe, Emanuela, l'ha commessa nuovamente, perchè non è riuscita ad evitare di dire " vedi " e " guarda ". Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

L'agente Reynal annuncia: "Diaz all'Inter? Trattativa in corso"

Urge quindi accelerare i tempi di un acquisto di pura necessità, per il popolo nerazzurro e non solo. Potrebbe arrivare dal San Lorenzo il difensore che l'Inter cerca per sistemare il reparto arretrato.

Milan-AEK Atene, Locatelli: "Queste partite sono da vincere, c'è tanto da lavorare"

Siamo una grande squadra, ma dobbiamo dimostrarlo coi fatti e non a parole. "Cerchiamo di non deluderli, c'è tanto da lavorare". Dobbiamo continuare a lavorare e cercare di fare ancora meglio.