• Notizia
  • Sportivo

MotoGP | Marquez: "Dobbiamo rimanere concentrati"

MotoGP | Marquez:

Con quattro gare ancora da disputare la MotoGP entra nel suo rush finale e sarà il Giappone, con la pista di Motegi ad ospitare il Motomondiale. Motegi è pista di casa per la Honda e Marquez, che qui ha un palmares di tre vittorie, inclusa quella del 2016. Il tracciato mi piace molto, mi è piaciuto sin dalla prima volta che ci ho corso, a 15 anni; si adatta molto bene al mio stile di guida. "Abbiamo grandi ricordi legati a questo gran premio, ho vinto lo scorso anno e mi sono laureato campione del mondo su questo circuito due volte, però ogni stagione fa storia a sé e dobbiamo rimanere concentrati e pronti ad ogni evenienza -prosegue il pilota spagnolo-".

Il leader del mondiale è carico e concentrato al punto giusto: "Ci sono ancora 4 gare in programma questa stagione e dobbiamo dare in ognuna il 100%, a cominciare da queste 3 oltre oceano". Il circuito è anche noto con il nome di Twin Ring Motegi anche a causa del suo complesso tracciato composto da 6 curve a sinistra e 8 a destra. "Queste gare sono sempre impegnative per via del fuso orario e delle condizioni e quest'anno, con il campionato così combattuto, saranno una bella sfida", ha detto lo spagnolo. La cosa più importante per noi è che, tolta Silverstone, da Barcellona siamo saliti sul podio in ogni gara. L' anno scorso purtroppo ho avuto una caduta e ho subito una grave lesione, ma spero che questa stagione potremo mantenere la nostra linea positiva e fare una buona corsa. "Abbiamo fatto un buon lavoro a gestire le diverse condizioni sui diversi circuiti, il che ci ha dato parecchia fiducia e ha conferamto che siamo a un buon livello ovunque", ha aggiunto. Le condizioni a Motegi possono variare drammaticamente, e lavoreremo duro sul set-up per trovare un buon compromesso per le accelerazioni e le frenate. "Faremo del nostro meglio per ottenere un altro buon risultato davanti ai tifosi di casa", ha concluso.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Lorenzo Tinagli: "Aderisco allo sciopero della fame per lo Ius soli"

Bene ha fatto il ministro Minniti a ricordare che quando parliamo di ius soli e ius culturae, non parliamo di migranti, ma di persone nate in Italia e che qui hanno compiuto un intero ciclo scolastico.

Laffranco su licenziamenti Colussi, situazione umbra preoccupa, Governo faccia di più

Anche per questo Rifondazione chiede di "aprire una grande mobilitazione regionale che arrivi fino allo sciopero generale". Perugina e Colussi sono i casi più eclatanti, giunti al giro di boa e alla settimana cruciale.

Una Vita, anticipazioni del 10 ottobre: Huertas rivoluziona Acacias

Effettivamente appena Huertas ha il contratto firmato tra le mani, esorta le altre domestiche a far valere i propri diritti. Parlando con Leonor , Liberto si rende conto che la ragazza non approverebbe la sua relazione con Rosina .

Amichevole Under 21, Italia-Marocco 4-0: cronaca del match 675 1 10-10

Italia U21 (4-2-4): Scuffet; Calabria , Mancini, Romagna, Pezzella; Murgia , Locatelli; Chiesa , Favilli, Cutrone , Parigini . Nel secondo tempo segnano l'attaccante della Spal Federico Bonazzoli (30′), e al 48' Luca Vido .

Previsioni per l'11 ottobre, tempo stabile e soleggiato

Potrebbe infatti sopraggiungere una perturbazione sul Nord Italia, per poi estendersi al resto delle regioni. Le perturbazioni non troveranno via di accesso sul Mediterraneo per portare le vere piogge autunnali .

Milan, Montella: "Domenica dobbiamo vincere il derby in qualsiasi modo"

Cutrone? E' una mia scommessa, ha una fame incredibile e sono contento di quello che sta facendo. "Sta meglio . Luca Antonelli: "Siamo dispiaciuti, purtroppo ha riportato un problema ad un polpaccio".

WhatsApp, arrivano le prime novità sulla versione Business

È anche possibile registrare un numero di rete fissa per WhatsApp Business , cosa impossibile finora con WhatsApp . Nel Play Store infatti sarà riconoscibile perchè avrà una pagina dedicata.

Studente 16enne si recide la gola con la motosega

Sul corpo del giovane non è stata comunque disposto l'esame autoptico. Sul luogo si sono recati anche i Carabinieri per i rilievi del caso.

De Laurentiis: "Ho chiesto più volte Chiesa, per ora incedibile"

Aurelio De Laurentiis era presente alla serata conclusiva del Festival del Calcio di Firenze. Nessuno mi ha mai fatto un prezzo . "Se anche questo prezzo ci sarà molto caro".

Le nuove "emoji" di Whatsapp, così uguali così diverse

L'azienda di Cupertino introdurrà 56 nuove emoji , ma in contemporanea molte altre faccine sono state rinnovate . Un'ampia gamma di emoticon che andranno ad arricchire le conversazioni tra gli utenti.