• Notizia
  • Sportivo

Napoli, prospettive Mondiali per Jorginho ed Allan Video

Napoli, prospettive Mondiali per Jorginho ed Allan Video

Jorginho continua ad essere ignorato dal ct della nazionale italiana Ventura.

Se Jorginho non va al Mondiale con l'Italia, il Mondiale potrebbe arrivare da lui sotto altre sembianze. Già, il Brasile pur alternando i suoi moduli, negli ultimi tempi sembra piuttosto affezionato al 4-3-3 sarriano, con una linea mediana composta da Augusto, Casemiro e Paulinho.

Per l'Italia sarebbe una beffa, ma di quelle sinceramente evitabili. Da Roma hanno ribadito la stima per il centrocampista, ma non è arrivata una decisione ufficiale sulla sua convocazione e Jorginho attenderà ancora un po', ma la sua scelta è stata precisa: capire le volontà degli azzurri dato che il Brasile - che il mese scorso ha inviato una richiesta ufficiale di documentazione alla Figc - è pronto a convocarlo. Tite lo valuterà per il suo centrocampo, nonostante in termini di talento in questo momento il suo Brasile ne abbia da vendere. Però, pensandoci bene, Jorginho si incastrerebbe alla perfezione nella sua chimica di gioco che ha certamente nel reparto avanzato il punto di forza, proprio per la sua estrema duttilità. Allan ha sempre sognato la maglia della Selecao, e forse stavolta potrebbe anche farcela visto che il 10 novembre, a Lilla in Francia, è prevista un'amichevole con il Giappone e il Ct ha già lasciato intendere che proverà una nazionale sperimentale.

Per Allan Marques Loureiro sarebbe invece un ritorno nel giro delle rappresentative nazionali brasiliane dopo quel titolo Mondiale Under 20 vinto nel 2011 in Colombia, battendo in finale in Portogallo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Roma, De Rossi si, Pellegrini ni, Strootman no

Da ieri sono rientrati nel gruppo De Rossi e Perotti e l'argentino è candidato a riprendersi il posto da titolare sulla sinistra.

Samsung Galaxy Note 9 To Introduce A Unique Feature

Only time can tell if we would finally have fingerprint sensors on the front of the phone, rather than the back. If there is one at all, since Samsung is also expected to debut the foldable Galaxy X next year.

Ventura attacca: "Non siamo da Mondiale, alcuni giocatori…"

Buffon , Chiellini e Barzagli mi hanno chiesto di parlare ai giovani per spiegare loro il significato della maglia azzurra . La nostra avversaria uscirà dal novero di quattro nazionali che comprende le due Irlande, la Grecia e la Svezia .

Alla Ferrari il Tapiro di Striscia la Notizia

E, anzi, pare che sia proprio la Ferragni ad averla abituata in questo modo, incurante persino delle severe sanzioni previste dalle norme del condominio.

Mindhunter, il nuovo trailer della serie psico-thriller diretta da David Fincher

Fincher cura la produzione esecutiva della serie e la regia di alcuni degli episodi, mentre il creatore è Joe Penhall . Ecco tutto quello che possiamo dire senza fare spoiler.

Una Vita, anticipazioni del 10 ottobre: Huertas rivoluziona Acacias

Effettivamente appena Huertas ha il contratto firmato tra le mani, esorta le altre domestiche a far valere i propri diritti. Parlando con Leonor , Liberto si rende conto che la ragazza non approverebbe la sua relazione con Rosina .

Da pulmino a stazione ambulante per gasolio di contrabbando

Inoltre, analizzando il conta litri è emerso che erano stati effettuati migliaia di rifornimenti. Per questo i militari hanno seguito il mezzo che si è fermato nei pressi di un cortile.

Previsioni per l'11 ottobre, tempo stabile e soleggiato

Potrebbe infatti sopraggiungere una perturbazione sul Nord Italia, per poi estendersi al resto delle regioni. Le perturbazioni non troveranno via di accesso sul Mediterraneo per portare le vere piogge autunnali .

Ivana Trump: "La first lady sono io". Ma Melania non ci sta

Perché comunque sono la prima moglie di Trump, ok? "Sono io la first lady, ok?", ha detto ridendo. Sfortunatamente si tratta solo di un tentativo di attirare attenzione e farsi pubblicità".

Fmi alza le stime del Pil dell'Italia, sale il debito pubblico

L'Fmi taglia infatti le stime di crescita dell'economia americana e striglia Donald Trump sulla politica fiscale e sul clima. Si tratta - rispetto alle previsioni di tre mesi fa - di un rialzo di 0,2 punti per il 2017 e di 0,1 punti per il 2018.