• Notizia
  • Finanza

Netflix Italia: dal 9 Ottobre rincari sugli abbonamenti

Netflix Italia: dal 9 Ottobre rincari sugli abbonamenti

Giusto poche ore fa è circolata la notizia riguardante l'aumento dei prezzi di alcuni dei piani di Netflix per gli Stati Uniti. Tuttavia, sono poi arrivate segnalazioni anche dall'Inghilterra, dall'Olanda, dalla Francia e dalla Germania. Ci aspettiamo dunque un annuncio anche per l'Italia. Un aumento che impatta solo sui pieni HD e 4K: quello Basic, che prevede la visione a definizione standard su un solo dispositivo, continuerà a costare 7.99 euro mentre quello HD, due dispositivi e appunto alta definizione, passerà dagli attuali 9,99 euro a 10,99 euro.

Si passerà invece dai 9,99$ ai 10,99$ per lo Standard e dagli 11,99$ ai 13,99$ per il Premium.

Netflix rivede nuovamente a rialzo il prezzo del proprio abbonamento negli USA, a cui seguirà anche l'Italia. Dal 19 ottobre gli utenti cominceranno a ricevere comunicazione degli aumenti.

L'aumento di prezzi sembra essere stato accolto in modo favorevole dal mercato, tanto che le azioni dello streamer sono aumentate negli scorsi giorni del 4%.

La compagnia ha commentato così l'indiscrezione: "Di tanto in tanto i piani e le strategie sui prezzi di Netflix vengono aggiornati, insieme all'aggiunta di serie TV e film esclusivi, di nuove feature e del miglioramento dell'esperienza d'uso generale di Netflix per aiutare i membri a trovare qualcosa di grandioso da guardare in maniera più veloce che mai". Secondo gli analisti Netflix, che in occasione soprattutto del rincaro effettuato nel 2011 aveva registrato una fuga di abbonati non indifferente, ha ancora margine visto che, per esempio, l'abbonamento streaming di Hbo costa 15 dollari al mese. Netflix è sempre più attiva su questo fronte, come testimoniato dagli investimenti stanziati per il prossimo anno. Il dirigente di Netflix ha recentemente dichiarato che la società investirà ben 7 miliardi di dollari su spettacoli e film originali nel 2018. Ovviamente non mancheremo di aggiornarvi qualora la situazione dovesse mutare anche per il nostro Paese.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Sciopero di metro e tram, sospesa nella mattinata la linea M5

Il servizio sarà sospeso dalle 8.45 alle 15 e dopo le 18 fino al termine del servizio. Quindi, è probabile che si fermeranno o subiranno ritardi metropolitane, tram e bus .

Iniesta per sempre al Barcellona

Il centrocampista di 33 anni si è unito al Club nel settembre 1996, all'età di 12 anni. Ha segnato 55 gol con la prima squadra, nella quale ha debuttato il 29 ottobre 2002.

Stalker assolto dal giudice dopo l'offerta di 1500 euro alla vittima

Un imputato di stalking ha offerto 1.500 euro di risarcimento alla sua vittima . La persecuzione è terminata col rinvio a giudizio dello stalker .

Italia, presentata la nuova maglia. La indosserà Buffon contro la Macedonia

La Puma veste Buffon d'azzurro, ecco la nuova maglia dell'Italia Galleria fotografica La Puma ha presentato la nuova maglia dell'Italia .

Dimagrire con il tè, anche nero: stimola il metabolismo

Un risultato interessante, ma è il caso di inserire litri di questa bevanda nella propria dieta. Dimagrire grazie al tè , sia esso nero o verde.

Catalogna, il capo dei Mossos in tribunale: rischia 15 anni per sedizione

Gli agenti inviati da Madrid stavano eseguendo delle perquisizioni nei palazzi delle istituzioni catalane. Secondo l'accusa, l'intervento di Trapero è stato tardivo.

Game of Thrones 8, svelata la data di inizio delle riprese

Secondo l'attore, perciò, a causa della durata delle riprese e della post-produzione, la prossima serie giungerà sugli schermi "non prima del 2019".

Gianni Morandi in concerto a Reggio Calabria

Tra gli autori dei brani anche Elisa, Ivano Fossati, Levante, Ermal Meta, Tommaso Paradiso, Giuliano Sangiorgi e Paolo Simoni . Il concerto del 15 marzo è organizzato dalla Esse Emme Musica di Maurizio Senese.

Padova, si toglie la vita con un mix di integratori e farmaci

Dramma a Caselle di Selvazzano, dove un 29enne si è tolto la vita ingerendo un mix letale di farmaci e integratori da palestra . Il padre era solamente preoccupato per il figlio 29enne che, secondo lui, prendeva troppi integratori per la palestra.

Indipendenza catalana: Rajoy chiede a Puigdemont di rinunciarvi

Un re che è un re del governo e non è il capo dello stato di tutti i cittadini è un re che ha problemi di legittimità. Ma che viene celebrato da migliaia di persone in plaza Catalunya a Barcellona , al grido di " Abbiamo votato! ".