• Notizia
  • Salute

Piccole tracce di radioattività in aria: si indaga sull'origine

Tracce di radioattività nell'aria di Verona sono state rilevate dalle centraline di controllo dell'Arpav lo scorso fine settimana. Si tratta di una presenza evidenziata anche da altri laboratori del nord Italia e di alcuni Paesi europei quali Austria e Svizzera.

Le agenzie per la protezione ambientale delle varie regioni coinvolte hanno tutte escluso che il fenomeno possa mettere a rischio l'ambiente o la salute dei cittadini, concetto ribadito anche dall'ISPRA, che in una nota scrive: "Le concentrazioni di radioattività misurate non sono rilevanti dal punto di vista radiologico". I livelli documentati sono estremamente bassi e non destano alcuna preoccupazione sotto il profilo sanitario e ambientale.

Più corposo e particolareggiato il comunicato emesso dal Centro regionale per la Radioprotezione dell'Arpa del Friuli. "Le quantità rilevate sono molto modeste e non rappresentano pericolo alcuno".

Da notare che nessun altro radionuclide di origine artificiale è stato misurato nello stesso periodo; questo indica che probabilmente è avvenuto un incenerimento accidentale di una fonte di Rutenio-106 e non a un rilascio proveniente da installazioni nucleari o da impianti di ritrattamento. La presenza del radionuclide ha però consigliato altri campionamenti che verranno effettuati in questi giorni.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Eurowings: la nuova destinazione ora la scelgono i passeggeri

Sul sito vote-and-fly.com chiunque può partecipare alla campagna " You vote, we fly " e votare per la destinazione favorita. Il suo network comprende 160 destinazioni in circa 50 Paesi.

Inchiesta Pop. Vicenza, chiesto giudizio

Sono inoltre contestati sette episodi di ostacolo all'autorità di vigilanza tra l'ottobre del 2012 e la primavera del 2015.

Eni, Descalzi: confermiamo avvio giacimento Zohr entro fine anno

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 05 ott - L'avvio per fine anno della produzione del mega giacimento egiziano di Zohr e' confermata.

Giulia Provvedi e Pierluigi Gollini stanno insieme

Se fosse una persona "comune" nemmeno lo avrebbe guardato in faccia. Ora si accendono i riflettori sulla coppia. La 23enne sembra rapita dallo sportivo.

Violentava minorenni nella sua palestra: arrestato istruttore di karate

Gli indagati sono un 49enne di Castiglione delle Stiviere, un 43enne di Acquanegra e un 31enne di Sirmione, nel Bresciano. E non è tutto: sempre secondo l'accusa, il 43enne avrebbe 'invitato' alla violenza anche altri adulti.

Studente scomparso trovato morto Il corpo si trovava a Portoselvaggio

La mano destra era insanguinata, lasciando presupporre che con la stessa si sia inferto il fendente. Non è ancora chiara la dinamica dell' accaduto e gli investigatori non escludono alcuna ipotesi.

"Poche risorse", sciopero dei dipendenti della Provincia

Promettono un corteo che partirà da piazzale Roma, venerdì mattina alle 9, e arriverà fino alla Prefettura di Venezia, dov'è previsto un presidio fino a mezzogiorno.

Barlacchi incontra Alberto Angela

Ci siamo riusciti: i suoi sono prodotti di qualità che piacciono non solo agli italiani ma anche in altri Paesi. Alberto resterà a lungo con noi e Ulisse non sarà il suo unico progetto per questa stagione".

'Muore per eccesso di lavoro'

Ma in Giappone non è certo al prima vittima del " karoshi ", termine giapponese che significa "morte per troppo lavoro". Il fenomeno del " karoshi ", cioè del decesso causato da un eccesso di ore lavorate, non è una rarità in Giappone .

Rilevati due bundle di Assassin's Creed Origins per Xbox One S

Assassin's Creed Origins arriverà anche su PC e Playstation 4 , ma i due nuovi bundle sono una buona occasione per accaparrarsi una Xbox One S .