• Notizia
  • Esteri

Regionali: Cancelleri pubblica la lista degli "impresentabili"

Regionali: Cancelleri pubblica la lista degli

E lo fa in un post sul blog di Beppe Grillo, con cui elenca, con tanto di nome e cognome e indagini a loro carico, tutti i candidati delle liste di Nello Musumeci, a suo parere "impresentabili".

Lunedì sera l'ufficio elettorale presso la Corte d'appello di Palermo ha ricusato il listino regionale di Busalacchi, candidato del movimento "Noi siciliani-Sicilia libera e sovrana", facendo decadere tutte le liste provinciali, perché secondo quanto trapela dal suo staff, sarebbe stata contestata la validità di circa 1.300 delle oltre 1.800 firme raccolte dal movimento per presentare il listino del Presidente, come previsto dall'articolo 14 bis della legge elettorale siciliana.

In corsa per la presidenza rimangono: Nello Musumeci per il centrodestra, Giancarlo Cancelleri per il M5s, Fabrizio Micari per il centrosinistra, Claudio Fava per la sinistra e Roberto La Rosa per gli indipendentisti di 'Siciliani liberi'. Busalacchi oggi presenterà ricorso. Cancelleri sottolinea anche che la sua lista non ha ricevuto alcun attacco e che i suoi 62 candidati sono "persone pulitissime".

A scriverlo è Giancarlo Cancelleri, il candidato del Movimento 5 Stelle per le elezioni regionali in Sicilia. Corallo, che è il quarto assessore scelto dai grillini, è stato designato come assessore regionale alle Infrastrutture e alla mobilità.

"Corallo è una persona che stimo e che si è fatto strada come assessore ai lavori pubblici a Ragusa".

Sui social Michele Anzaldi del Pd attacca la designazione di Corallo: "Dovrebbe diventare il nuovo numero uno delle Infrastrutture: un barista, perché questa è la qualifica che ha in curriculum, a capo degli appalti e degli investimenti più importanti e delicati della Regione Sicilia".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Rosatellum bis: il Pd pensa all'ipotesi della fiducia

Abbiamo partecipato con convinzione e con senso di responsabilità al dibattito in Commissione su questo nuovo sistema di voto. Il Partito demoratico in pressing sul premier Gentiloni affinché venga posta la fiducia sul Rosatellum .

L'indiscrezione dall'Inghilterra: Conte torna sulla panchina dell'Italia

E' un clamoroso ritorno di Antonio Conte alla guida della nazionale italiana la notizia che rimbalza oggi dall'Inghilterra . Solo la scorsa settimana, l'ex ct della nazionale aveva dichiarato: " Ho nostalgia dell'Italia ".

Minaccia di lanciarsi dal primo piano del Tribunale, area transennata

I vigili del fuoco , tempestivamente intervenuti, hanno atteso un telo gonfiabile da Messina per proteggere la caduta dell'uomo. Il motivo che sta spingendo l'uomo a tentare l'insano gesto pare essere il mancato arrivo di una sentenza .

Messina, Carmela travolta da un camion: muore tra le braccia del figlio

La donna , 50enne, gestiva un panificio della zona e non è stata soccorsa da chi l'ha investita. La signora è morta tra le braccia del figlio che tentava di soccorrerla.

Uccide la moglie a coltellate e scappa: marito si è costituito

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, avvisati dai vicini di casa che poco prima avevano udito delle urla. Una quarantaduenne, di origini marocchina , è stata uccisa a coltellate nella sua abitazione.

Mondiali 2018, le 17 nazionali già qualificate per la Russia

Ancora in campo per gli appuntamenti delle Nazionali validi per la Qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 . Insieme a lei le già qualificate anche Irlanda , qualificatasi ieri sera, e Irlanda del Nord .

Ecco quando uscirà il trailer di Star Wars: The Last Jedi

Carrie Fisher ancora nei panni della principessa Leia per l'ultima volta, dopo la morte dell'attrice il 27 dicembre dello scorso anno.

Non credo nella necessitàdi un partitino del 3%

Lo ha detto Alfredo D'Attorre , deputato di Mdp , arrivando alla sede del partito per la riunione del coordinamento nazionale. Ma è un silenzio assenso alla linea dettata oggi dal coordinatore Speranza.

Nomination del Grande Fratello Vip 2017 di stasera, lunedì 9 ottobre 2017

E' probabile che non mancherà un confronto tra Luca Onestini e Soleil Sorge ma al momento restano solo mere indiscrezioni. Grande Fratello Vip 2017: via alle nomination. .

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.