• Notizia
  • Intrattenimento

Tu si que vales, Mara Venier ci ricasca: ecco un altro bacio

Tu si que vales, Mara Venier ci ricasca: ecco un altro bacio

Nella quarta puntata di Tu si que vales di ieri, 21 ottobre 2017, è salita sul palco anche l'americana Amy G, con una performance davvero particolare, che ha lasciato basita la giuria. Il format prodotto da Maria De Filippi ha battuto nuovamente la concorrenza di Rai Uno.

Ed ecco qui che è arrivato un nuovo bacio. La seconda puntata di Celebration, presentata da Serena Rossi e Neri Marcoré, non è riuscita da andare oltre i due milioni di telespettatori. Il vincitore assoluto porterà a casa un ricco montepremi. Vi ricordiamo che sarà possibile rivedere la trasmissione in replica streaming online sul sito web VideoMediaset.it, di cui è possibile scaricare anche l'applicazione gratuita per tablet e cellulari.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Primavera, Atalanta-Milan 1-1: pareggio prezioso. Gattuso: "Soddisfatto"

Gattuso al termine della gara si è concesso ai microfoni di SportItalia dichiarando la sua soddisfazione: "Sono soddisfatto". Soltanto 1-1 contro l'Atalanta , andata in vantaggio dopo appena 10 minuti con autogol di Llamas .

Comandante scomparso fra Gioia Tauro e Genova: sequestrata la nave

Juri Kharytonov sarebbe stato visto l'ultima volta nell'area che separa la plancia di comando e la sua cabina . Il cargo, che trasporta container, è lungo 182 metri e largo 26 metri ed ha una stazza di 21.531 tonnellate.

Egitto. Raid anti militanti, morti agenti

È accaduto durante un raid all'interno di un covo di sospetti militanti, nel deserto occidentale della regione di Giza ( Egitto ).

Bologna, Donadoni: "L'Atalanta è un avversario difficile"

Toloi è recuperato e deciderò se impiegarlo domani o mercoledì. "Contro il Bologna schiererò la miglior formazione possibile". Se gioca libero di testa è una forza anche solo per come copre e gestisce la palla.

Questo weekend porte aperte per la nuova Polo

Una storia di crescita, evoluzione e protezione che vede protagonisti un padre preoccupato e un figlio piuttosto spericolato. Quello che non sapevano è che in realtà l'esemplare in prova era della generazione precedente, opportunamente camuffato.

Pescara-Avellino 2-1, Zeman: "Ci siamo ripresi nel secondo tempo"

Avellino (4-4-1-1): Radu; Ngawa , Kresic, Suagher, Rizzato; Laverone, D'Angelo , Di Tacchio, Bidaoui; Asencio; Ardemagni. Note: ammoniti Kanouté , D'Angelo , Laverone, Ngawa; spettatori 7.978 per un incasso di 55.677 €.

Inzaghi elogia la maturità della Lazio

Peccato per la pre-season che aveva disputato nel migliore dei modi, ma lo vedo motivato a tornare con i compagni e fare bene". Contro il Napoli ce la siamo giocata alla pari. " L'Inter non ha partite infrasettimanali hanno più tempo per prepararsi".

MotoGP Aleix Espargaro: "Orgoglioso dell'Aprilia". Iannone: "Avvio positivo"

Sono sicuro che anche i ragazzi di Noale saranno felici dei risultati che stiamo ottenendo. "Il feeling con la moto non è male". Soddisfatto anche il Dovi: "Non ero veloce come Marquez nel primo turno, ma sarebbe stato troppo eclatante.

Pablo Neruda avvelenato: lo sostengono degli esperti

Il patologo Aurelio Luna ritiene che "se tutto procederà come previsto entro un anno avremo una risposta certa sullo studio genomico del batterio".

Napoli: Sarri segnala i cori discriminatori a Irrati

Napoli-Inter: come far giocare male gli avversari - Spalletti ha preparato ad arte la partita , particolarmente sulle due fasce. Cosa volete che dica, sono discorsi che non mi interessano e le ritengo delle sintesi troppo facili e riduttive.