• Notizia
  • Salute

Aids: calano casi nel 2016, ma di meno tra giovani

Aids: calano casi nel 2016, ma di meno tra giovani

Questo, ha avvertito, "è dovuto a una perdita della memoria generazionale rispetto alla gravità di questa malattia". Le regioni con l'incidenza più alta sono Lazio, Marche, Toscana e Lombardia.

Insomma, i numeri sono ancora allarmanti, soprattutto perchè, ha spiegato Lorenzin, "si è abbassata la percezione del pericolo proprio tra i più giovani". I dati sul 2016 appena arrivati dal ministero riportano di 691 nuove infezioni da hiv accertate in Lombardia su un totale nazionale di circa 3.451 casi.

Sempre nel 2016 sono stati segnalati 778 casi di Aids conclamato e oltre il 50% dei casi segnalati era costituito da persone che non sapevano di essere Hiv positive. Un'indagine telefonica pilota condotta su 131 uomini che dichiarano di avere rapporti sessuali con uomini (MSM) ha mostrato che oltre la metà si rivolge ad app e a siti di incontri. Gli intervistati che hanno dichiarato di utilizzare internet per incontri sessuali è risultata pari al 57,5%. L'88% del campione ha dichiarato di aver fatto almeno una volta nella vita il test Hiv. Successivamente, per il target dei giovanissimi, partirà a titolo sperimentale anche una campagna su Youtube, per la quale sono stati arruolatì alcuni tra i maggiori youtuber italiani, come Willwosh e i Theshow, tutti ragazzi che hanno in media più di un milione di iscritti sui rispettivi canali. Il dato, rilevano gli esperti, evidenzia dunque un calo proprio della percezione del rischio legato alle infezioni sessualmente trasmesse come l'Aids.

"Negli anni si osserva un aumento dell'età media della diagnosi - sottolinea Gianni Rezza, direttore del Dipartimento malattie infettive dell'Iss - nonché un cambiamento delle modalità di trasmissione: diminuisce la proporzione di consumatori di sostanze per via iniettiva, ma aumenta la proporzione dei casi attribuibili a trasmissione sessuale, in particolare tra maschi che fanno sesso con maschi". Secondo gli ultimi dati dell'Istituto infatti, tra gli stranieri il 65,5% dei casi è costituita da eterosessuali: femmine 34,9%, maschi 30,6%. "Questa prima indagine, che indica la necessità di ulteriori approfondimenti, è stata condotta per cercare di comprendere l'evoluzione dei comportamenti sessuali in un gruppo di popolazione (MSM) non facile da identificare, che sembrerebbe non percepirsi a rischio e quindi, presumibilmente, potrebbe risultare estraneo ad interventi di prevenzione". In vista della giornata dell'1 dicembre, il telefono verde ha promosso una serie di iniziative: l'orario del servizio è stato prolungato dalle 10 alle 18 e sarà attivato, in collaborazione con l'Università Cà Foscari di Venezia, un indirizzo email dedicato alle persone non udenti.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Roberto Mancini alla DS "Juve e Napoli le favorite per lo scudetto"

Il Napoli forse ha qualcosa in più, ma anche la Roma sta facendo benissimo. " Lazio e Sampdoria , sono contento per Inzaghi". Ci sono poi altri dati (raccolti da Opta) che regalano sorrisi e molti sono relativi a Mauro Icardi .

Pedone investito in autostrada. Abitava a Sesto

Dopo l'impatto si sono formate code e inevitabilmente la circolazione in A4 è rimasta bloccata per gran parte della notte. L'incidente è avvenuto intorno all'1,30, tra i caselli di Capriate e Dalmine , in direzione di Brescia .

Stroncato da un infarto Alessandro Leogrande: aveva 40 anni

Lo sfortunato scrittore era appena tornato da un evento a Campi Salentina, in provincia di Lecce, per La città del libro . Si pensa possa essere stato colpito da infarto, ma l'esame autoptico a cui sarà sottoposto chiarirà ogni dubbio.

Inter, risentimento muscolare per Vecino. Si tenta di recuperarlo per la Juventus

Vecino svolgerà un lavoro personalizzato per riprendersi e le sue condizioni verranno valutate giorno dopo giorno. Matias Vecino sarà sicuramente out contro il Chievo per un risentimento muscolare al bicipite femorale.

Serie A, Atalanta-Benevento: le probabili formazioni

Dopo la storica vittoria in Europa League contro l'Everton, l'Atalanta si rituffa in campionato per tentare di risalire la china. A disposizione: Gollini, Masiello, Mancini, Bastoni, Gosens, De Roon, Schmidt, Haas, Kurtic, Orsolini, Vido, Petagna.

Sassuolo, UFFICIALE l'esonero di Bucchi

L'esonero è stato deciso in seguito alla nona sconfitta in campionato, arrivata sabato sera in casa contro l'Hellas Verona . Si attende solo l'annuncio del cambio che dovrebbe arrivare nelle prossime ore.

Aosta seconda per qualità della vita

E se Belluno è prima in una classifica è terza nell'altra, così come Bolzano, in testa da una parte e quarta dall'altra. In coda c'è Caserta , mentre Taranto scende al penultimo posto e Reggio Calabria si piazza al terz'ultimo.

Insigne, vittoria aspettando la Juve: "Ma possiamo ancora migliorare"

La nostra squadra ha la giusta mentalità, vogliamo sempre vincere e siamo disposti a stringere i denti fino a maggio. Il commento a caldo di Insigne al termine di Udinese-Napoli- Partita sporca, ma l'importante era vincere.

Milan, dopo i fischi Kalinic scrive un messaggio ai tifosi

Secondo non pochi osservatori al Diavolo manca un bomber: " Abbiamo grandi attaccanti , è inutile tornare indietro". Ho anche sentito applausi per Montolivo (meritatissimi, ndr ), il che mi ha fatto molto piacere.

Lazio, Inzaghi: "VAR? Deve intervenire solo in situazione chiare"

Il tecnico biancoceleste comunque non toglie i meriti ad una buona Fiorentina: " I viola - conclude - non hanno demerito, anzi". Per me Caicedo è in anticipo sulla palla, Pezzella va sul pallone che si alza 20 metri per il colpo di Caicedo .