• Notizia
  • Finanza

Berg fa infuriare l'Italia e attacca: 'Fanno teatro, ma non sono bravi...'

Berg fa infuriare l'Italia e attacca: 'Fanno teatro, ma non sono bravi...'

Dopo circa un anno e mezzo dall'ultimo scontro diretto, vinto dall'Italia per 1-0 con gol di Eder agli Europei, la Svezia è orfana di Ibrahimovic, ma Toivonen e Berg non sembrano farne sentire particolarmente la mancanza, con il secondo che è stato il capocannoniere del suo girone di qualificazione con 8 gol superando gente come Robben, Griezmann Giroud. Il centravanti svedese dell'Al-Ain ha rincarato la dose nel post-partita: "Nel secondo tempo gli italiani hanno provato a farmi prendere ancora un cartellino, volevano provocarmi".

Noi lo sappiamo, ora lo sa anche chi ci ha sottovalutato. "Ora vedono tutti che siamo bravi, che possiamo vincere con tutte le squadre". Troppo teatro: non sono bravi neanche come attori - le parole di Berg come riporta 'La Gazzetta dello Sport' - Siamo stati bravi a mettere in pratica le direttive del nostro tecnico. In conclusione l'attaccante parla della sfida di ritorno: "A San Siro sarà una partita diversa, ma noi saremo pronti e siamo ancora più carichi".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Domenica a Besano una cerimonia per ricordare i caduti di Nassiriya

Domenica 12 novembre Soliera ricorda i militari e i civili italiani caduti a Nassiriya, a quattordici anni esatti dalla strage. Le cerimonie saranno presenziate dal Presidente del Consiglio Comunale Antonio Lecce.

Milan, debito (quasi) rifinanziato con Bgb Weston. Il ruolo di Giraudo

Sono fiducioso che si possa arrivare a qualcosa di definitivo anche prima delle otto settimane, con tempistiche decisamente più rapide dei classici rifinanziamenti".

Caserta, socio centro accoglienza spara a immigrato: è grave

I carabinieri, nei pressi del luogo della sparatoria, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un'ogiva conficcata nell'asfalto. Poi è scappato con un'altra persona facendo perdere le tracce.

Sgominata la banda dei pannelli solari

I colpi avvenivano sulla base di modalità predefinite, pianificate nei minimi dettagli e ripetute secondo uno schema tipico. Livorno - Rubavano pannelli solari in tutta Italia per poi rivenderli in Marocco .

Presa la banda dei furti in garage: 5 in manette

Tutte e cinque sono state denunciate a piede libero e le minori sono state riaffidate alla famiglia. Catania - La polizia ha sgominato una banda di catanesi specializzata in furti.

Incendio in un campo nomadi di Corbetta: roulotte bruciate, nessun ferito

Sul posto sono arrivati diversi mezzi dei vigili del fuoco che sono riusciti a domare le fiamme . Per causare l'incendio la donna ha usatyo una notevole quantità di liquido infiammabile.

Meteo, da domenica sera freddo e neve: primo assaggio di vero inverno

Le temperature saranno in decisa diminuzione anche di oltre 6-8°C, domenica sera a partire dalle Alpi , lunedì al Centronord, entro martedì anche al Sud.

Neymar infelice al Psg? Tite lo difende e lui scoppia a piangere

Dopo l'amichevole giocata e vinta dal Brasile contro il Giappone però, è stato lo stesso Neymar a voler smentire i pettegolezzi. Quando sono arrivato ho subito incontrato Unai per dirgli che volevo aiutare la squadra a raggiungere i propri obiettivi.

Inter, Handanovic: "Campionato bellissimo, tra le prime cinque può succedere di tutto"

Bisogna sicuramente prepararla al meglio, giochiamo in casa e dobbiamo fare punti. "Sappiamo che è molto ostica da affrontare". Cinque squadre si sono staccate ma sono in pochi punti, siamo a un terzo del campionato e non si può dire nulla .

Mondiali: Senegal stacca pass per Russia

È che le due partite sono così attaccate da far pensare ad uno scontro ad eliminazione diretta. Anche il Senegal ottiene la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018.