• Notizia
  • Esteri

Bologna, uomo si costituisce ai carabinieri. "Ho ucciso io mio padre"

Bologna, uomo si costituisce ai carabinieri.

La morte del genitore risale a settembre 2016, in un paese della provincia di Treviso, ed era stata inizialmente archiviata come una morte naturale. Sarebbe stato il reo confesso, scrive Il Gazzettino, a rivelare il particolare alle forsze dell'ordine che non seppero rendersi conto di trovarsi dinnanzi ad un omicidio. Consegnandosi ai carabinieri di Bologna ai quali ha reso una confessione choc, Carlo Friserio, il 44enne di Oderzo sottoposto a fermo di polizia sabato notte dalla Procura emiliana, ha spiegato di aver ucciso suo padre Nino Luciano Frisiero, 77 anni, come gesto di pietà. Quarantenne si consegna a Bologna: "ho ucciso mio padre" Treviso.

Il pm Antonella Scandellari ha chiesto la convalida del provvedimento, ora la parola passa al Gip che nelle prossime ore si pronuncerà in merito.

L'anziano deceduto era malato e con problemi di deglutizione: il figlio ha rivelato alle forze dell'ordine di aver fatto ingerire al padre dei pezzi di cibo troppo grandi perché l'uomo riuscisse a deglutirli. L'omicidio sembra che sia stato commesso attraverso soffocamento, ma sui dettagli c'è riserbo da parte degli investigatori, che attendono di definire meglio la vicenda, l'attendibilità del racconto della persona e perché si sia costituito a Bologna.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Sospetta meningite, ora l'autopsia sul bimbo di 4 anni morto a Messina

Gli ambienti scolastici saranno riaperti, a seguito dell'areazione e della pulizia generale, a far data dal 17 novembre. Si attende ora l'esito degli esami.

Tenta di uccidere la moglie a martellate

L'uomo, 77enne di Quarrata ( Pistoia ), è stato condotto nel carcere di Santa Caterina a Pistoia e non agli arresti domiciliari. La donna è stata portata in gravi condizioni all'ospedale San Jacopo e successivamente trasferita a Firenze.

Avvelenamento da tallio, due nuovi casi in Brianza

Altre due persone - parenti della famiglia Del Zotto - sono state ricoverate all'ospedale di Desio . Ieri, all'ospedale di Desio , sono stati ricoverati due anziani coniugi , di 81 e 84 anni .

MotoGP, test a Valencia: Vinales è il più veloce, Rossi quarto

Abbiamo provato alcune cose, positive e negative. "Non c'è stato un cambio così radicale". Questo è il ritratto più crudele della confusione attuale all'interno del box Yamaha .

Debutto positivo sul mercato per Xbox One X

Come sempre accade per il lancio di una nuova console, ecco che in rete giungono le prime notizie di malfunzionamenti relativi a Xbox One X .

Ventura: anche Ikea lo sfotte senza pietà

Un geniale e sorprendente sfottò che ha preso forma in un'idea di marketing della multinazionale svedese Ikea , l'azienda che produce mobilifici leader nel settore.

Bollettino medico: Biglia torna in gruppo. Calabria? Migliora ma è ancora presto

Lucas sta progredendo, ha fatto un paio di settimane di lavoro/recupero personalizzato. Storari? E' alle prese con il mal di schiena e non si allenerà oggi per questo".

California, spari in una scuola elementare: 3 morti compreso il killer

Trasportato in ospedale con ferite da arma da fuoco anche un ragazzo di 30 anni. Un testimone ha raccontato che i colpi sparati sono stati un centinaio.

Per telefonia, pay tv e internet

Raddoppiano anche le sanzioni che vanno da un minimo di 240 mila euro ad un massimo di 5 milioni. Basta con la fregature dei 28 giorni, la bolletta del telefono o della pay tv torna mensile.

Italia, Ancelotti per il dopo Ventura? A ottobre aveva detto no

Non è bastata infatti la convocazione dei massimi vertici del calcio nostrano, voluta da Tavecchio , a placare gli animi. Ventura dovrà parlare con Tavecchio , anche lui assai contestato ma che con ogni probabilità rimarrà saldo al suo posto.