• Notizia
  • Esteri

"E' solo stress", 14enne muore a Roma per aneurisma

Si trattava invece di un aneurisma cerebrale. Poco dopo lo squillo della campanella - "intorno alle 8.30", specifica il legale della famiglia Giuseppe Rombolà - si sente male e crolla a terra davanti ai compagni, priva di sensi. Era stata trasportata in ospedale accusando un forte mal di testa, ma era stata rimandata a casa dai medici che le avevano detto "si tratta solo di stress".

E' accaduto lo scorso 6 novembre.

La procura di Roma dopo la denuncia dei familiari della giovane ha aperto un fascicolo di indagine per omicidio colposo a carico di ignoti.

L'indagine è gestita dal pm Giovanni Musarò, che ha disposto l'autopsia sul corpo della studentessa. Esame dal quale sarebbe emerso che la quattordicenne avrebbe sofferto un aneurisma. Quindi il trasferimento - quando le condizioni erano ormai disperate - al Bambin Gesù, dove l'adolescente è morta dopo essere stata sottoposta a un intervento chirurgico. L'avvocato della famiglia precisa: "Siamo in presenza di una tragedia che ha colpito una ragazza assolutamente sana fino a quel momento". La ragazza - che sarebbe giunta all'ospedale Pertini di Roma dopo aver perso dalla bocca e dalle orecchie sangue a scuola - sarebbe infatti rimasta in stato di totale incoscienza per tre ore, sdraiata su un lettino con una flebo attaccata al braccio. "Lotteremo perché vengano accertate tutte le responsabilità".

"E' stata subito chiamata l'ambulanza che, in codice giallo, ha trasportato la ragazza all'ospedale Pertini", spiega ancora il legale, "lì la raggiunge la madre".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Pil, l'Istat conferma le stime del governo: +1,5 nel 2017

Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all'uso delle informazioni ivi riportate. Le stime dell'Istat sono cosi' state riviste al rialzo per quest'anno, quando era stato previsto che il Pil crescesse dell'1%.

In marcia per i bambini senza diritti

Ospiti della festa anche i piccoli bambini che risiedono insieme alle loro mamme nelle strutture di accoglienza SPRAR della città .

Uber-Volvo, accordo high-tech per la guida autonoma

I patti prevedono che ingegneri Uber e Volvo lavorino gomito a gomito per lo sviluppo e la realizzazione dei suv XC90. L'accordo di oggi con Uber è un primo esempio di questa direzione strategica.

Carraro: Se in Figc vogliono posso mettere a disposizione mia esperienza

Figura ideale? "Un grande calciatore ha il vantaggio di essere popolare, ma deve aver studiato bene la cosa". Milan? L'ho visto, ma era una sofferenza prevista. "Il Napoli è la squadra più divertente in Italia".

Figc, arrivano anche le accuse di molestie per Tavecchio: "Mi ha palpeggiata"

Quando ho saputo che l'intenzione di Tavecchio sarebbe quella di riciclarsi in un'altra posizione, magari con i Dilettanti , non ho più avuto dubbi che fosse arrivato il momento di parlare.

Smog, riparte il blocco del traffico più inquinante

In caso di sforamento dei valori per 10 giorni consecutivi verranno attivate anche le misure temporanee di secondo livello. In provincia si sono sforati i limiti a Turbigo con 67 e Cassano D'Adda con 57.

Donna muore in 4 mesi: sospetto caso di "mucca pazza" nel Napoletano

La 58enne ha perso la vita nel giro di quattro mesi, dopo un rapido e irreversibile peggioramento delle sue condizioni di salute. I dottori, dopo la diagnosi, avevano avvisato i familiari dell'assenza di cure e della morte certa per la donna.

Michele Bravi canta per "Coco" il film di Natale firmato Pixar

Tutto a causa del bisnonno che abbandonò la bisnonna Imelda per diventare un grande musicista. Da quel momento, la famiglia rifiutò qualunque legame con la musica .

Vladimir Putin si è incontrato con Bashar al-Assad a Sochi

E si è detto certo che la Russia "supporterà Damasco affinché vengano evitate interferenze esterne nel processo politico in corso".

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.