• Notizia
  • Esteri

Giallo della pittrice scomparsa, la figlia riconosce il corpo

Giallo della pittrice scomparsa, la figlia riconosce il corpo

Si trova ricoverato in rianimazione in gravi condizioni Giuseppe Santoleri, il marito della pittrice scomparsa lo scorso 9 ottobre. Era atteso per questa mattina l'interrogatorio di Giuseppe e Simone Santoleri. Questo potrebbe essere dipeso dalla presenza del fiume, dalla zona umida e dal fatto che nel corso dell'ultimo mese si siano alternati giorni di pioggia e e giorni di sole. Entrambi, difesi dagli avvocati Alessandro Angelozzi e Gianluca Carradori, hanno detto di non aver idea di cosa possa esserle successo da quando l'hanno portata a Loreto.

Convocato stamani nella Caserma del Comando provinciale dei Cc ad Ancona, Simone Santoleri, il figlio della pittrice Renata Rapposelli, trovata morta il 10 novembre in un dirupo nelle campagne di Tolentino, si è avvalso della facoltà di non rispondere alle domande del pm Andrea Laurino.

In merito all'esame del Dna sul cadavere ritrovato nelle campagne di Tolentino campioni di saliva e capelli sono stati prelevati dalla figlia e dal figlio dell'artista che da tempo viveva lontano dai famigliari, ad Ancona, proprio per effettuare una comparazione tra codici genetici, confronto che potrà sgombrare qualsiasi dubbio. Una delle ipotesi è che sia stata spinta ancora viva nella scarpata. Era in avanzato stato di decomposizione. Il corpo è stato avvistato da un passante, attirato dal cattivo odore.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Malagò: "Se fossi in Tavecchio mi dimetterei"

E' anche un problema culturale, che parte dalla scuola calcio dei ragazzi e da come si insegna ai genitori che stanno in tribuna". Una domanda anche sul commissario tecnico Giampiero Ventura: "Purtroppo è stata una scommessa persa dalla Federcalcio".

Napoli, l'obiettivo principale resta Vrsaljko: intesa con l'agente, l'Atletico apre alla cessione

Il calciomercato invernale permetterà al Napoli di colmare le lacune emerse dopo gli infortuni di Faouzi Ghoulam e Arkadiusz Milik che torneranno a disposizione di Maurizio Sarri soltanto a 2018 inoltrato.

Terremoto in California: sciame sismico in corso nel centro del Paese

Questi i comuni gardesani coinvolti in un raggio di 20 km: Limone, Tremosine, Tignale, Brenzone, Malcesine, Nago-Torbole e Riva. Si tratta del secondo terremoto, quest'ultimo di lieve intensità, registrato nella zona nell'arco di due settimane.

Golfo di Napoli, recuperato il corpo senza vita di una donna

A circa due miglia dal porto di Napoli , l'avvistamento del corpo e l'immediata segnalazione alla guardia costiera . Dalle prime informazioni trapelate pare che il corpo della donna si trovava in mare già da molto tempo.

Italia, in caso di eliminazione si punterà su Ancelotti

Un traguardo mancato che ha definito come una occasione persa per risalire a livello non solo sportivo ma anche sociale. "Dopo la debacle spagnola, quello che poi è successo in Svezia è la prova che avvalora le nostre convinzioni".

Pil, Istat: +1,5% la crescita acquisita per il 2015

In termini tendenziali, si è registrato un aumento del 2,3% negli Stati Uniti, del 2,2% in Francia e dell'1,5% nel Regno Unito. Guardando al dato in valori assoluti, il Pil del trimestre risulta pari a 400 miliardi e 547 milioni di euro.

Grande Fratello Vip 2, anticipazioni decima puntata. Cecilia e Ignazio rischiano

GF Vip 2 , Teresanna contro Francesco Monte: "Ora fa la vittima" - svela l'ex corteggiatrice di Uomini e Donne . Quello che è accaduto, dunque, nelle sue intenzioni non deve intaccare il "quieto vivere" della Casa .

Tutta la delusione di Barzagli: "lascio la Nazionale, che brutto così"

Le lacrime dell'Europeo erano uno sfogo, lasciare così la Nazionale è un duro colpo. Penso si debba partire dall'amore che ci ha dimostrato Milano e tutta la nazione.

Gomorra 3 al cinema Centrale

Ritroviamo Ciro in Bulgaria, dove è diventato l'uomo di fiducia di un trafficante di droga, Valentin. Un'operazione senza precedenti in Italia che vedrà una serie tv debuttare in anteprima al cinema .

Tiburtina, falso allarme bomba in studi Mediaset

Operazioni - Sul posto hanno lavorato gli artificieri dei carabinieri che hanno terminato le operazioni verso le 10.30. I lavori negli studi Mediaset sono così potuti procede regolarmente e sono ripresi intorno alle 16:45 circa.