• Notizia
  • Finanza

Industria. Istat, produzione settembre -1,3%, +2,4% su anno

Industria. Istat, produzione settembre -1,3%, +2,4% su anno

Tra agosto e settembre, infatti, la produzione industriale italiana è diminuita dell'1,3%, registrando una flessione di otto decimi anche rispetto allo stesso mese di un anno fa (se corretto per effetti di calendario l'indice mostra invece un +2,4%).

I dati sono sotto le attese degli analisti che si aspettavano in media nel mese in osservazione un decremento congiunturale dello 0,3% e un rialzo tendenziale del 4,8%.

(-2,0%). I livelli di attività rimangono comunque elevati ed allineati con quelli di luglio 2017 per tutti i principali raggruppamenti, ad eccezione dell'energia. Nel trimestre la crescita è dell'1,5% rispetto al periodo precedente. Lo comunica l'Istat, aggiungendo che la crescita tendenziale prosegue da febbraio 2017 e nella media dei primi nove mesi dell'anno la produzione è aumentata del 2,9%. Su base settoriale si distinguono i beni di consumo durevole, in crescita del 12%, e i beni strumentali (+4,6%).

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Olimpia Milano, Pianigiani: "Vincere per dimostrare di essere pronti"

Pianigiani sa che Kaunas non dispone del talento delle principali squadre europee ma sottolinea "le difficoltà negli accoppiamenti difensivi" contro giocatori come Pangos e Jankuas.

Libano, mistero Hariri. Arabia Saudita e Kuwait rimpatriano i cittadini

L'Arabia Saudita e il Kuwait, dopo il Bahrain, hanno chiesto ai rispettivi cittadini di lasciare "immediatamente" il Libano . La decisione segue proprio le dimissioni del premier libanese Hariri, annunciate a sorpresa sabato scorso.

Omicidio Cutuli, pm chiede 30 anni per i due afghani

Nel nostro Paese risultano invece a processo per i reati di concorso in rapina e di concorso in omicidio . Mamur e Zan Jan sono stati già condannati in Afghanistan rispettivamente a 16 e 18 anni di reclusione.

Lazio - Sciopero: domani metro, bus e treni a rischio

Al via il tredicesimo sciopero dall'inizio dell'anno dei trasporti indetto dai sindacati che metterà a rischio metro, bus e tram. Lo scioperò riguarderà bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Meningite, Laura Arboletti muore a 41 anni: lascia quattro figli

Al Cotugno di Napoli, specializzato nel trattamento delle malattie infettive, arriva la diagnosi: meningite pneumococcica. Tantissimi i messaggi di cordoglio di amici e conoscenti della giovane mamma scomparsa.

Juventus, Khedira polemico: "Var? Questo uccide il calcio" 152 09-11

Il problema più grosso finora è rappresentato dalle perdite di tempo legate all'utilizzo della 'moviola in campo'. Ed è su questo che si concentra principalmente il centrocampista della Juventus Sami Khedira .

Ecco il progetto dell'Atalanta per il restyiling completo del suo stadio

A cambiare non solo l'aspetto dello stadio, ma anche il nome come sottolinea il presidente Antonio Percassi . I lavori, previsti a step, dovrebbero iniziare alla fine di questo campionato per concludersi entro il 2020.

Pompei: denunciate ambulanze "abusive" in circolazione

Gli agenti della polizia sono intervenuti in via Nolana , nella sede legale di un'associazione di volontariato, per effettuare dei controlli sulle autorizzazioni esibite dal presidente per partecipare a delle manifestazioni.

TMW - Juve, Marchisio: "Ultimi mesi difficili. Vorrei andare al Mondiale"

Sono stati due mesi difficili, forse più dei sei mesi trascorsi ai box dopo l'intervento al ginocchio. Il campionato è ancora lungo, mancano tante tappe.

Cagni attacca Sarri: "Tante affermazioni fasulle sul suo conto…"

Sarri deve prendere qualche rischio in più, altrimenti non si arriva alla fine”. Secondo me Sarri si fida di pochi giocatori e non lo capisco.