• Notizia
  • Sportivo

Italia-Svezia, da Balotelli ad Adriano: tutti per gli azzurri! 542 13-11

Italia-Svezia, da Balotelli ad Adriano: tutti per gli azzurri! 542 13-11

Mario Balotelli suona la carica in vista di Italia-Svezia. Potrà forse sperare di essere preso in considerazione per il Mondiale, ma prima di tutto gli azzurri devono conquistarlo stasera a San Siro, cercando di ribaltare la sconfitta rimediata all'andata.

Queste le parole proferite dall'attaccante del Nizza in un video messaggio postato sul proprio profilo Instagram: "Se ne sono dette tante sul fatto che non sono in Nazionale". Il messaggio che voglio lanciare stasera è che mi farebbe piacere che tutto il popolo italiano stia insieme e tifi Italia perché è una partita importante. "I giocatori azzurri meritano il Mondiale, e il mio messaggio è 'rimaniamo uniti e battiamo la Svezia'". Zlatan, mi dispiace, ma questa volta perdi.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Pd: Renzi, la campagna elettorale è alle porte. Ora sforzo unitario

Matteo Renzi , segretario del Pd, apre a tutti in vista delle elezioni politiche dell'anno prossimo. L'arma più appuntita è quella delle alternative: "La sfida del futuro è una pagina bianca".

Mattarella a Udine: Serracchiani, riconoscimento per Università

E' "una scommessa per il Paese". "Pochi atenei - ha sottolineato il presidente - hanno rapporti così intensi con il territorio". Lo evidenzia il Presidente Mattarella, intervenendo alla inaugurazione del 40esimo anno accademico dell'Università di Udine .

Fmi, Italia approffitti della ripresa per ridurre il debito

Il Fondo Monetario Internazionale ha confermato la ripresa economica per l'Italia , fissando il PIL per il 2017 a +1,5%. Nel 2018, la crescita del Prodotto Interno Lordo italiano è prevista a +1,1 e nel 2019, a +0,9%.

Milan, bilancio in rosso: perdite di 32.6 milioni, niente mercato a gennaio

Perdita di 32 milioni , in diminuzione di quattro milioni rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. L'incontro è durato 21 minuti e ha registrato l'assenza - già prevista - del presidente Yonghong Li.

Spalletti prima si dimentica il Milan ma poi ritratta: "Possono recuperare"

Dopo la partita del mese scorso, la sfida tra Inter e Milan non intende fermarsi: Spalletti la riaccende con delle frecciatine. Poi una battuta sui pali colpiti dai suoi: "Mi spiace che non parliate più di Inter fortunata, mi piaceva dirlo.".

Ancona, bimbo di 5 anni precipita in un pozzo e muore

Ha chiesto aiuto ma quando è stato estratto dai vigili del fuoco era in arresto cardiaco . La tragedia si è consumata ieri, intorno alle 18:30.

Pd: polemiche e caos, alla fine rinviato congresso

Tra conferme e smentite, il partito di Renzi manda in scena la farsa. Polemiche soprattutto sul numero degli iscritti al voto.

Rosy Abate, ogni domenica su Canale 5 con Giulia Michelini

Inoltre, i due mafiosi Mirko e Stefano Sciarra sono scappati con la droga senza svelarle il luogo in cui si trova Leonardino . Rosy ha una nuova ragione per tornare a lottare, ma deve guardarsi da Luca , poliziotto e migliore amico di Francesco .

Pedrosa: 'la MotoGP è cambiata tanto'

Alla partenza ha pensato bene di fare da scudiero al proprio capo-squadra Marc Marquez difendendolo da ogni tipo di attacco. Dani Pedrosa racconta il suo successo a Valencia, maturato con un sorpasso all'ultimo giro su Zarco .

Ekdal: "Mi aspettato un'Italia più forte, ma lunedì può cambiare tutto"

Manca poco oramai alla resa dei conti tra Italia e Svezia che si giocheranno a 'San Siro' un posto al prossimo Mondiale . Forse il direttore di gara ci ha dato qualcosa in più ieri, ma questo fa parte del gioco.