• Notizia
  • Finanza

Lufthansa rilancia su Alitalia: 250 milioni di euro e duemila esuberi

Lufthansa rilancia su Alitalia: 250 milioni di euro e duemila esuberi

Fuori dal perimetro aziendale le rotte non economiche, i velivoli che consumano troppo e l' handling (circa 3.100 dipendenti) che, come noto, è entrato nel mirino di altri operatori che si sono fatti avanti con proposte concrete.

Il "punto chiave, come hanno detto i commissari e il governo, resta quello occupazionale", cioè "meno tagli ci saranno e più il piano potrà decollare".

Secondo i progetti di Lufthansa, Alitalia potrebbe riprendere quota con non più di 6mila dipendenti. Al netto dei servizi di terra gli esuberi non dovrebbero superare le 2mila unità. Sul piatto Spohr, secondo quanto risulta al 'Messaggero', è disposto a mettere circa 250 milioni, ma non è escluso che si possa anche raddoppiare in funzione degli accordi che potranno essere raggiunti con il governo e i fornitori. Il commissario Luigi Gubitosi, infatti, è riuscito nella difficile e nient'affatto scontata impresa di chiudere il semestre in pareggio. Alitalia rientra perfettamente in questa strategia e sarebbe un altro bel bocconcino per la compagnia tedesca, che sta cercando di ingrandirsi per stritolare la storica rivale Air France-Klm. È quanto anticipa il Corriere della Sera, che cita tre fonti, alla vigilia della scadenza, alle 18 del 16 ottobre, dei termini di presentazione delle proposte di acquisto di tutto o parte della compagnia aerea italiana.

La notizia è che non c'è fretta. Anche la proposta Easyjet appare debole, in attesa che il vettore cerchi alleanze.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Italia-Svezia, da Balotelli ad Adriano: tutti per gli azzurri! 542 13-11

Queste le parole proferite dall'attaccante del Nizza in un video messaggio postato sul proprio profilo Instagram: "Se ne sono dette tante sul fatto che non sono in Nazionale ".

Juve, Marotta: "Mercato? Attenti alle occasioni. Fallimento senza scudetto"

L'Italia? Parlando dal punto di vista sportivo, la Nazionale fuori dal Mondiale sarebbe un fallimento. Quando fa gare normali viene considerato insufficiente.

Uomini e Donne, anticipazioni trono classico e la scelta di Mattia

Non è finita solo perché Nicola andava a ballare di nascosto, mi ha nascosto anche altro e mi sono sentita presa in giro. Dopo Temptation Island siamo andati a convivere perché volevo dare al nostro rapporto una seconda possibilità.

Dopo anni si vendica dell'"orco" Accoltella il presunto pedofilo

Alcune settimane più tardi il medesimo giudice aveva revocato le restrizioni della libertà personale in attesa del processo. L'aggressore si poi costituito dopo l'accoltellamento presso la caserma dei Carabinieri.

Usa, Trump: ho ottimi rapporti con gran parte dei leader mondiali

Poi l'affondo da parte di Brennan: "Per qualche ragione il presidente Trump appare intimidito da Putin , impaurito da quello che potrebbe dire o che potrebbe venir fuori sulle indagini" del Russiagate .

Aggressione ai giornalisti, iniziato l'interrogatorio di Spada

Gli spettatori del corteo anti-mafia che sfilava per il centro di Ostia , lo osservavano con un misto di speranza e disillusione. Assente il centrodestra, in corsa al ballottaggio assieme ai 5 Stelle, che parla di mancato invito da parte della sindaca.

Vrsaljko: "Fisicamente sto bene. Napoli? Ho avuto un colloquio con Simeone…"

Oggi, però, la smentita direttamente dal diretto interessato: Non ho alcun commento da fare sulle voci riguardo la mia partenza. Adesso, dopo le dovute terapie, mi sento meglio e devo avere solo pazienza: "alla fine i problemi scompariranno".

Cesena-Salernitana 3-3: gol ed emozioni a raffica al Manuzzi

Gatto e Alex agiscono sulle corsie laterali di centrocampo, Minala , Ricci e Signorelli formano la cerniera centrale. Piove sul bagnato in casa granata perché, subito dopo, Gatto rimedia il secondo cartellino giallo e viene espulso .

Rosy Abate, ogni domenica su Canale 5 con Giulia Michelini

Inoltre, i due mafiosi Mirko e Stefano Sciarra sono scappati con la droga senza svelarle il luogo in cui si trova Leonardino . Rosy ha una nuova ragione per tornare a lottare, ma deve guardarsi da Luca , poliziotto e migliore amico di Francesco .

Danimarca - Irlanda 0-0, il tabellino: pari a reti bianche e poche emozioni

Nel secondo tempo la Danimarca si rende pericolosa al 69′ con Poulsen che dal limite sfiora il palo alla destra di Randolph . L'arbitro concede quattro minuti di recupero ma non bastano per cambiare il risultato.