• Notizia
  • Esteri

Monza. Auto contro guardrail, morto neonato

Monza. Auto contro guardrail, morto neonato

È morto il neonato di un mese rimasto coinvolto domenica mattina in un tragico incidente stradale mentre si trovava a bordo di una Fiat Punto insieme ai suoi genitori, due ventenni di origini ecuadoriane residenti a Baranzate, nel Milanese. Il piccolo che viaggiava dentro una culla sui sedili posteriori è stato sbalzato all'esterno dell'auto. Dopo pochi minuti che era arrivato al pronto soccorso i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La madre è invece ricovera al Policlinico di Milano e il padre al Niguarda.

Lo schianto è stato tremendo: il figlio della coppia, trasportato al San Gerardo di Monza, è morto poco dopo il ricovero.

La Punto blu è sventrata come se dentro fosse esplosa una bomba. Per liberare i tre sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, che hanno poi affidato la famiglia ai soccorritori del 118, arrivati sul posto con tre ambulanze e tre auto mediche. Per ora l'ipotesi più plausibile è che il conducente abbia perso il controllo della vettura per l'asfalto umido e per i depositi di polvere e smog sulla carreggiata.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Spareggi Mondiali, probabili formazioni Italia Svezia: dubbio modulo per Ventura

Ultimo atto del lungo cammino di qualificazione a Russia 2018 per l'Italia . In attacco torna Insigne mentre dovrebbe andare in panchina Immobile.

19 accuse di molestie per il produttore Andrew Kreisberg

Abbiamo sospeso il signor Kreisberg per condurre delle indagini interne a seguito delle recenti accuse di molestie sessuali.

Iraq, scoperte le fosse comuni dell'Isis

A riportare la notizia dell'ennesima strage compiuta dall'Isis è la Bbc online . LEGGI ANCHE Caserta, il gestore di un centro profughi spara all'immigrato.

Trattato come un serial killer. Questa non è politica

Il Pp di Rajoy - ha accusato - è "erede del franchismo" con la "vergognosa complicità del Psoe", "noi siamo il vento, il vento della libertà".

Lazio, Gazzetta: "Inzaghi in ansia: si ferma Strakosha"

L'apprensione comunque rimane, visto che dietro di lui al momento c'è il solo Guerrieri . Il giocatore è già rientrato a Roma per sottoporsi agli esami del caso.

Catania: minacciarono giovane per post su S.Agata, identificati gli autori

Le indagini traggono origine dalla denuncia di una madre in merito alle minacce ricevute dal figlio 17enne . Altri due maggiorenni sono stati invece segnalati alla Procura Distrettuale etnea.

Ragazzo accoltellato in strada: muore durante il trasporto in ospedale

E' accaduto questa mattina intorno alle 6:30 nella zona di Rebibbia-San Basilio, poco distante dal carcere della via Tiburtina. Il ragazzo è stato caricato su un'ambulanza ma è morto prima di poter raggiungere l'ospedale .

Pensioni, Pioggia di emendamenti nella legge di bilancio

Il Pd "ha presentato sulle pensioni un impianto che allunga, allarga e fluidifica l'Ape social ". Valanga di emendamenti alla legge di bilancio.

Corea del Nord, esercitazione Usa-Corea del Sud nel mar di Giappone

Sale ancora più forte e pericolosa la tensione internazionale fra gli Stati Uniti e la Corea del Nord . Secondo la Corea del Nord il presidente Usa Trump sarebbe un "guerrafondaio" (foto d'archivio).

Vampyr punta a vendere almeno un milione di copie

In termini di budget, Vampyr è a tutti gli effetti un tripla A dei giochi indie e "l'universo, il tema e la qualità del gioco gli permettono di esistere nei negozi accanto ai blockbuster".