• Notizia
  • Salute

Napoli, Maggio: "Un po' scarichi dopo il City. Inutile nasconderci..."

Napoli, Maggio:

Christian Maggio, difensore del Napoli, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato dal laterale azzurro: "Contro il Chievo è stata una partita strana sotto certi punti di vista, è chiaro che siamo arrivati un po' scarichi per l'impegno in Champions League ma siamo consapevoli della nostra forza". Ha la mentalità per tornare più forte di prima".SPOGLIATOIO -"Ridiamo e scherziamo, però quando c'è bisogno di fare cose serie e impegnarci, togliamo tutto e facciamo come si deve. "Il nostro compito è dare il massimo nei match che ci aspettano".

Chiude parlando dell'infortunio di Ghoulam e dell'impiego dei nazionali: "Quello di Faouzi è un infortunio che può abbatterti, con i primi due mesi fondamentali in chiave recupero, però l'ho visto tranquillo e gli auguro di rimettersi al più presto".

Spareggio mondiale per l'Italia: "Dobbiamo qualificarci per forza, non voglio pensare a una Coppa del mondo senza Italia".

"Il bello di Napoli è che tutti i giorni c'è qualcosa che si inventano". Insigne in panchina con Ventura? E' anche vero però che vanno rispettate le scelte del mister.

Maggio e lo scudetto: "Speriamo, ci crediamo e ci proveremo tutti lottando fino alla fine".

Sarri arrabbiato per le assenze a Castel Volturno: "Non ce l'ha detto, ma dentro di sé probabilmente non sarà felicissimo".

PEPE OK - A proposito di Nazionali: arrivano buone notizie dal ritiro della Spagna, che oggi ha riaccolto in gruppo Reina, pienamente recuperato dopo i guai alla spalla che gli hanno impedito di difendere la porta del Napoli al Bentegodi. "Ora siamo in 7-8 e cercheremo di lavorare per bene per mettere un po' di benzina per le prossima partita".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Pescara: fallimento e bancarotta dei negozi Simply ed Ecco, 3 arresti

In sostanza, i 3 indagati, creavano e gestivano società improntate al loro tornaconto personale, lucrativo e illecito. L'uomo è finito agli arresti domiciliari mentre la moglie è stata sottoposta all'obbligo di firma.

PES 2018 arriva su dispositivi mobili con David Beckham e altre leggende

PES 2018 Pro Evolution Soccer è la versione per dispositivi mobili del famoso gioco di calcio di Konami . I prossimi saranno Diego Armando Maradona, Romario , Ian Rush , Steven Gerrard e Michael Owen .

Neymar-Emery, rapporto incrinato: l'allenatore rischia, le ultime

Nonostante gli ottimi risultati in Ligue 1 e in Champions League , l'inizio di stagione del Psg è stato tutt'altro che sereno. Il Psg avrebbe messo gli occhi sul tecnico bianconero, ritenuto profilo perfetto per sostituire Unai Emery .

"Dark": il trailer italiano della nuova serie Netflix

Una serie di omicidi poi sembra ricollegare gli eventi odierni con ciò che è già accaduto in quella stessa cittadina negli anni '80.

Ostia. Spada fermato dai carabinieri: lesioni aggravate da contesto mafioso

Un'azione plateale messa in atto davanti a numerosi testimoni al fine di riaffermare la sua figura all'interno del suo territorio. Perché allontanandosi dal luogo dell'aggressione il giornalista non ha ricevuto aiuto da chi era sul posto e poteva intervenire.

Italia, Tavecchio: "Le sensazioni sono buone, Svezia senza una stella ma…"

Per il ritorno contro gli svedesi ci sarà un San Siro tutto esaurito: " Non avevamo dubbi sulla scelta di Milano - ha affermato Tavecchio - è il cuore della città che risponde".

Poste Italiane, utile sopra le attese

L'azienda spiega che l'utile netto risente della perdita di 82 milioni di euro prima dell'effetto fiscale per i bond Alitalia. Le masse gestite o amministrate sono aumentate del 2,5% a 505 miliardi.

Ragazza denuncia stupro, il parroco: "Se ti sballi non provo pietà"

Chissà forse proprio grazie alle PAROLE FORTI e a QUESTO ARTICOLO, il messaggio arriva a chi altrimenti non avrei mai raggiunto. La minorenne ha riferito di aver passato la serata nella zona di piazza Verdi con alcuni amici e di aver bevuto molti alcolici.

Barella: "Non penso al mercato. Sono legato al Cagliari"

Tra questi c'è anche il cagliaritano Nicolò Barella , che si sta mettendo in luce nella stagione in corso. Il Cagliari lo valuta 20 milioni, occhio alla concorrenza del Milan.

Gf Vip, malore per Daniele Bossari: ecco cos'è successo

Ovviamente, la redazione del reality-show ha sempre provveduto a tutto, facendo arrivare al concorrente una spesa a parte. Daniele e Giulia hanno pitturato insieme, con il loro corpo, un quadro che potesse rappresentare la loro vita.