• Notizia
  • Scienza

Perquisizioni in carcere minorile Airola, recuperati cellulari

Perquisizioni in carcere minorile Airola, recuperati cellulari

Le indagini hanno preso il via dopo il ritrovamento nell'edificio di alcuni telefoni cellulari utilizzati per postare su alcuni social network foto che, secondo l'accusa, sarebbero servite "a confermare e rafforzare la posizione di baby boss dell'hinterland napoletano".

Cinque informazioni di garanzia per ricettazione sono state notificate a cinque detenuti che, in concorso con persone ancora da indentificare, avevano cellulari accessori e sim card intestati a persone ignare.

Nel corso di una perquisizione disposta dalla procura di Benevento gli agenti hanno trovato droga, una scheda dati per smartphone e tre antenne per captare il segnale wi fi. Dagli accertamenti preliminari eseguiti dagli informatici del N.I.C., è stato rilevato che le connessioni wi-fi sono avvenute grazie a hot spot, privi di password, tra i quali figurano anche la rete libera in uso al Comune di Airola.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Attigliano, travolta sulla corsia d'emergenza, orvietana muore sul colpo

Solo due giorni fa, sempre sull'A1, all'altezza del km 27 in direzione Milano, un uomo è morto nello stesso modo. La vittima era scesa dall'autovettura ferma in corsia di emergenza .

Caritas: Roma "capitale" della povertà

A Roma quasi il 22% della popolazione è composto da anziani, in alcuni municipi questi superano il 43%. La quota degli alloggi in affitto sociale è il 4,3 % a fronte di media europea del 13,7%.

Ostia, aggressione alla troupe della Rai: oggi l'interrogatorio di garanzia a Spada

Questi alcuni cartelli e striscioni esposti durante il corteo al quale ha pres parte anche la sindaca Virginia Raggi. Ad annunciare il suo sostegno, anche la presidente della Camera Laura Boldrini.

Juliana Moreira ed Edoardo Stoppa sono marito e moglie: le foto

Che l'universo protegga la vostra famiglia e sorveglia i vostri fantastici bambini. "Siete fatti l'uno per l'altra... per sempre". Dopo un colpo di fulmine durato dieci anni, la coppia ha deciso di convolare a nozze .

Ragazzina insultata sul bus perché nera

La ragazza è una promessa del basket femminile nostrano, esatto nostrano, dato che il padre è africano, ma la madre è italiana. APPENDINO: "NO AL RAZZISMO" "Il razzismo non può trovare nessuno spazio e nessuna tolleranza".

Roma, Totti: "Era il mio sogno rimanere qua per sempre"

L'ho dimostrata rimanendo per sempre in questa squadra, in questa città, indossando un'unica maglia. Dovevamo cercare di fare risultato anche su quel campo molto difficile.

Italia, Ferrero sta con Ventura: "Fate gli inquisitori da martedì, per ribaltare la Svezia serve…"

I giocatori sono ragazzi, li si blocca! Con troppa pressione si rischia di bloccarli. " Giampaolo? E' il maestro di Sarri". Fabio a Napoli? Dite ai napoletani che se lo sono fatti scappare, adesso Quagliarella è mio.

"Effetto domino" bloccato a Librino il quinto spacciatore

Mario Russo si occupava di spacciare a Leonforte e a Nissoria, con la complicità dei vari "pusher", alcuni dei quali coindagati. Mario Russo, secondo gli investigatori, era il principale punto di riferimento per Domina ed i suoi complici.

Sci, la Shiffrin al comando dello speciale di Levi. Azzurre in ritardo

Mikaela Shiffrin è al comando dopo la prima manche dello slalom femminile di Levi , valido per la Coppa del Mondo di sci alpino. Chiudono la top 5 Wendy Holdener - staccatissima, a oltre un secondo da Shiffrin -e Nina Loeseth.

Napoli: spari contro una pattuglia della Polizia

A terra non sono stati ritrovati dei bossoli e, per fortuna, non risultano danni a cose o persone. Sono in corso indagini da parte della Polizia per individuare i due balordi.