• Notizia
  • Finanza

Poste Italiane, utile sopra le attese

Poste Italiane, utile sopra le attese

La Postepay Evolution, la carta prepagata nominativa ricaricabile dotata di codice IBAN, ha superato i 4,8 milioni di carte emesse dal lancio (luglio 2014) con circa 1,2 milioni di emissioni nei primi nove mesi del 2017.

I primi nove mesi di Poste Italiane si sono chiusi con un utile netto di 724 milioni, -10,3% rispetto a un anno prima. "Inoltre - ha proseguito - nei primi nove mesi del 2017 Poste ha messo a bilancio alcuni accantonamenti ed è venuto meno l'apporto di Banca del Mezzogiorno-Medio Credito Centrale, società ceduta ad Invitalia". Il risultato operativo consolidato è pari a 1,176 miliardi (-1,7%).

L'azienda spiega che l'utile netto risente della perdita di 82 milioni di euro prima dell'effetto fiscale per i bond Alitalia.

Le masse gestite o amministrate sono aumentate del 2,5% a 505 miliardi.

Nei nove mesi, Poste si conferma anche leader in Italia nel settore assicurativo con il ramo Vita: i r icavi assicurativi e da risparmio gestito complessivamente risultano in crescita del 3,9% a 19,5 miliardi ed il risultato operativo del 27,5% a 556 milioni, in crescita del 27,5%.

La posizione finanziaria netta industriale presenta un avanzo di 417 milioni di euro, più che dimezzato rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente, mentre gli investimenti industriali del periodo, al lordo delle dismissioni, sono pari a 283 milioni e sono correlati principalmente ad interventi sui sistemi It e sugli impianti del comparto Postale e Pacchi.

I ricavi totali consolidati sono stati di 26,3 miliardi, in rialzo del 2% sullo stesso periodo del 2016, leggermente sopra le attese (26,134 miliardi).

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Come anticipato da Il Tempo Pirozzi si candida alla Regione Lazio

La lista dello Scarpone è il nome del cartello elettorale. Adesso si apre una partita tutta interno al centrodestra. Da decifrare la posizione di Giorgia Meloni .

Il futuro di FIFA potrebbe non essere più a cadenza annuale

FIFA Ultimate Team™ include le ICONE di FUT, tra cui Ronaldo Nazário, Diego Maradona, Ronaldinho e altre leggende del calcio, in arrivo su FIFA 18.

Naso rotto al giornalista: "Posso perdonarlo ma deve chiedere scusa a Ostia"

Diversi quelli che hanno espresso piena solidarietà agli inviati della trasmissione tv. "Io ci sarò". Imparentati con i Casamonica, gli Spada sono considerati l'ala militare dei Fasciani.

Enel, a Lucca prima rete ricarica urbana per auto elettriche

Le colonnine saranno accessibili attraverso diverse modalità di ricarica dalla card EnelDrive alla app E-go Ricarica. A questi si è aggiunto Alberto Piglia, responsabile della mobilità elettrica Enel , che ha dettagliato il piano.

Gemelle siamesi separate al Bambin Gesù

Una speciale procedura ha permesso di dimezzare i tempi di intervento che normalmente si attestano intorno alle 18-20 ore. Inoltre è stato necessario svolgere un lavoro di squadra che ha interessato ben 5 equipe.

Bankitalia nel 2013 su Veneto Banca non segnalò problemi

Prima ancora, a seguito dell'ispezione effettuata da Bankitalia nel 2007, sulla banca popolare di Vicenza , la Consob non ha ricevuto alcuna informazione sul prezzo delle azioni.

Papa Francesco proibisce le sigarette in Vaticano

Una delle preoccupazioni della Santa Sede può derivare dal calo di entrate che si avrà in seguito a questa scelta. La decisione arriva direttamente da Papa Francesco .

Eduscopio 2017: ecco la classifica delle migliori scuole superiori d'Italia

Eduscopio , portale della Fondazione Agnelli nato nel 2014, ha decretato la clasifica delle migliori scuole superiori d'Italia. A Napoli il Sannazzaro supera l'Umberto I tra i classici, il Mercalli resta primo tra gli scientifici.

Siracusa fermato 15enne: spingeva madre a prostituirsi per procure soldi per slot-machine

Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. Voleva, infatti, far prostituire la madre per avere i soldi da giocare nelle slot machine .

Catalogna, Puigdemont vuole portare Madrid alla Corte di Strasburgo

Quanto alla domanda d'asilo di Puigdemont "ogni cittadino ha diritto di farla - ha detto -, ma non è un affare che riguarda il governo".