• Notizia
  • Esteri

Smog, riparte il blocco del traffico più inquinante

Smog, riparte il blocco del traffico più inquinante

Le centraline Arpa dislocate in città, negli ultimi tre giorni (venerdì, sabato e domenica) hanno infatti registrato valori di polveri sottili superiori ai 50 microgrammi per metro cubo previsti per legge, con medie che sono state rispettivamente 68,5, 72 e 60,3. In provincia si sono sforati i limiti a Turbigo con 67 e Cassano D'Adda con 57.

Perciò da questa mattina, martedì 21 novembre, sono scattate le misure temporanee per il blocco della circolazione delle auto più inquinanti, come previsto nell'accordo di programma del bacino padano adottato da Regione Lombardia con Piemonte, Veneto, Emilia-Romagna e Ministero dell'Ambiente lo scorso 9 giugno.

Le misure temporanee di primo livello scatteranno per i Comuni lombardi con più di 30.000 abitanti nei quali opera un adeguato servizio di trasporto pubblico locale, e negli altri comuni aderenti.

Il divieto sarà in vigore, nello specifico, dalle 8 alle 19 per i mezzi privati adibiti al trasporto persone, mentre quelli al trasporto merci dovranno fermarsi dalle 8:30 alle 14 e dalle 16 alle 19. In caso di sforamento dei valori per 10 giorni consecutivi verranno attivate anche le misure temporanee di secondo livello. Inoltre: divieto di combustioni all'aperto (falò rituali, barbecue e fuochi d'artificio); divieto per tutti i veicoli di sostare con il motore acceso; divieto di spandimento dei liquami zootecnici.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Torino, spara a un automobilista dopo un sorpasso: arrestato

E' avvenuto sabato 18 novembre 2017 sulla provinciale 8 a San Gillio, nelle vicinanze di un autolavaggio. All'interno del bagagliaio c'era la pistola ad aria compressa ed un coltello a serramanico.

Islam in Veneto: sposa-bambina di 9 anni anni violentata dal "marito" 35enne

Il caso è stato scoperto dopo che la bambina è stata portata in ospedale dai genitori in seguito alle violenze. Un segnale di allarme per i medici, che hanno subito capito di cosa si trattava.

Otto donne accusano di molestie il conduttore televisivo Charlie Rose

In una nota pubblicata dal Washington Post , il quotidiano che ha pubblicato l'articolo, ha detto: "Mi scuso profondamente". Secondo i media USA sarebbero otto le donne che accusano l'uomo di avance sessuali non richieste, inclusi palpeggiamenti.

Quota variabile TARI: il Ministero dell'Economia sconfessa i Comuni

A questa soluzione-tampone poi, in diversi comuni italiani, fra cui anche Milano , si è aggiunto un calcolo "creativo" imputato alla quota variabile .

Inter-Atalanta 2-0, Spalletti: "Buona partita, abbiamo colpito nel momento giusto"

A fare la differenza ci ha pensato Mauro Icardi , capocannoniere con 15 gol alla pari di Ciro Immobile . L'Inter conquista tre punti importantissimi contro l'Aatalanta.

Alba Parietti: "Sto con Asia Argento"

Ora, sono sicura, sono gli uomini ad avere molta paura di noi, e prima di fare qualcosa ci penseranno dieci volte". Quando incontrò Harvey Weinstein: "Il film richiedeva che fossi nuda e girassi scene di sesso".

Grande Fratello Vip, Cecilia svela perchè soffriva con Francesco

Chiamato nel confessionale, l'ex tronista ha confessato di aver legato molto con Ivana: "Sto scoprendo sempre più cose su di lei". Comincio a sentire il bisogno di una donna, è veramente tosta qua dentro. "Vedremo".

Pokémon GO!, una invasione globale di Farfetch'd

A partire da oggi i giocatori di Pokemon GO possono partecipare alla nuova Global Catch Challenge lanciata da Niantic . Come promesso nei giorni scorsi, la software house Niantic ha rilasciato un annuncio ufficiale per Pokémon GO .

M5S, Di Battista e l'addio su Facebook: "Non mi ricandido"

Ed ecco qua: Dibba, come lo chiamano amici e giornalisti, non si ricandida . Proprio non succederà mai , è una mia seconda pelle. Si può fare politica anche fuori dai palazzi.

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.