• Notizia
  • Esteri

Striscia la Notizia, troupe aggredita e rapinata a Bologna da spacciatori

Striscia la Notizia, troupe aggredita e rapinata a Bologna da spacciatori

Stando alle prime indiscrezioni, l'inviato Vittorio Brumotti, con due cameraman, aveva filmato alcune cessioni di stupefacente, fingendosi un potenziale cliente. Brumotti, secondo quanto trapelato, ha poi tirato fuori un megafono per denunciare l'accaduto. Proprio durante la registrazione del servizio degli stranieri infatti si sono avvicinati alla troupe televisiva aggredendola e sottraendogli la telecamera.

Sul caso indagano i Carabinieri. Non sono giorni facili per l'incolumità dei giornalisti italiani dopo l'ormai storica e virale (ma le due cose spesso coincidono) testata di Spada e dopo le infelici dichiarazioni gastrointestinali di Beppe Grillo sulla categoria (che si voleva vomitare!). Avviate comunque le indagini, per ora contro ignoti, per rapina in concorso.

Intanto, in mattinata, i carabinieri rendono noto di aver fermato due gambiani, uno dei quali minorenne. Inoltre, sarebbe stato rapinato anche un quarto uomo. Potrebbero non essere direttamente coinvolti con quanto successo, ma su di loro sono in corso verifiche.

Il parco della Montagnola è da diverso tempo punti di spaccio e più volte il procuratore aggiunto Valter Giovannini, coordinatore delle indagini sui reati di droga, ha chiesto di modificare le leggi sullo spaccio e gli spacciatori ma, evidentemente c'è ancora molto da fare per migliorare la situaizone nel bolognese.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Come far entusiasmare gli studenti con la tua lezione di francese

Andiamo a vedere alcuni suggerimenti ripresi dal noto portale di insegnamento lingue https://preply.com/it/skype/tutor-francese . I motivi per cui adottare questo modo di insegnamento? Andiamo a scoprirli qui di seguito in dettaglio.

Mondiali-Russia 2018: Italia, non sarà un'avVentura

L'Italia non andrà ai Mondiali , non accadeva precisamente da sessanta anni. Il calcio italiano ha un urgente bisogno di una rifondazione .

Italia fuori dal Mondiale? Un disastro finanziario

Ventura sono palesi, pertanto a mente lucida possiamo anche ammettere che un tantino era prevedibile il triste epilogo. Fra Rai e Sky la Fifa aveva incassato circa 180 milioni , mentre senza Italia sarà dura superare quota 80.

Attacco hacker a ministeri e governo. Anonymous: "Abbiamo i vostri dati personali"

Quali che siano gli altri documenti nelle loro mani, la vicenda rappresenta comunque l'ennesimo segnale di un grosso problema riguardante i sistemi di sicurezza informatica delle istituzioni italiane, che sembrano essere un vero colabrodo .

PlayStation 4: questa settimana il multiplayer è gratuito

I cinque giorni gratuiti andranno dalle 11:00 di mercoledì 15 novembre alla stessa ora del 20 novembre. Non è richiesta alcuna registrazione: dovrete solo connettervi online e giocare.

Portogallo, sposa lancia il bouquet e muore di infarto

Le damigelle, dallo spavento e dal dolore, hanno avuto dei malori, racconta il quotidiano portoghese Correio da Manhã. La donna e madre di due figli sarà seppellita nella sua terra natale.

Arriva l'inverno, Bologna nella neve

La protezione civile della regione Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione su gran parte del territorio. Piogge anche in Campania, Calabria, Sicilia, Sardegna .

Ventura: anche Ikea lo sfotte senza pietà

Un geniale e sorprendente sfottò che ha preso forma in un'idea di marketing della multinazionale svedese Ikea , l'azienda che produce mobilifici leader nel settore.

Bollettino medico: Biglia torna in gruppo. Calabria? Migliora ma è ancora presto

Lucas sta progredendo, ha fatto un paio di settimane di lavoro/recupero personalizzato. Storari? E' alle prese con il mal di schiena e non si allenerà oggi per questo".

Marzabotto, festeggia col saluto romano. Il giocatore: "Sono pentito"

Chiediamo immediate misure nei confronti della società 65 Futa che prevedano l'allontanamento del giocatore dai campi di calcio . So che nessuna mia parola potrà cancellare né il mio sconsiderato gesto , né il dolore che esso ha causato.