• Notizia
  • Intrattenimento

Tiburtina, falso allarme bomba in studi Mediaset

Tiburtina, falso allarme bomba in studi Mediaset

Per prudenza per alcuni minuti è stata chiusa anche la.circolazone dei treni lungo la vicina ferrovia.

Paura oggi pomeriggio negli studi Mediaset di via Tiburtina, a Roma. A dare notizia di quanto è successo è stato il sito d'informazione della capitale, Roma Today.

Sono in corso le verifiche del caso per escludere si tratti di un ordigno. Qualche giorno fa si era verificato un episodio simile in piazza dell'Orto a Chiavari. I lavori negli studi Mediaset sono così potuti procede regolarmente e sono ripresi intorno alle 16:45 circa. Resta da capire da dove sia arrivata la sciocca e inopportuna telefonata anonima che ha messo in allarme e ansia tutti i presenti negli studi.

Operazioni - Sul posto hanno lavorato gli artificieri dei carabinieri che hanno terminato le operazioni verso le 10.30.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

"Icardi? Una bomba sexy", le indiscrezioni di Belen Etchart

In una diretta fatta tramite il profilo ufficiale Instagram, Mauro Icardi e Wanda Nara hanno risposto ad alcune domande poste dai tifosi.

Maldini: "Sono teso per stasera. Mai un mondiale senza Italia"

In chiusura una domanda sul futuro di Paolo Maldini: "Tutti si chiedono perché non sono nel mondo del calcio ma è una scelta mia. Ma solo al Milan o con la Nazionale ". "Quando ho smesso il primo derby mi ha fatto male, poi mi è passata".

DERBY - Inzaghi-Di Francesco, sfida tra tecnici: ecco il bilancio

L'ex mister del Sassuolo si è però rifatto in parte da team manager dei giallorossi, grazie ad una vittoria ed un pari. In questi giorni stiamo lavorando con i giocatori che sono rimasti.

Alcuni utenti di iPhone X sentono distorsioni e ronzii dall'altoparlante

Stando a quanto riportato, non si tratta di un difetto che compare immediatamente alla prima accensione del telefono. Alcune unità mostrano infatti diverse difficoltà con le basse temperature .

Italia-Svezia, da Balotelli ad Adriano: tutti per gli azzurri! 542 13-11

Queste le parole proferite dall'attaccante del Nizza in un video messaggio postato sul proprio profilo Instagram: "Se ne sono dette tante sul fatto che non sono in Nazionale ".

Fmi, Italia approffitti della ripresa per ridurre il debito

Il Fondo Monetario Internazionale ha confermato la ripresa economica per l'Italia , fissando il PIL per il 2017 a +1,5%. Nel 2018, la crescita del Prodotto Interno Lordo italiano è prevista a +1,1 e nel 2019, a +0,9%.

Milan, bilancio in rosso: perdite di 32.6 milioni, niente mercato a gennaio

Perdita di 32 milioni , in diminuzione di quattro milioni rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. L'incontro è durato 21 minuti e ha registrato l'assenza - già prevista - del presidente Yonghong Li.

Spalletti prima si dimentica il Milan ma poi ritratta: "Possono recuperare"

Dopo la partita del mese scorso, la sfida tra Inter e Milan non intende fermarsi: Spalletti la riaccende con delle frecciatine. Poi una battuta sui pali colpiti dai suoi: "Mi spiace che non parliate più di Inter fortunata, mi piaceva dirlo.".

Usa, Trump: ho ottimi rapporti con gran parte dei leader mondiali

Poi l'affondo da parte di Brennan: "Per qualche ragione il presidente Trump appare intimidito da Putin , impaurito da quello che potrebbe dire o che potrebbe venir fuori sulle indagini" del Russiagate .

Cremonese - Palermo 1-2: vittoria sofferta per i siciliani

Il Palermo si porta con questa vittoria al primo posto con 25 punti, mentre la Cremonese rimane sesta a 21. Adesso abbiamo un identikit di una buona squadra.