• Notizia
  • Finanza

Uber deve pagare stipendio e ferie ai suoi autisti

Uber deve pagare stipendio e ferie ai suoi autisti

Il Tribunale d'Appello del Lavoro di Londra, con una sentenza che potrebbe passare alla storia negativamente per il mondo delle startup della mobilità, ha stabilito che la compagnia americana dovrà garantire un salario minimo ed un certo numero di ferie ai propri driver. Uber contesta la sentenza.

La compagnia della Silicon Valley, dal canto suo, ha già annunciato che presenterà ricorso alla Corte d'Appello o direttamente alla Corte Suprema d'Inghilterra, i due gradi di giudizio più alti, convinta del fatto che i propri autisti siano lavoratori autonomi. Il sindacato Gmb esulta, affermando che si tratta di una vittoria dei lavoratori nella cosiddetta 'gig economy' dove si assiste spesso a forme di sfruttamento della manodopera. La prima udienza per risolvere questo altro contenzioso sarà il mese prossimo.

"La maggior parte dei tassisti e degli autisti di noleggio privato sono stati considerati, per decenni, lavoratori autonomi, molto prima che la nostra app esistesse", commenta Tom Elvidge, direttore generale di Uber UK. La sentenza di appello si basa sul fatto che è la società a fissare tempi e luoghi del lavoro e che i conducenti sono tenuti a coprire l'80 per cento dei servizi che vengono loro richiesti. Ma Elvidge precisa: "Gli autisti che utilizzano Uber sanno che questo non è mai successo nel Regno Unito". Nel corso degli ultimi anni abbiamo migliorato notevolmente la nostra applicazione per garantire agli autisti un maggior controllo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Caos Tari: alcuni Comuni l'hanno aumentata per errore

In parole povere, sulle pertinenze si applica la Tari come se fossero case, se chi le usa non risiede nel Comune . Adesso ci si mettono pure gli errori che, sembra proprio, siano costati carissimi negli ultimi anni.

Argentina, Dybala sponsorizza Higuain: "La gente lo vuole, non deve dimostrare nulla"

Le mie parole siano state male interpretate cercando ilpelo nell'uovo". Gonzalo è un combattente, dà sempre il meglio e sogna di essere qui.

Previsioni meteo per il weekend: da domenica neve

Fenomeni anche intensi in serata ed in nottata con neve in abbassamento fino a 1300 metri. Gli ultimi rovesci sono attesi specie sulla Romagna e sulle coste venete.

Fabbrica-Museo del Cioccolato, a Roma il parco più dolce del mondo

Nello spazio 'Gallery' otto strumenti musicali realizzati in vero cioccolato dallo scultore ufficiale di Eurochocolate , Andrea Gaspari.

Ghoulam, rinnovo vicino: 3.5 milioni al giocatore e 35 di clausola rescissoria

Manca solamente la ratifica da parte di Aurelio De Laurentiis sui contratti, ma l'intesa è stata raggiunta. La clausola rescissoria è valida solo per l'estero.

Gossip news: Max Biaggi lascia Bianca Atzei, la disperazione di lei

Bianca Atzei ha ammesso di non sapere i motivi della decisione presa dall'ex compagno e di sperare sia solo "un brutto sogno". Sto male, ma spero che Max ci ripensi perché io lo amo ancora", ha rivelato Bianca al magazine diretto da Alfonso Signorini.

Ferrari: tutte le caratteristiche del nuovo bond da 700 milioni

Il prezzo di emissione delle Obbligazioni, che hanno una cedola fissa annua dello 0 ,25%, è stato fissato al 99,557% dell'importo nozionale.

Brexit: May, Gb uscirà il 29 marzo 2019

La data sarà messa nero su bianco con un emendamento alla Withdrawal Bill (o Repeal Bill ), la legge quadro sul divorzio dall'Ue. L'emendamento, in discussione la prossima settimana alla Camera dei Comuni, mira a "stanare" i deputati europeisti.

Molestie, Steven Seagal accusato da Portia de Rossi

E così si allunga la lista delle attrici che hanno ammesso di aver avuto a che fare negativamente con Seagal. L'ultimo in ordine di tempo ad essere accusato di molestie sessuali è Steven Seagal .

Molesta ragazza sul bus a Milano Arrestato, è domiciliato a Como

Il 64enne è salito sulla linea 91 direzione lotto Lodi e si è posizionato alle spalle di una ragazza molestandola sessualmente. Alla fermata successiva, il 64enne è sceso e risalito sullo stesso bus dalla porta anteriore.