• Notizia
  • Intrattenimento

Uomini e Donne, anticipazioni trono classico e la scelta di Mattia

Uomini e Donne, anticipazioni trono classico e la scelta di Mattia

Nel corso della registrazione del trono classico di Uomini e Donne del 9 Novembre 2017 Sara è giunta all'interno della trasmissione Uomini e Donne nelle vesti di tronista ed ovviamente su i social network non sono mancate le critiche per la giovane, ma lei attraverso un video postato sulla pagina ufficiale del programma televisivo ha fatto saper e di nona mare più il suo ex fidanzato Nicola Panico. Dopo Temptation Island siamo andati a convivere perché volevo dare al nostro rapporto una seconda possibilità. Lei cerca un altro uomo, qualcosa di diverso, ma non sono dieci giorni che si sono lasciati e che se voleva fare davvero il business diceva sì ad agosto. 'E' vero che io e Nicola ci siamo visti fino al 31 ottobre ma.'. Non è finita solo perché Nicola andava a ballare di nascosto, mi ha nascosto anche altro e mi sono sentita presa in giro.

Si torna in studio, l'opinionista non cambia la sua opinione sul tronista, Mattia si limita invece a non replicare e Maria racconta che il ragazzo ha attraversato una crisi finché non decide di andare a casa di Vittoria.

Ma come potevi dirmi qualche giorno fa di essere innamorata di Nicola e oggi essere sul trono?

Sara spiega ai fan di aver ricevuto due proposte da parte della redazione di Uomini e Donne.

In seguito alle accuse di Selvaggia Roma, ex fidanzata di Francesco Chiofalo e compagna di viaggio di Sara a Temptation Island, la nuova tronista di Uomini e Donne risponde in maniera indiretta con queste parole: "A queste pseudo amiche che mi hanno attaccato dico solo di andarsela a prendere nel c***". Abbiamo Sara, Nilufar e Niccolò, e insieme a loro sono arrivati anche nuovi corteggiatori.

Infine, Sara Affi Fella fa chiarezza anche sulla fine della storia con Nicola. Tina afferma che se fosse stato per Mattia, avrebbe allungato fino a dicembre e che la scelta è stata anticipata perché costretto dagli eventi che si sono verificati in studio. Ci ho provato e riprovato e mi sono resa conto di volergli bene ma non di amarlo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Dopo anni si vendica dell'"orco" Accoltella il presunto pedofilo

Alcune settimane più tardi il medesimo giudice aveva revocato le restrizioni della libertà personale in attesa del processo. L'aggressore si poi costituito dopo l'accoltellamento presso la caserma dei Carabinieri.

Grande Fratello Vip, Francesco Monte scrive alla D'Urso: "La mia vita ora…"

La storia delle due attrici, che sembrano abbiano fatto finalmente pace (mah) ha tenuto banchetto per un tempo infinito. Una frecciatina chiara a chi lo ha offeso palando di business e difendendo invece. a spada tratta.

Veltroni: in atto "effetto anni 30", sinistra irresponsabile

Perchè solo così si guida una comunità: "rispettandola". "E tutti e due gli schieramenti hanno questa responsabilità". Ho l'impressione che la sinistra in Europa non veda l'effetto anni '30.

Cristiano Ronaldo: di nuovo papà FOTO

La star tv confessa che probabilmente Cristiano Ronaldo l'ha usata "soltanto per il sesso" , ma aggiunge di non avere rimpianti. E' stato lo stesso bomber portoghese ad annunciare la lieta notizia attraverso un post pubblicato sui suoi profili social.

Cesena-Salernitana 3-3: gol ed emozioni a raffica al Manuzzi

Gatto e Alex agiscono sulle corsie laterali di centrocampo, Minala , Ricci e Signorelli formano la cerniera centrale. Piove sul bagnato in casa granata perché, subito dopo, Gatto rimedia il secondo cartellino giallo e viene espulso .

Iraq, scossa di terremoto di magnitudo 7.2 al confine con l'Iran

Lo riferisce lo United States geological Survey, precisando che l'evento sismico è stata avvertito anche in Israele e a Dubai. Una delle città più grandi e prossime all'epicentro risulta quella di Halabjah, che conta oltre 60.000 abitanti.

Pedrosa: 'la MotoGP è cambiata tanto'

Alla partenza ha pensato bene di fare da scudiero al proprio capo-squadra Marc Marquez difendendolo da ogni tipo di attacco. Dani Pedrosa racconta il suo successo a Valencia, maturato con un sorpasso all'ultimo giro su Zarco .

Ekdal: "Mi aspettato un'Italia più forte, ma lunedì può cambiare tutto"

Manca poco oramai alla resa dei conti tra Italia e Svezia che si giocheranno a 'San Siro' un posto al prossimo Mondiale . Forse il direttore di gara ci ha dato qualcosa in più ieri, ma questo fa parte del gioco.

Dalla regione allerta per vento forte

Fino a domenica mattina correnti in quota da nordovest con tempo stabile: scarsa nuvolosità e assenza di precipitazioni . Questo passaggio sara' accompagnato da un rinforzo dei venti da settentrione con associate forti raffiche .

L'Italia di Ventura non va, quale sarà il futuro della nazionale Azzurra?

Noi siamo l'Italia , se ci qualifichiamo, lo faremo giocando al calcio . Io non so che partita ci sarà domani, ma spero che ci sarà correttezza.