• Notizia
  • Sportivo

Ventura parla da ex: "Ma non mi dimetto. Futuro? Parlerò con Tavecchio"

Ventura parla da ex:

Una firma che adesso sa di beffa. Tavecchio sembra intenzionato a resistere nonostante il Coni di Malagò e la Politica, con il ministro dello Sport Lotti non siano suoi accaniti sostenitori. Ma la partita è appena cominciata. Dopo Del Piero e Totti c'è un problema di fondo del calcio italiano. E allora la serenità olimpica della sera prima non funziona più, perché appare chiara un'altra cosa, speculare ma più inquietante: non è la Nazionale che si identifica nel Paese, è il contrario, a cominciare dai dirigenti, per continuare con l'allentatore (non è un refuso), i giocatori, per finire con quelli che portano i borsoni. Ventura e la squadra hanno fatto quello che potevano in un contesto istituzionale che, nei fatti li ha lasciati soli, in mezzo alle macerie; in pratica hanno dovuto remare da soli.

TAVECCHIO RIMANDA - Salvo colpi di scena, nessuna decisione sarà presa nemmeno oggi: il ct della Nazionale Gian Piero Ventura e il presidente federale Tavecchio rimangono al loro posto e ogni eventuale decisione è rimandata a domani. Perché ciò che è certo è che la permanenza di Ventura sulla panchina azzurra è solo questione di giorni se non di ore.

Carlo Tavecchio, presidente della Federcalcio, parla il giorno dopo la grande delusione derivante dall'esclusione dell'Italia dal Mondiale 2018: "Siamo profondamente amareggiati e delusi per la mancata qualificazione al Mondiale, è un insuccesso sportivo che necessita di una soluzione condivisa e per questo ho convocato domani una riunione con le componenti federali per fare un'analisi approfondita e decidere le scelte future". Sul tavolo, il futuro di Ventura ma anche e soprattutto di un intero movimento. Un mondiale che per uno strano scherzo del destino si giocò proprio in Svezia. Ed erano partiti i contatti sotterranei e cautelativi con Ancelotti per chiedergli la disponibilità a tempo fino in Russia. "Ci sono da valutare molte cose - continua il ct -, mi confronterò con la Federazione e capiremo insieme cosa fare". Basterebbe smetterla di lasciarli soli.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Formula 1: trionfo Ferrari nel gp del Brasile. Primo Vettel, terzo Raikkonen

Emozionante il saluto via radio, mentre tagliava il traguardo, del figlio Felipinho: "papà, sono molto orgoglioso di te". L'ultimo appuntamento dell'anno, che chiuderà la stagione, è in programma fra due domeniche sul circuito di Abu Dhabi .

Colpo di scena al GFVip: la lettera di Fabrizio Corona

I ricordi sono la bellezza del mondo e tu sei un ricordo bellissimo di una parte molto intensa della mia. Trovi qui il video con un estratto della lettera di Fabrizio Corona a Jeremias Rodriguez .

Italia-Svezia, le dichiarazioni di De Rossi: "Stasera finisce la mia parentesi"

Ci è mancata l'energia, la lucidità per fare gol però alla fine loro hanno fatto una gara come quella dell'andata, a loro gli episodi sono andati bene, a noi male.

Trump se alía con Putin contra la CIA

Peskov dijo que ambos líderes mencionaron pero no examinaron en detalle la crisis en el este de Ucrania. Ambos caminaron juntos hacia el lugar de la foto, conversando con cordialidad.

Tiburtina, falso allarme bomba in studi Mediaset

Operazioni - Sul posto hanno lavorato gli artificieri dei carabinieri che hanno terminato le operazioni verso le 10.30. I lavori negli studi Mediaset sono così potuti procede regolarmente e sono ripresi intorno alle 16:45 circa.

Pensioni, lunedì l'incontro con il governo. Cgil: errate le stime del governo

L'esecutivo sembra disponibile a modificare il meccanismo di calcolo per stabilire quanto la speranza di vita allungherà negli anni il pensionamento dei lavoratori .

Milano, espulsa 22enne egiziana: aspettava ok ISIS per attentato suicida

La ragazza viveva nel quartiere Gratosoglio , alla periferia sud-ovest di Milano , insieme ai genitori e a tre fratelli minori . Milano: espulsa una ragazza di 22 anni di nazionalità egiziana con la grave accusa di terrorismo .

Italia-Svezia, da Balotelli ad Adriano: tutti per gli azzurri! 542 13-11

Queste le parole proferite dall'attaccante del Nizza in un video messaggio postato sul proprio profilo Instagram: "Se ne sono dette tante sul fatto che non sono in Nazionale ".

Al Grande Fratello Vip si festeggia il compleanno di Jeremias Rodrìguez

I due hanno tifato assieme per la permanenza di Jeremias Rodriguez nella casa del Grande Fratello Vip 2017. Per molti è il vero favorito di questa edizione 2017 del Grande Fratello Vip .

Pd: Renzi, la campagna elettorale è alle porte. Ora sforzo unitario

Matteo Renzi , segretario del Pd, apre a tutti in vista delle elezioni politiche dell'anno prossimo. L'arma più appuntita è quella delle alternative: "La sfida del futuro è una pagina bianca".