• Notizia
  • Esteri

Bomba esplode davanti alla caserma dei carabinieri di San Giovanni

Bomba esplode davanti alla caserma dei carabinieri di San Giovanni

Attentato all'alba a Roma, fuori da una caserma dei carabinieri a San Giovanni.

Un ordigno rudimentale è esploso davanti al portone d'ingresso della Stazione dei Carabinieri di Roma San Giovanni, in via Britannia 37. Non ci sono stati feriti.

Sul posto sono giunti, tempestivamente, anche gli artificieri, i militari del ROS e il comandante provinciale dei Carabinieri, Generale Antonio De Vita. Sono in corso indagini dei carabinieri del NucleoInformativo e del Nucleo Investigativo di Roma e ai Carabinieridel ROS per far luce sulla vicenda. Secondo quanto riporta l'Ansa, sono cominciate le analisi sui video di alcune telecamere nella zona per provare a vedere chi ha piazzato la bomba artigianale e se da questi elementi si possa trarre l'origine e il movente del folle gesto.

Sono stati riscontrati danni al portone d'ingresso. Appare chiaro che l'obiettivo fosse proprio la caserma di via Britannia. Un episodio analogo era già avvenuto fuori dalla stessa caserma quasi trent'anni fa. A Roma strutture dei carabinieri sono già state prese di mira in passato, come nel 2003 quando il maresciallo Stefano Sindona rimase gravemente ferito per lo scoppio di un plico recapitato nel suo ufficio nella stazione dell'Arma vicino piazza Vescovio.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Previsioni meteo a Pisa: sole e freddo

Come la scorsa settimana si annunciano nevicate sulle Alpi , ma anche in al limitare della pianura. Non il migliore degli appuntamenti, quindi.

Maggio: "Torniamo al campionato convinti della nostra forza"

In campionato siamo lì e c'è un altro scontro diretto, il campionato è lunghissimo. "Il morare non è al massimo ma i miei compagni daranno una mano".

L'Agcom diffida Amazon sui servizi postali: regolarizzate condizioni e contratti di lavoro

Una prima vittoria quindi per i lavoratori Amazon del deposito a Castel San Giovanni , che avevano scioperato il 24 novembre. Allo stesso modo la protesta ha riguardato anche la sede tedesca del gruppo.

Gli incendi della California visti dallo spazio

Secondo il Los Angeles Times è a rischio anche il centro Getty , dove si trova uno dei due musei Getty della città. Alcune immagini dei principali network televisivi mostrano diverse abitazioni gia' distrutte dalle fiamme.

Etruria, Boschi: "Mai fatto pressioni". Sì ad audizione Ghizzoni

Quello che scrive De Bortoli non è vero - sottolinea, riferendosi a quanto riportato dall'ex direttore del 'Corsera' -. Potrebbero essere "esaurite le audizioni su Banca Etruria ".

Champions League, Olympiakos-Juventus 0-2: hanno vinto i più forti

Affrontiamo l'Inter , che ora è testa di serie, e credo sarà una grandissima gara. Siamo contenti, perché abbiamo dimostrato di essere cresciuti.

Blitz Forza Nuova: Fiore, primo atto guerra contro Pd

Alla redazione di Repubblica è giunta la solidarietà del segretario del Pd Matteo Renzi . Non ci fanno paura . "Quel passato non tornerà #avanti".

Atalanta, Gasperini allontana il Torino: "Voci sgonfiate. Gomez? E' recuperato"

Io cerco sempre di dare il massimo per la mia squadra. "Il Lione è molto forte ma noi abbiamo a disposizione 2 risultati su 3". Siamo qualificati ma vogliamo arrivare al primo posto e terminare il girone come lo abbiamo cominciato.

Parà morto: fu aggredito non suicidio

Increduli per la morte del figlio i genitori di Emanuele avviano delle indagini e grazie all'aiuto del ... medico scoprono terribile verità: è dalla dopo è dopo ore agonia. " - - accertato alla avvenivano atti violenza, riconducibili semplice ".

3 kg di cocaina in auto, due arresti

Proprio la signora avrebbe mostrato segni di nervosismo inducendo gli agenti a ritenere giusta la soffiata sul carico di droga. Favazza e Cavallaro , presenti all'esecuzione dell'attività di p.g. sono stati dichiarati in stato di arresto.