• Notizia
  • Esteri

Ladro ucciso in casa da un avvocato. Arrestata l'intera banda

Ladro ucciso in casa da un avvocato. Arrestata l'intera banda

I cinque erano arrivati in provincia sabato 14 ottobre. Le indagini hanno consentito di accertare che, dopo il colpo a Latina e la morte del complice, la banda non si era fermata. Due di loro erano già stati individuati e interrogati pochi giorni dopo la tragedia: adesso, dopo le indagini della squadra mobile di Latina, guidata dal vicequestore Carmine Mosca, per loro sono scattate le manette con l'accusa di rapina impropria aggravata.

Si torna a parlare dell'omicidio di via Palermo, quando, al termine di una rapina in casa dell'avvocato Palumbo, il figlio Francesco, anche lui avvocato, ha fatto fuoco uccidendo uno dei ladri, il 41enne di Napoli Domenico Bardi. Da questo momento i telefoni sviluppano un traffico frenetico tra loro, evidentemente per capire cosa fosse successo; in particolare, è l'utenza fittizia in uso BELLOBUONO che genera più chiamate, poiché evidentemente aveva il ruolo di vedetta sulla via Palermo. In totale sono quattro le ordinanze di custodia cautelare emesse. Si tratta del 43enne S.Q., del 49enne G.R., del 34enne A.B. e della 56enne M.A. Gli arrestati sono tutti originari del rione Traiano: sono stati raggiunti dai poliziotti nelle rispettive abitazioni.

Le indagini hanno anche consentito di accertare che Salvatore Quindici ha partecipato alle trasferte finalizzate alla commissione di furti avvenuti nei week end del 17 - 18 novembre 2017; 24 - 25 - 26 novembre 2017; 1-2 dicembre 2017 in centri abitati delle Marche, dell'Umbria, del Lazio e dell'Abruzzo. In quest'ultimo caso al raid ha preso parte anche RIZZO Giuseppe, il quale veniva infatti fermato da personale della Squadra Mobile di L'Aquila, che rinveniva all'interno di uno dei vani airbag, numerosi arnesi da scasso, un chilo e mezzo d'oro e altri gioielli sottratti in un'abitazione di San Benedetto del Tronto.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Studenti in piazza contro l'alternanza scuola-lavoro: vernice su "negozi simbolo"

Qui sono stati gettati secchi con calcinacci ed è stato esposto uno striscione con la scritta: "Siete la distruzione della scuola pubblica".

X Factor, a un passo dalla vittoria: parlano i finalisti dell'edizione 2017

Chiude Lorenzo Licitra con 'Your song' di Elton John', 'Million Reason' di Lady Gaga e 'Who wants to live forever' dei Queen. I Maneskin partono con 'Beggin' di Madcon, 'Take me out' dei Franz Ferdinand e 'Somebody told me' dei The Killers.

Caccia al boss: indagati fiancheggiatori di Matteo Messina Denaro

La Direzione distrettuale antimafia di Palermo li ha indagati proprio perché sospettati di agevolare la latitanza del capomafia. Si stringe ancora il cerchio attorno a Matteo Messina Denaro, il super latitante di Cosa Nostra a cui la Polizia dà la caccia.

Kiko Nalli ha una nuova fidanzata? Ecco chi è…

Ma sarà davvero amore tra i due? Non è la moglie Tina Cipollari , l'opinionista di Uomini e Donna . Stiamo parlando di Floriana Secondi , vincitrice del Grande Fratello 3.

Francia: da gennaio cellulari vietati nelle scuole

La legge che proibisce l'uso dei cellulari durante le lezioni in Francia , in realtà, esiste già. Peccato che - si lamentano gli insegnanti - siano pochi gli studenti che rispettano il divieto.

Etruria, Boschi: Vegas mi invitò a casa sua. Lite con Travaglio

Consoli: Bankitalia caldeggiò fusione con Vicenza Ma Consoli in audizione ha detto anche altro, chiamando in causa Bankitalia. Maria Elena Boschi , dimettiti, hai mentito al Parlamento, hai mentito al Paese, hai mentito ai risparmiatori.

Mihajlovic: "Mi viene da ridere quando sento criticare il Napoli"

Domani affrontiamo il Napoli: è l'ultima big, poi il calendario è un po' più in discesa e avremo l'occasione di fare punti. I contratti ci sono, ma poi bisogna sempre parlarne. "Per ora va bene così, ma in ogni caso giugno ci parleremo".

Il chirurgo Zorro che "firmava" gli organi dei suoi pazienti

La stampa britannica lo ha soprannominato il "chirurgo Zorro" perché aveva il vizio di siglare con le sue iniziali i fegati che trapiantava.

Londra, c'è la data: Harry e Meghan si sposano il 19 maggio

La precisazione giunge dopo l'annuncio ufficiale delle nozze , che faceva riferimento semplicemente alla primavera prossima. 19 maggio 2018: svelata la data delle nozze del principe Harry con l'attrice americana Meghan Markle .

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.