• Notizia
  • Intrattenimento

Pomeriggio 5: Barbara D'Urso attacca Cecilia ed Ignazio e difende Francesco Monte

Pomeriggio 5: Barbara D'Urso attacca Cecilia ed Ignazio e difende Francesco Monte

L'occasione per mettere ufficialmente a tacere le voci della fine della loro liaison è stata una cena informale in famiglia per l'entrata ufficiale nel clan Rodriguez di Ignazio Moser, il nuovo fidanzato di Cecilia. Il colloquio ha avuto l'effetto sperato: i due ragazzi sono riusciti a tirar fuori i loro sentimenti e hanno capito di non poter gettare via la loro amicizia per colpa di quanto accaduto nella casa del GF Vip 2.

Queste sono le parole di Barbara D'Urso su questa situazione: "Non mi va più di parlare di questa storia. Tanto tra venti giorni non si parlerà più del Grande Fratello Vip, ci sarà l'Isola dei Famosi" ha fatto sapere Barbara d'Urso al pubblico e agli ospiti in studio. Tanto dopo rimarranno solo i grandi articoli come Malgioglio, Serena Grandi, Corinne Clery. "Gli altri non lo so". "Non voglio più sentir parlare del triangolo delle Bermuda".

Un invito a casa di Francesco Monte ha forse lasciato stupito Jeremias. Subito dopo ha preso la palla al balzo Milo Coretti, ex vincitore del Grande Fratello, che ha espresso tutta la propria solidarietà nei confronti di Barbara, che è stata accusata dai fratelli Rodriguez.

Il ciclista Ignazio Moser e l'argentina Cecilia Rodriguez continuano la loro relazione a gonfie vele. Tuttavia la D'Urso non si è mai disperata, ed ha rivelato che è onorata che la sua trasmissione venga scelta da grandi ospiti.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Napoli, Mertens in conferenza: "Stiamo ancora male da venerdì. Domani dobbiamo vincere"

Non abbiamo giocato male come qualcuno dice, abbiamo avuto difficoltà negli ultimi venti metri e non abbiamo fatto risultato. Ma ora senza Milik non ha senso".

Lenzuola: ogni quanto bisogna cambiarle?

Sono molto frequenti, per esempio, sintomi allergici come il raffreddore, anche in persone che non soffrono di allergia. Per questo dopo una settimana le nostre lenzuola diventano "pericolose".

Juventus e Roma, tutto ok: ottavi di Champions raggiunti

Roma e Juventus si regalano una notte da sogno e si qualificano agli ottavi di Champions centrando due successi preziosissimi. Bernardeschi chiude la gara all'89' con un sinistro a giro.

È morto il cantante francese Johnny Hallyday, aveva 74 anni

L'altra figlia, l'attrice Laura Smet, è nata nel 1983 dalla relazione sentimentale - durata dal 1982 al 1986 - con Nathalie Baye. Il cantante, monumento della musica francese, era stato ricoverato nella notte tra domenica e lunedì per problemi respiratori.

Crotone, il tecnico Davide Nicola ha comunicato le sue "dimissioni irrevocabili"

Il confronto si è ripetuto all'indomani, nel pomeriggio: uno tra i dirigenti e Nicola , un altro tra i dirigenti e i giocatori. Lasciare adesso è di difficile comprensione e anche la squadra, particolarmente legata a lui, potrebbe risentirne.

Juventus, Allegri: "Troppi errori, per Dybala è un momento no"

INCUBO FINALE - "I tifosi juventini hanno la negatività addosso, relativa alle finali di Champions perse". Alla fine poi abbiamo avuto anche più chance, ma non è mai facile contro il Napoli .

Domani a Scandiano incontro pubblico sulla violenza alle donne

All'incontro erano presenti il sindaco Davide Galimberti , l'assessore Rossella Dimaggio e il Questore di Varese, Giovanni Pepè . Media partner del progetto, Skuola.net, che ha contribuito alla drammaturgia con un'accurata indagine.

Clamorosa risposta di Sarri a Spalletti: " Io settimo? Spero che lui arrivi…"

E domani giocheremo senza Insigne , e non ci lamenteremo. Domani non ci sarà Insigne , ma nessuno si lamenta. Questo non mi interessa, non è il mio lavoro.

Roma-Qarabag per volare agli ottavi: torna Nainggolan, in campo i migliori

Squalificato Bruno Peres , davanti ad Alisson saranno Florenzi e Kolarov a presidiare le fasce, con Manolas e Fazio al centro. La Roma si prepara a questa sfida recuperando alcune pedine fondamentali del suo scacchiere.

Salmonella, salame ritirato: il Ministero della salute lancia l'allerta

Si tratta dell'agente batterico più comunemente isolato in caso di infezioni trasmesse da alimenti, sia sporadiche che epidemiche. Si raccomanda, pertanto, di non consumare il salame con il numero di lotto interessato dal provvedimento.