• Notizia
  • Esteri

Previsioni meteo a Pisa: sole e freddo

Previsioni meteo a Pisa: sole e freddo

Non si tratta solo di una sensazione: l'inverno meteorologico è iniziato con un clima decisamente più freddo rispetto agli ultimi anni. Come la scorsa settimana si annunciano nevicate sulle Alpi, ma anche in al limitare della pianura.

A confermarlo è il col. Giuliacci di www.meteogiuliacci.it secondo cui "già nel fine settimana un nuovo nucleo di aria gelida di origine artica piomberà sull'Italia, causando un brusco abbassamento delle temperature accompagnato da nevicate fino a quote molto basse al Centronord". Lunedì 11 dicembre è prevista una forte perturbazione atlantica che, in concomitanza con le basse temperature, potrebbe portare neve diffusa anche sulla Pianura Padana. Non il migliore degli appuntamenti, quindi. Soprattutto al Centro Nord.

VENERDI' notte da coperta a molto nuvolosa per nubi medio-basse, con pioviggini o deboli piogge intermittenti; in mattinata e nel pomeriggio cielo da molto nuvoloso a coperto per nubi medio-basse, con pioviggini o deboli piogge intervallate da pause di varia durata, anche con qualche fugace schiarita laddove le nubi saranno più frammentate; in serata cielo da coperto a molto nuvoloso per nubi medio-basse, con pioviggini o deboli piogge intermittenti (5-15 mm). Temporali attesi sulla dorsale adriatica da Nord a Sud, sulle regioni del basso Tirreno, sulla bassa Toscana, il Lazio e la Sicilia. Il sole sarà prevalente ma la colonnina di mercurio crollerà verso il basso: le minime abbondantemente sotto lo zero al Nord (- 5 a Torino, - 3 a Milano, - 8 a Bolzano); gelo anche al Centro (- 1 a Firenze, - 5 a Perugia, 0 a Roma); freddo al Sud ( 4 gradi a Napoli, 2 a Bari, 5 a Catanzaro).

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Pizza Unesco Napoli attende riconoscimento

E da Napoli un appello a potenziare la richiesta per fare dell'arte dei pizzaiuoli napoletani un patrimonio immateriale Unesco .

Bolognano in lutto per il bimbo morto a Firenze

Il piccolo non è sopravvissuto a un intervento di chirurgia vertebrale, il secondo nel giro di poche settimane. La Direzione e il personale dell'Ospedale pediatrico Meyer esprimono cordoglio e vicinanza alla famiglia.

L'Agcom diffida Amazon sui servizi postali: regolarizzate condizioni e contratti di lavoro

Una prima vittoria quindi per i lavoratori Amazon del deposito a Castel San Giovanni , che avevano scioperato il 24 novembre. Allo stesso modo la protesta ha riguardato anche la sede tedesca del gruppo.

Etruria, Boschi: "Mai fatto pressioni". Sì ad audizione Ghizzoni

Quello che scrive De Bortoli non è vero - sottolinea, riferendosi a quanto riportato dall'ex direttore del 'Corsera' -. Potrebbero essere "esaurite le audizioni su Banca Etruria ".

Biotestamento: oggi se ne discute in aula al Senato

Settantaquattro le proposte di modifica di 'Federazione della Libertà', 28 quelle di Gal, 19 del gruppo Autonomie-Psi-Maie e 7 del Misto.

Russia, Putin ufficializza la candidatura: "Correrò alle presidenziali del 2018"

"Le autorità russe non ostacoleranno la partenza degli sportivi russi alle Olimpiadi invernali 2018 come atleti neutrali": lo ha dichiarato Vladimir Putin .

Alfano: "Non mi candiderò alle prossime elezioni"

Il partito del ministro degli Esteri non ha superato la soglia di sbarramento alle elezioni regionali siciliane del 5 novembre scorso, ottonendo poco più del 4% dei voti.

Parà morto: fu aggredito non suicidio

Increduli per la morte del figlio i genitori di Emanuele avviano delle indagini e grazie all'aiuto del ... medico scoprono terribile verità: è dalla dopo è dopo ore agonia. " - - accertato alla avvenivano atti violenza, riconducibili semplice ".

Inter, si pensa alla difesa: ecco la soluzione per accontentare Spalletti

Ecco le parole del brasiliano riportate dal sito ufficiale nerazzurro: "C'è tanta euforia, dimostriamo che siamo un gruppo forte". Hashtag #senzatregua? A me piace molto coinvolgere tutti, è bellissimo quando i tifosi stanno al tuo fianco.

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.