• Notizia
  • Salute

Sanità Lazio, Lorenzin: nessun regalo a Zingaretti ea Regione

Sanità Lazio, Lorenzin: nessun regalo a Zingaretti ea Regione

Dopo sei sedute in commissione Affari Costituzionali alla Regione Lazio, tramonta definitivamente la proposta di riordino delle Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza (Ipab) avanzata dalla Giunta regionale del Lazio per ridurre il numero degli enti da 57 a 13, riorganizzando una piccola galassia proprietaria di quasi 1.500 immobili, molti dei quali anche fuori dal Lazio. "È uno straordinario giro di boa", è il primo commento del presidente Nicola Zingaretti. Lo sblocco avvenuto oggi implica "un pacchetto assunzioni di 3.500 unità di personale in due anni", "investimenti per 720 milioni di euro" tra infrastrutture e acquisto di nuovi materiali nonché la stabilizzazione del 50 percento del personale di alto livello.

Si torna, dopo un lavoro di contenimento della spesa, costato anche molto sul piano del consenso e della popolarità, alla programmazione, alle scelte condivise e politiche che tengono conto delle esigenze specifiche di ogni Asl. Il sacrificio fatto fino ad oggi, i disagi vissuti nelle tante e differenti realtà territoriali, volgono quindi verso una direzione diversa. Con queste parole il ministro Beatrice Lorenzin annuncia la fine del commissariamento per la sanità del Lazio sancita da un decreto approvato dal consiglio dei ministri visti gli "obiettivi" raggiunti dalla Regione. "Dall'abolizione del ticket sanitario alle nuove assunzioni per migliorare la qualità dei servizi offerti nelle strutture ospedaliere, le misure messe in campo hanno dato nuova linfa e qualità a una sanità che, è bene ricordarlo, è un diritto inviolabile dei cittadini", conclude Tidei.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Rifiutarono la chemio per la figlia malata di leucemia, prosciolti i genitori

Una decisione che ha portato lei alla morte e i genitori a processo fino alla decisione odierna del giudice di assolverli "perché il fatto non costituisce reato".

Il Papa incontra i rohingya

Infine ha elogiato il ruolo costruttivo che i pochi cristiani presenti in Bangladesh tentano di svolgere nel Paese, specialmente attraverso scuole, cliniche e dispensari.

Maltempo: allerta in Sicilia, venti di burrasca e mareggiate

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Venti forti di burrasca, mareggiate e precipitazioni sparse , travolgeranno l'isola in questi giorni.

Calciomercato Inter, rinnova Handanovic: contratto fino al 2021

L'ufficialità è arrivata quest'oggi proprio da parte della società interista attraverso un comunicato apparso sul proprio sito. Il portiere sloveno è all'Inter dal 2012, totalizzando 195 presenze tra campionato e coppe.

Catania, prete arrestato: versava olio santo e abusava di minorenni

Uno dei genitori delle vittime è stato denunciato per favoreggiamento perché, dopo che il figlio aveva parlato con l'autorità giudiziaria, aveva avvertito il sacerdote delle indagini.

Dall'astice "tatuata" Pepsi un sos per l'inquinamento marino

I fiumi più inquinanti sono una ventina e rappresentano il 67 per cento del totale globale del flusso di plastica nel mare. Un'immagine ripresa dalle principali testate del mondo e che sta facendo discutere sull'inquinamento marino.

" "Napoli-Juventus in contemporanea con Gomorra 3, Mertens: "'Sto palinsiesto s'adda cagnà"

Ma Secondigliano è ormai assediata dalla polizia, va trovata una nuova zona di spaccio... Per cercare di rimettersi in piedi, Genny trova un nuovo fornitore di cocaina.

Catania, abusava di minori usando olio santo: arrestato sacerdote

I militari, su delega della Procura distrettuale, hanno eseguito nei suoi confronti una ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Ostia, trovato cadavere in riva al mare : Era quasi coperto dalla sabbia

Si trova lontano dalla battigia, a ridosso della recinzione, e non aveva una scarpa. Giallo ad Ostia dove questa mattina è stato rinvenuto un cadavere in spiaggia .

Incidente Perotti, Porsche distrutta ma giocatore illeso: la FOTO è terrificante

Fortunatamente, sia il giocatore giallorosso che l'altro conducente rimasto coinvolto nell'incidente non hanno riportato lesioni. Brutto incidente stradale per Diego Perotti questa mattina sulla via Laurentina .