• Notizia
  • Esteri

Treno deraglia nel cosentino, un ferito

Treno deraglia nel cosentino, un ferito

Sul luogo dell'incidente sta arrivando un convoglio che trasporterà i viaggiatori nella stazione di Paola.

Tutte le forze dell'ordine sono impegnate in questi minuti nelle operazioni di emergenza. Tra l'altro, i treni sono dotati di un sistema che, in caso di malore del macchinista, arresta il convoglio. Sul posto ci sono la polizia ferroviaria, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Stando a quanto si è appreso, solamente il macchinista sarebbe stato trasportato in ospedale. Ecco la nota diramata da Rfi, in merito all'incidente ferroviario di questa mattina nel Cosentino: "Dalle 10 la circolazione ferroviaria sulla linea Paola - Cosenza è sospesa a causa dello svio del treno regionale 3472, in un tratto all'interno della Galleria Santomarco". Il deragliamento, come già accennato in precedenza, è avvenuto all'interno della galleria Santomarco, proprio mentre il convoglio stava viaggiando in direzione Paola. Sospeso il traffico sul tratto ferroviario.

La tratta è stata chiusa per favorire l'arrivo dei soccorsi e sul posto si sono recate due squadre dei vigili del fuoco.

In particolare, i soccorritori e i pompieri hanno dovuto aiutare i passeggeri a scendere dal treno e successivamente uscire dalla galleria. Quest'ultima sembra essere l'ipotesi al momento più plausibile. Inoltre, sempre nello stesso comunicato viene spiegato che le cause che hanno provocato questo deragliamento sono ancora in corso di aggiornamento da parte dei tecnici della rete ferroviaria che sono accorsi sul posto.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Nadia Toffa non è in pericolo di vita, ma resta in rianimazione

Ieri la redazione delle Iene si è bloccata, giravamo impazziti per la redazione in cerca di notizie con il telefono in mano. E ancora: "A Trieste l'hanno trattata benissimo, ora l'hanno portata a Milano per farla stare vicina ai suoi affetti.

Sorpresa di Fabrizio Frizzi ad Antonella Clerici che tornerà presto all'Eredità

E per lo stesso motivo, in studio, è entrato Carlo Conti che ha anticipato la sorpresa più grande, quella del ritorno di Frizzi . Probabilmente nel suo futuro immagina un programma in prima serata o addirittura un cambio di rete.

Napoli, Mertens in conferenza: "Stiamo ancora male da venerdì. Domani dobbiamo vincere"

Non abbiamo giocato male come qualcuno dice, abbiamo avuto difficoltà negli ultimi venti metri e non abbiamo fatto risultato. Ma ora senza Milik non ha senso".

Gran Bretagna: sventato attacco kamikaze contro Theresa May

La notizia arriva direttamente dal direttore dell'MI5, i sevizi segreti inglesi, Andrew Parker , al governo. Tale attacco era stato organizzato da un attentatore islamico.

Rijeka-Milan: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Probabile formazione Rijeka (4-2-3-1): Prskalo; Vesovic, Zuparic, Elez, Zuta; Bradaric, Males; Kvrzic, Misic, Heber; Gavranovic . MILAN (3-4-1-2): Donnarumma; Zapata , Bonucci , Romagnoli; Abate , Locatelli , Biglia, Antonelli; Suso; Cutrone , André Silva .

Fiat Fullback: la Polizia Scientifica riceve il primo esemplare [FOTO e VIDEO]

E' stato presentato oggi a Roma il nuovo veicolo specializzato per la polizia scientifica , nato dalla partnership tra la polizia di Stato e il marchio Fiat Professional.

Crotone, il tecnico Davide Nicola ha comunicato le sue "dimissioni irrevocabili"

Il confronto si è ripetuto all'indomani, nel pomeriggio: uno tra i dirigenti e Nicola , un altro tra i dirigenti e i giocatori. Lasciare adesso è di difficile comprensione e anche la squadra, particolarmente legata a lui, potrebbe risentirne.

"Vende" la moglie su internet: arrestato

L'uomo avrebbe anche fornito un numero telefonico mobile, preferendo la comunicazione su WhatsApp e poi appuntamento in piazza Stesicoro , in centro.

Sarri: "Contro il Feyenoord sarà una gara difficile"

La storia di Guardiola parla di record su record. "Quando perdi, più lungo è il periodo d'imbattibilità e più dura è la sconfitta. Se lo Shakhtar facesse risultato bisogna andare fuori e dire che hanno fatto più punti di noi meritando la qualificazione.

Roma, De Rossi: "Spalletti ha fatto qualche casino qui"

Sullo schiaffo all'italo-peruviano: " Ho chiesto scusa , di più non posso fare, se potessi tornerei volentieri indietro". Il destino ha voluto che al momento non ci siamo ancora incontrati ma vedremo il futuro. "Sono anni che lo inseguo".